Serie A, Florenzi risponde a Veretout: è 1-1 tra Fiorentina e Roma

2018-11-03 19:58:08
Pubblicato il 3 novembre 2018 alle 19:58:08
Categoria: Serie A
Autore: Matteo Pifferi

Finisce 1-1 la sfida del Franchi tra Fiorentina e Roma, match valido per l'undicesima giornata di campionato. Al gol di Veretout su rigore, risponde Florenzi nel finale.

Pronti-via e si segnalano tre occasioni nei primi minuti ma Gerson, Dzeko e Chiesa non riescono a trovare il bersaglio grosso. Al quarto d'ora, doppia occasione per la Roma: prima ci prova El Shaarawy ma Milenkovic fa muro, poi Fazio, sugli sviluppi di un calcio piazzato, non inquadra la porta difesa da Lafont. Al 21', invece, è Dzeko a sprecare il gol del vantaggio: il bosniaco, servito da Pellegrini, calcia alto da buona posizione. Alla mezz'ora punto di svolta: contatto tra Simeone e Olsen con l'argentino che colpisce il volto del portiere svedese e cade. Per Banti è calcio di rigore confermato anche dopo consulto via VAR. Dal dischetto si presenta Veretout che batte lo stesso Olsen per l'1-0 Fiorentina. La Roma prova a reagire: Pellegrini sfiora il gol su punizione - deviazione di Milenkovic e Lafont prima di sbattere sul palo - ma il primo tempo finisce con i giallorossi sotto 1-0. 

 

In avvio di ripresa, continua il pressing della Roma: al 47' Florenzi si muove in avanti ma Pezzella ci mette una pezza e devia in corner, mentre al 53' è Zaniolo a tentare il tiro improvviso dal limite ma Lafont è reattivo a respingere. La Fiorentina si fa vedere dalle parti di Olsen con Edimilson al 56' ma il tiro dell'ex West Ham non è preciso. La Roma preme a caccia del pari ma la Viola è organizzata e riesce ad arginare le offensive della squadra di Di Francesco che, col passare dei minuti, diventa sempre meno pericolosa. All'85', però, la Roma trova il pari con Florenzi, bravo a sfruttare un'indecisione di Lafont. Il pareggio non sposta gli equilibri in classifica: Roma e Fiorentina restano appaiate a 16 punti.