Serie A, Gasperini: compleanno con polemica

2018-01-26 19:38:24
Pubblicato il 26 gennaio 2018 alle 19:38:24
Categoria: Serie A
Autore: Francesco Cazzaniga

Oggi l'allenatore dell'Atalanta Gasperini compie 60 anni, la ricorrenza è stata celebrata anche dalla società con il classico post sui social. Il tecnico dei nerazzurri ha festeggiato il suo compleanno al lavoro, domani è in programma la sfida di campionato contro il Sassuolo e l'allenatore ha presenziato alla classica conferenza stampa. Inevitabilmente alcune domande hanno riguardato l'episodio del gol di Mertens, che ha regalato ai partenopei la vittoria nell'ultimo turno di campionato: "Hanno tentato di spiegarmi che il gol era valido e che esiste la tolleranza di tre centimetri, ma io nelle riunioni di Lega del lunedì con Rizzoli e gli arbitri non ho mai sentito niente del genere". Ha detto Gasperini.

Il tecnico ha poi aggiunto: "Resta il fatto che abbiamo perso per un gol in fuorigioco, la gente non ha l'anello al naso. Il campionato sta entrando nella fase più difficile, lo dimostrano le proteste. Avevo letto che il nostro era il più corretto, poi sono iniziate le discussioni sui singoli episodi". Certo è rimasto l'amaro in bocca all'allenatore, che fin qui sta disputando una stagione notevole. L'Atalanta è ottava in campionato con 30 punti, a uno di distanza del Milan e a ridosso della zona che vale l'accesso all'Europa League. Proprio nella competizione continentale il Papu e compagni hanno brillato, chiudendo primi un girone di ferro davanti a Lione e Everton. Ora i tifosi della Dea aspettano la suggestiva sfida col Borussia Dortmund del 15 febbraio.