Rabbia Juve per il mano di Granqvist

Pubblicato il 26 gennaio 2013 alle 23:15:54
Categoria: Serie A
Autore: Redazione educooopedia.info

Al 93', con la Juventus in pieno forcing sull'1-1, Lichtsteiner crossa basso in area, il difensore del Genoa Granqvist interviene in scivolata, colpisce, poi la palla carambola sul braccio destro largo e finisce sul fondo. I giocatori bianconeri subito accorrono verso il direttore di gara Guida e il giudice di porta reclamando il calcio di rigore ma l'arbitro lascia correre e indica "solo" il calcio d'angolo in favore dei bianconeri, dopo aver ammonito anche Vucinic per le proteste.

A fine gara il tecnico bianconero Conte scappa negli spogliatoi imbufalito per la direzione di Guida mentre gli altri giocatori juventini reclamano almeno tre rigori. Nel caso Granqvist, l'arbitro potrebbe aver considerato l'involontarietà del gesto del difensore svedese che, nel tentativo di rinviare la palla, quest'ultima sbatte sul braccio largo e scomposto dopo essere stata toccata dal piede destro dello stesso Granqvist in scivolata.