Regione Lombardia, Cambiaghi: "Con 'Dote Sport' insegneremo educazione e rispetto"

2018-04-23 18:04:14
Pubblicato il 23 aprile 2018 alle 18:04:14
Categoria: Notizie altri sport
Autore: Piergiuseppe Pinto

La Regione Lombardia conferma "Dote Sport" per il 2018. Dopo che nel 2017, delle 18726 domande da altrettante famiglie ben 10478 (il 57%) hanno ottenuto risorse economiche, ritorna il progetto dedicato all'avvicinamento verso il mondo dello sport nei confronti dei giovani. Ad annunciarlo, Martina Cambiaghi, assessore allo Sport e Giovani: "Regione Lombardia punta sullo sport per i più giovani. Anche per il prossimo anno sarà attivata la Dote Sport, il miglior modo per insegnare ai ragazzi educazione, rispetto delle regole e degli avversari. Una delle novità di questa edizione è che abbiamo voluto privilegiare i nuclei familiari con minori diversamente abili".

Come annunciato da Cambiaghi, infatti, il 10% delle risorse disponibili sarà rivolto ai minori diversamente abili. Un progetto nato, come afferma Antonio Rossi, sottosegretario ai Grandi eventi sportivi di Regione Lombardia, per far fronte ad una situazione frequente tra le famiglie rella regione. "A causa delle difficoltà economiche che spesso le famiglie sono costrette ad affrontare, la prima voce di spesa che viene tagliata nel bilancio familiare e' quella destinata allo sport dei figli. La Dote Sport vuole essere un aiuto concreto per garantire ai ragazzi di praticare sport. Ma non solo, perché proprio attraverso la Dote Sport, Regione Lombardia è al fianco delle società sportive che si dedicano nelle diverse discipline alle categorie giovanili con un importante finanziamento indiretto".


www.designprof.com.ua

https://tokyozakka.com.ua

У нашей компании интересный интернет-сайт , он описывает в статьях про Холодильный шкаф купить www.apach.com.ua