Serie B, Cesena-Benevento 4-1: pagelle e highlights. Diretta

2017-04-24 21:30:34
Pubblicato il 24 aprile 2017 alle 21:30:34
Categoria: Gol e Highlights Serie B
Autore: Redazione educooopedia.info

Cesena-Benevento 4-1, giocata oggi martedì 25 aprile 2017 alle ore 18. Match valido per la 38a giornata di Serie B. Leggi le pagelle, il tabellino e la cronaca della partita, guarda i video dei gol. Tutto sulla sfida del Manuzzi.

Al Dino Manuzzi, il Cesena batte 4-1 il Benevento nel primo posticipo del 38o turno del campionato di Serie B, decidono le reti di Crimi, Ligi, Laribi e Ciano, gol della bandiera per i campani di Chibsah. I romagnoli raggiungono la 14a posizione in classifica con 46 punti. Brutta battuta d'arresto per gli uomini di Baroni che restano sesti a quota 55. Match che non decolla nella prima mezz'ora, con le due squadre impegnate a non concedere spazi più che ad offendere. Il Benevento si rende pericoloso al 9' minuto con un cross dalla destra di Falco che si trasforma in una velenosa conclusione che colpisce la traversa. La risposta del Cesena è tutta in un colpo di testa di Cocco sul primo palo che termina lontano dai pali di Cragno. Il Cesena prova a spingere nell'ultimo quarto d'ora della frazione, rendendosi percioloso ancora con Cocco, che non trova lo stop di fronte al portiere campano, dopo la precisa verticalizzazione di Larbi.

Non cambiano gli interpreti nell'intervallo, ma esce dagli spogliatoi un Cesena incontenibile che archivia la pratica segnando 4 gol in 18 minuti: al 49' il vantaggio di Marco Crimi, bravo a concretizzare la verticalizzazione di Ciano con un destro dai 25 metri, che trova Cragno impreparato. Secondo gol che arriva al 54' sugli sviluppi di un corner dalla destra: Ciano veste ancora i panni dell'assist-man facendo sponda per Ligi, lasciato solo in mezzo all'area e pronto a spingere di testa il pallone in rete. Il Benevento accusa il colpo ed il Cesena ne approfitta tre minuti dopo con una splendida triangolazione in contropiede griffata Laribi-Balzano. La festa bianconera si completa al 67', grazie allo splendido colpo di tacco di Ciano sul cross rasoterra dalla sinistra di Garritano. Camplone regala la meritata standing ovation ai due protagonisti del quarto gol (migliori in campo), prima che Ciciretti sprechi malamente con il sinistro, in piena area, l'occasione per il gol della bandiera, trovato da Chibsah al minuto 89 con un appoggio di testa, sul secondo palo, dopo che Pezzi aveva effettuato un lob beffardo dalla corsia destra.

Al 93' il fischio finale di Nasca sancisce il sesto risultato utile consecutivo del Cesena, importante ipoteca sulla sua salvezza. Prosegue il periodo nero della truppa di Baroni: 4 partite senza vittorie e 9 punti nelle ultime 12 partite sono i dati che non lasciano tranquilli i tifosi giallorossi nella corsa ai playoff. Nel prossimo turno il Cesena andrà a far visita al Cittadella, mentre il Benevento se la vedrà contro l'Avellino in un sentito derby campano.

TABELLINO

Cesena-Benevento 4-1

MARCATORI: 49' Crimi (C), 54' Ligi (C), 57' Laribi (C), 67' Ciano (C), 89' Chibsah (B).
CESENA (3-5-2): Agliardi 6; Perticone 6, Balzano 6,5 (80' Rodríguez sv), Falasco 6,5; Capelli 6, Ligi 6,5, Laribi 6, Crimi 7, Garritano 7 (72' Vitale 6); Ciano 7,5 (77' Di Roberto 6), Cocco 6,5.
A disposizione: Bardini, Donkor, Schiavone, Gasperi, Setola, Panico.
Allenatore: Andrea Camplone 6,5.
BENEVENTO (4-2-3-1): Cragno 5; Pezzi 5, Lucioni 5,5, Camporese 5 (89' Padella sv) , Venuti 5,5; Chibsah 5,5, Buzzegoli sv (14' Viola 5,5) ; Eramo 5, Ciciretti 5 (80' Matera sv) , Falco 6; Puscas 5.
A disposizione: Alastra, Gyamfi, Rutjens, Pajac, De Falco, Brignola.
Allenatore: Marco Baroni 5.
ARBITRO: Luigi Nasca 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 31' Ligi (C); 35' Balzano (C); 44' Viola (B); 90' Pezzi (B).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 2, st 3