Serie D Girone C, il resoconto della settima giornata: pari Adriese, l'Este vola

2018-10-29 21:10:49
Pubblicato il 29 ottobre 2018 alle 21:10:49
Categoria: Serie D
Autore: Redazione Datasport

La settima giornata del girone C di Serie D vede la capolista Adriese pareggiare 1-1 in casa contro la  penultima  Belluno. L'Adriese va in vantaggio grazie al suo bomber Marangon e si fa rimontare negli ultimi minuti del secondo tempo grazie al gol del vicecapocannoniere del girone C Corbanese.

La squadra di Rovigo si fa raggiungere in vetta alla classifica dall' Este che in casa, con doppietta di Debelijuh vince 2-1 contro un ostico Cjarlins Muzane. Terza in classifica a 14 punti si trova in solitaria la squadra vicentina dell'Arzignano che vince in casa 1-0 contro il Montebelluna con gol di Bigolin nel primo tempo.

Al quarto posto a parimerito con 12 punti troviamo il Chions che vince 3-2 una partita ostica contro il fanalino di coda Trento e il Sandonà che fuori casa travolge per 6-0 una frastornata St Georgen non al completo per le diverse  squalifiche .Il Tamai grazie al tap-in vincente di Alcantara, lesto ad arrivare sul pallone, dopo il rigore sbagliato di Maccan, vince contro la Clodiense che rimane penultima a 4 punti con il Belluno.

A ridosso della bassa classifica insieme al Tamai c'è il Delta Porto Tolle che grazie a un rigore dato  all 90°  segnato da Aiman Napoli, pareggia contro un ottimo Belluno. La settima giornata è stata caratterizzata da due partite sospese per maltempo: Levico Terme -Campodarsego e Union Feltre-Cartigliano.

A cura di Federico Zanetti