Sci, Coppa del Mondo: Goggia ancora seconda, Vonn a quota 81

2018-02-04 15:15:13
Pubblicato il 4 febbraio 2018 alle 15:15:13
Categoria: Sci
Autore: Luca Servadei

Il duello tra Lindsey Vonn e Sofia Goggia continua. Nella seconda discesa di Garmisch, ultima gara di Coppa del Mondo prima dei Giochi olimpici di Pyongchang, la rivalità tra le due sciatrici si arricchisce di un nuovo episodio. Proprio come accaduto in occasione della gara di sabato, l'azzurra ha chiuso alle spalle della statunitense con un ritardo di 11 centesimi (1’37”92 contro 1’38”03). Terza posizione per Tina Weirather, staccata di 12 centesimi dalla Vonn. Per quanto riguarda le altre italiane, Nicol Delago trova il suo miglior risultato in carriera: decima a 1"01, dodicesima, invece, Nadia Fanchini, a 1"35 dalla prima posizione.
 
Per la statunitense si tratta della vittoria numero 81 in carriera, la seconda consecutiva, che le permette di avvicinarsi ulteriormente al record di 86 successi appartenente alla leggenda svedese Ingemar Stenmark. Per la Goggia, invece, si tratta del ventesimo podio in carriera che le consente di difendere il pettorale rosso della specialità, con una sola discesa ancora da disputare: il vantaggio nei confronti della Vonn è di 23 punti (429 a 403). Proprio come accaduto sabato, la gara è stata caratterizzata da una brutta caduta, con la statunitense Stacey Cook finita a piena velocità contro le reti.