Tennis, Roland Garros: finalmente Simona Halep

2018-06-09 19:29:21
Pubblicato il 9 giugno 2018 alle 19:29:21
Categoria: Tennis
Autore: Piergiuseppe Pinto

Simona Halep vince il torneo singolare femminile del Roland Garros 2018. Nella finale, la rumena batte in tre set 4-6 6-4 6-1 la statunitense Sloane Stephens. Sotto di un set e 2-0 nel secondo parziale, la numero uno del mondo ha reagito alla grande, rimontando la statunitense per poi dilagare nell'ultimo parziale. Una data da ricordare per la Halep: è il suo primo trionfo in un torneo del Grande Slam, dopo tre finali perse, due delle quali disputate proprio sulla terra rossa francese nel 2015 e nella scorsa edizione.

Nel primo set, parte decisamente meglio la statunitense: al secondo turno in battuta, la numero 10 della classifica Wta strappa il servizio alla Halep e vola subito sul 4-1. Un break di vantaggio che la rumena non riuscirà più a recuperare: dopo 42 minuti, la Stephens chiude sul 6-3, andando avanti di un set. La situazione sembra subito ripetersi nel secondo parziale, perché l'americana vola sul 2-0. La risposta della Halep è da numero 1 del mondo: doppio break point e 4-2. La Stephens, però, trova il controbreak e pareggia 4-4. Alla fine, la Halep, sotto 30-15 nel decimo game, trova tre punti di fila, che le valgono il 6-4 e il pareggio nel conto dei set dopo 1h25'.

E' il turning point del match: nel terzo e decisivo parziale, la Halep strappa per due volte di fila il servizio alla statunitense e vola agilmente sul 5-0. La Stephens mantiene il servizio e accorcia sul 5-1, ma è troppo tardi: al momento di servire per il match, la Halep non sbaglia e chiude sul 6-1 dopo 2h04'. E' il primo successo per la rumena, che si conferma la numero uno del mondo e vince per la prima volta un torneo del Grande Slam al quarto tentativo. Alla terza finale al Roland Garros, è arrivata la prima vittoria, dopo i ko nel 2014 con Maria Sharapova e lo scorso anno contro la Ostapenko, a cui va aggiunta la finale degli Australian Open a gennaio, persa contro la Wozniacki. La Halep riesce così a porre fine ad un paradosso: la numero uno del mondo senza un trofeo del Grande Slam.