Serie D Girone D; il resoconto della 31a Giornata: Vincono Pergolettese e Modena. Il Pavia torna alla vittoria dopo 19 partite

2019-04-14 17:04:33
Pubblicato il 14 aprile 2019 alle 17:04:33
Categoria: Serie D
Autore: Redazione Datasport

Va agli archivi la 31a Giornata del Girone D di Serie D dove sia Pergolettese che Modena sono tornate alla vittoria dopo gli stop delle ultime settimane: il Pergo ha trionfato sul Fiorenzuola per 2-1, mentre il Modena ha liquidato il Sasso Marconi con un netto 3-0. Nelle parti più basse della classifica, c'è un altro ritorno alla vittoria, ovvero quello del Pavia che sbanca il campo del San Marino per 0-1 interrompendo una striscia di diciannove partite senza vittorie.

Rispetto allo 0-0 col Pavia, la Pergolettese si presenta al Voltini di Crema con una formazione non condizionata dagli infortuni, eccezion fatta per Bortoluz, fermatosi in settimana, mentre il Fiorenzuola gioca con il suo solito 4-3-3. Il Pergo gioca bene sin dalle battute iniziali e al 6', Gullit insacca il vantaggio anticipando tutta la difesa del Fiorenzuola sul cross di Morello. Qualche minuto dopo, al 19', è lo stesso Morello ad approfittare del bel lancio lungo di Franchi per firmare la rete del 2-0 con un delizioso pallonetto. Nella ripresa, il Fiorenzuola aumenta il peso offensivo e riapre l'incontro con Tunesi che sorprende Stucchi con un tiro da fuori area, ma ciò non basta al Fiorenzuola per arrivare al pareggio con la squadra di Contini che è andata più volte vicina al gol del 3-1. I gialloblu mantengono quindi il vantaggio di sei punti sul Modena che risponde sconfiggendo il Sasso Marconi per 3-0. La squadra di Cristi resiste per un tempo alla pressione e agli attacchi del Modena, ma ad inizio ripresa, Ferrario apre le marcature e mette la partita in discesa per i padroni di casa che vanno a segno ancora qualche minuto dopo con Dierna, per poi chiudere definitivamente la partita con Ferrario che mette a referto la sua doppietta personale. Vince anche la Reggio Audace che cementa il terzo posto interrompendo la striscia positiva dell'Axys Zola, battuto per 1-2 grazie alla doppietta dell'arciere Zamparo che riende inutile il gol dell'1-2 di Caprioni. In chiave playoff, il Fanfulla non approfitta del doppio stop di Fiorenzuola e Crema e si ferma sull'1-1 sul campo di un Mezzolara che rimane sempre in bilico tra salvezza e playout. Si riaffaccia invece alla zona playoff la Vigor Carpaneto che batte il Crema con un netto 4-1 portandosi così a -5 dal Fiorenzuola quinto. Sugli altri campi, il Pavia torna a vincere dopo ben 19 partite e sei incontri consecutivi senza segnare: basta infatti la rete di Franchini per lasciare San Marino con una vittoria per 0-1. Adrense e Ciliverghe si portano ad un passo dalla salvezza trionfando rispettivamente per 2-1 e 2-0 su Calvina e OltrepoVoghera con questi ultimi che nel prossimo turno potrebbe raggiungere la retrocessione matematica. Infine, solo 0-0 tra Lentigione e Classe con i biancorossi che agganciano il San Marino al terzultimo posto, ma perdono la possibilità di salire in zona playout.


RISULTATI FINALI (TABELLINI COMPLETI)

Adrense 2-1 Calvina (2' Faini, 4' Bardelloni - 81' rig. Serafini)

Axys Zola 1-2 Reggio Audace (80' Caprioni - 24', 32' Zamparo)

Lentigione 0-0 Classe

Mezzolara 1-1 Fanfulla (18' aut. Diana - 51' Galazzi)

Modena 3-0 Sasso Marconi (50', 88' Ferrario, 62' Dierna)

OltrepoVoghera 0-2 Ciliverghe (28' rig., 69' rig.Mauri)

Pergolettese 2-1 Fiorenzuola (6' Gullit, 19' Morello - 49' Tunesi)

San Marino 0-1 Pavia (58' Franchini)

Vigor Carpaneto 4-1 Crema (2' Baschirotto, 51' Mastrototaro, 59' Rossi, 90'+1' Rantier - 90'+4' Porcino)


CLASSIFICA DOPO LA 31A GIORNATA

CLASSIFICA MARCATORI DOPO LA 31A GIORNATA

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it