Serie B: festa Frosinone, è in A

2018-06-16 22:39:30
Pubblicato il 16 giugno 2018 alle 22:39:30
Categoria: Serie B
Autore: Piergiuseppe Pinto

Dopo Empoli Parma, è il Frosinone la terza squadra che l'anno prossimo giocherà in Serie A. Nel ritorno della finale Playoff, i ciociari vincono 2-0 al Benito Stirpe contro il Palermo, rimontando l'1-2 del Barbera ed accedendo alla massima serie grazie ai gol messi a segno da Maiello Ciano nella ripresa. Festa per gli uomini di Moreno Longo, che al primo anno con il Frosinone centra la promozione, mentre non riesce lo scherzo dell'ex a Roberto Stellone, che non riesce a gestire i due risultati su tre a disposizione.

La partita è subito nervosa: Soddimo simula in area e subito arrivano i cartellini gialli, con La Penna che ne ammonisce 6 soltanto nel primo tempo. Partita nervosa e con poche occasioni che viene sbloccata soltanto al 7' del secondo tempo: Maiello trova un incredibile destro a giro che finisce all'incrocio dei pali, battendo Pomini che non può intervenire sulla traiettoria. Intanto, continuano le proteste: Dawidowicz viene espulso dalla panchina proprio per frasi rivolte a La Penna. Nel finale, Longo si chiude inserendo Kone Frara, mentre Stellone inserisce Gnahore e si gioca il tutto per tutto mettendo Trajkowski, ma è il Frosinone a trovare il raddoppio nel finale con Ciano, che finalizza un contropiede guidato proprio da Kone. Al fischio finale, è festa per i ciociari: terzi a pari punti con il Parma, erano stati condannati ai Playoff per via degli scontri diretti, ma il terzo posto è risultato decisivo in questa finale contro il Palermo, che manca il ritorno nel massimo campionato. E', invece, la seconda promozione nel giro di 4 anni per il Frosinone, che giocherà nella Serie A 2018/2019 insieme ad Empoli Parma.

見て

У нашей фирмы классный портал на тематику http://progressive.ua.
http://mazda.niko.ua