Wimbledon: Fabio Fognini saluta il torneo, niente sfida con Rafa Nadal

2018-07-07 19:07:16
Pubblicato il 7 luglio 2018 alle 19:07:16
Categoria: Tennis
Autore: Marco Corradi

L'Italia aveva raggiunto uno dei propri record assoluti a Wimbledon, portando nove atleti al maschile e dieci nel complesso, ma si vede ridotta all'osso già dopo il terzo turno: ieri era uscito Fabbiano, sconfitto dal greco Tsitsipas. e quest'oggi invece ha salutato il torneo Fabio Fognini. I tifosi italiani sognavano il duello tra Fabio e Nadal negli ottavi di finale, che invece non ci sarà: in una delle tipiche giornate-no del tennista azzurro, Fognini è andato subito sotto contro il ceco Vesely, perdendo 7-6 nel primo set, e dopo aver vinto il secondo parziale col punteggio di 6-3 è crollato al momento decisivo. Fogna ha perso 6-3 e 6-2, chiudendo così con una poco onorevole sconfitta per 3-1 in 2h56' contro il numero 102 al mondo.

Niente ottavi di finale dunque per Fognini, che nei turni precedenti aveva battuto il nipponico Daniel (6-3, 3-6, 3-6, 3-6) con qualche patema d'animo e vinto agevolmente contro Bolelli (6-3, 6-4, 6-1) nel derby italiano. E così Fabio, numero 16 al mondo, è uscito mestamente al terzo turno di Wimbledon. Per l'Italia, dopo la giornata di pausa prevista per domani, resterà in gara la sola Camila Giorgi: la bionda tennista azzurra, out dalla Nazionale per gli screzi con la Federazione, è infatti approdata agli ottavi, dove sfiderà la Makarova per proseguire nel proprio magic moment.