Serie A: Sassuolo possibile ago della bilancia della volata Champions League

2018-05-11 14:47:16
Pubblicato il 11 maggio 2018 alle 14:47:16
Categoria: Serie A
Autore: Piergiuseppe Pinto

Praticamente assegnato lo scudetto, la posta in palio più alta, in questa Serie A che sta per volgere al termine, è la Champions League. Se la contendono tre squadre: RomaLazio ed Inter, sistemate in questo ordine in classifica. I giallorossi sono terzi 73 punti, i biancocelesti sono quarti a quota 71, mentre i nerazzurri sono quinti 69. Con Lazio-Inter all'ultima, tutto è possibile. Ma c'è una quarta squadra non iscritta alla corsa che potrebbe però incidere in modo decisivo sull'assegnazione degli altri due posti: il Sassuolo.

I neroverdi, battendo 1-0 la Sampdoria, sono saliti a quota 40, a +7 sul Cagliari: tradotto, salvezza matematica. Ora, Berardi e compagni sono più liberi nonostante un difficile calendario. Alla penultima, il Sassuolo affronterà l'Inter a San Siro. Una sfida apparentemente inutile per i neroverdi, probabilmente meno per Squinzi, presidente del club emiliano, notoriamente di fede rossonera e pronto a fare uno sgarbo all'Inter. I numeri, inoltre, dicono che lo sgambetto è possibile: in 9 match finora disputati, il Sassuolo si è imposto per ben cinque volte, compresa l'andata decisa da Falcinelli. I gol in totale sono 29: 10 dei neroverdi e 19 dell'Inter, ma in questo bilancio incidono e non poco i due 7-0 maturati tra il 2013/2014 e il 2014/2015. Un altro ko per l'Inter, con allegata vittoria della Lazio Crotone, farebbe calare il sipario sulla corsa alla Champions dei nerazzurri.

Ma non è finita qui: all'ultima ci sarà Sassuolo-Roma. Un match che potrebbe perdere però d'importanza se i giallorossi dovessero pareggiare alla penultima. Basta un punto, infatti, agli uomini di Di Francesco per assicurarsi almeno il quarto posto, e potrebbero trovarlo contro una Juventus a cui, allo stesso modo, basterebbe anche il pareggio per vincere il settimo scudetto di fila. Se i bianconeri dovessero espugnare l'Olimpico e Lazio ed Inter dovessero vincere, però, allora l'ultima di campionato al Mapei Stadium potrebbe essere decisiva anche per la Roma, perché un'ulteriore ko, in caso di vittoria dell'Inter con i biancocelesti, li farebbe retrocedere al quinto posto. Scenari magari poco probabili, ma possibili. Con una quarta squadra a fare da fattore chiave per questa volata Champions: il Sassuolo.