Serie B: l'Avellino affonda il Pisa, lo Spezia cade a Cesena

2017-04-17 22:30:22
Pubblicato il 17 aprile 2017 alle 22:30:22
Categoria: Serie B
Autore: Redazione educooopedia.info

Nel match delle 18 della 36esima giornata di Serie B l'Avellino ottiene una vittoria dal profumo di salvezza sul campo del Pisa: gli irpini sbancano l'Arena Garibaldi battendo 1-0 la squadra di Gattuso che rimane al penultimo posto con 32 punti, uno in più del Latina. A decidere l'incontro è un gol di Laverone, siglato in apertura di ripresa su un clamoroso errore di Di Tacchio che si fa rubare la sfera in area. I ragazzi di Novellino, alla terza affermazione nelle ultime quattro gare, salgono a quota 44. 
 
Nel posticipo serale il Cesena sconfigge 1-0 lo Spezia e vola a 42 punti, più 4 sulla zona playout. Al Manuzzi i romagnoli si impongono grazie al rigore trasformato da Ciano al 53' e concesso dall'arbitro Ghersini per un fallo di mano in area di Migliore. I liguri restano in 10 quattro minuti dopo per il doppio giallo estratto ai danni di Sciaudone. Nonostante l'inferiorità numerica, gli ospiti sfiorano il pari nel finale con un destro del neo-entrato Okereke che, deviato, termina di un soffio a lato della porta di Agliardi. Lo Spezia resta così in settima posizione insieme a Entella e Carpi a quota 51.