Tennis, Murray non parteciperà a Wimbledon

2018-07-01 19:07:00
Pubblicato il 1 luglio 2018 alle 19:07:00
Categoria: Tennis
Autore: Matteo Sfolcini

Il torneo di Wimbledon non è ancora cominciato ma ha già perso uno dei più attesi protagonisti. L'idolo di casa Andy Murray, vincitore nel 2013 e nel 2016, infatti ha comunicato un po' a sorpresa che non parteciperà alll'illustre torneo di Londra. Il tennista britannico ha annunciato la sua decisione attraverso un post su Facebook: "Con tristezza devo ritirarmi dal torneo. Negli ultimi deici giorni ho fatto pregressi significativi ma col mio team abbiamo deciso che sarebbe stato stato rischioso affrettare i tempi di recupero per giocare gare sui 5 set. Abbiamo fatto tutto il possibile per cercare di essere pronti in tempo"

La partecipazione di Murray era in dubbio visto l'intervento subito all'anca e lo stop di 11 mesi da cui non ha ancora ripreso la sua miglior condizione fisica. Il britannico è appena tornato a giocare un match ufficiale lo scorso 18 giugno al Queen's e ha sempre detto che avrebbe deciso all'ultimo in merito a Wimbledon. Alla fine dopo un consulto col suo team, ha prevalso l'idea di non rischiare un altro stop anche se l'intenzione è quella di preparare subito gli US Open di agosto: "Comincerò a esercitarmi sui campi in cemento e continuerò con la mia riabilitazione e il mio recupero e non vedo l'ora che inizi la stagione degli Stati Uniti. Grazie a tutti per i messaggi di sostegno, non vedo l'ora di tornare a giocare" ha concluso sui social. Al suo posto in tabellone entra il lucky looser di Taiwan Jason Jung. 


http://www.viagra-on.com/

generico-pro.com

http://pills-generic.com/