Tennis, Internazionali d'Italia 2018: sarà Nadal-Fognini

2018-05-17 21:37:22
Pubblicato il 17 maggio 2018 alle 21:37:22
Categoria: Tennis
Autore: Piergiuseppe Pinto

Nessuna sorpresa agli Internazionali BNL d'Italia 2018: sarà Rafael Nadal l'avversario di Fognini ai quarti di finale di Roma. Lo spagnolo ha vinto agilmente il suo ottavo di finale contro Denis Shapovalov, superandolo in 1h24' di gioco con il punteggio di 6-4 6-1. Il canadese resiste fino al 3-3 nel primo set, poi perde il servizio al quarto turno in battuta e cede 6-4. Il secondo parziale è pura accademia per il maiorchino, che concede un solo game all'avversario e, al secondo match point, chiude la partica. Ora, sarà Nadal-Fognini: il sanremese insegue una semifinale a Roma. L'ultimo italiano a conquistarla è stato Filippo Volandri nel 2007.

Missione compiuta anche per Novak Djokovic e Alexander Zverev. Il serbo batte in due set lo spagnolo Ramos con il punteggio di 6-1 7-5. Buona prova dell'ex numero uno del mondo, che rischia poco nel primo set, subisce il break nel secondo, passando dal 5-3 al 5-5, ma poi trova il controbreak che gli regala, di fatto, la vittoria. Adesso, ai quarti, sarà sfida al giapponese Ken Nishikori, che supera agilmente Kohlschreiber 6-1 6-2. Soffre più del previsto, invece, il tedesco, vincitore dello scorso anno: 7-5 7-6 contro l'inglese Edmund, con il tie break finale chiuso addirittura sul 13-11. Primo set che vede partire bene Zverev, poi il numero 3 del mondo subisce il break, ma risponde al britannico con un controbreak e chiude sul 7-5. Il classe '97 è bravo anche a rimontare, passando dal 2-4 al 4-4 nel secondo parziale. Al tie break, Zverev va avanti prima 3-0, poi 6-3, ma spreca addirittura sette match point e, all'ottavo tentativo, chiude la sfida. Ora, sulla strada della riconferma a Roma, ci sarà Goffin, che sfrutta il ritiro di Del Potro. Con il belga avanti di un set, l'argentino si porta sul 5-4, ma è fermato da un problema fisico.