Tavecchio: "Troppi stranieri in Italia, è devastante"

2015-03-09 16:10:18
Pubblicato il 9 marzo 2015 alle 16:10:18
Categoria: Nazionali
Autore: Redazione educooopedia.info

Carlo Tavecchio torna a valanga sull'argomento stranieri nel campionato italiano. Il presidente della Figc, nel corso di un'intervista alla televisione albanese Agon Channel, ha avuto parole dure per evidenziare il problema: "L'obiettivo della mia gestione è ringiovanire questo sistema-calcio - le sue parole -. Dobbiamo lanciare più giovani per limitare un utilizzo degli stranieri che ormai è diventato devastante".

Tavecchio affronta poi il tema dei pochi investimenti di imprenditori esteri nel campionato italiano: "Non siamo in seconda fila rispetto a nessuno - ha proseguito -, il nostro calcio ha 15 milioni di appassionati. Ma è chiaro che rispetto ad altre realtà ci sono meno imprenditori stranieri: abbiamo regole fiscali che non facilitano il loro arrivo". Chiusura sulla difficile situazione societaria del Parma: "Sono vicino alla squadra e ai dipendenti - conclude Tavecchio -: spero che si possa in qualche modo sistemare la situazione".