Red Bull Air Race: quarta tappa a Budapest, la presentazione. Video

2018-06-23 19:38:54
Pubblicato il 23 giugno 2018 alle 19:38:54
Categoria: Notizie altri sport
Autore: Piergiuseppe Pinto

Quarta tappa del Red Bull Air Race, che per l'occasione sbarca in Ungheria, a Budapest. Il quarto appuntamento con la più importante competizione aeronautica del mondo arriva nella capitale magiara, con il classico percorso che vede gli aeroplani tuffarsi sotto uno dei punti di riferimento della città: il Ponte delle Catene. E' il dodicesimo appuntamento a Budapest per il Red Bull Air Race. Un evento da non perdere, visto che è passato un mese dall'appuntamento di Chiba, in Giappone. Il prossimo, invece, è previsto per il 25-26 agosto, quando la competizione si sposterà in Russia, a Kazan.

  

La tappa nipponica ha visto consolidarsi una coppia in vetta alla classifica: Matt Hall e Michael Goulian, che condividono il primo posto con 36 punti. L'australiano, due volte campione del mondo, ha ricucito lo strappo con lo statunitense, aggiudicandosi gli appuntamenti di Cannes e Chiba. C'è grande attesa anche per le performance di Yoshihide Muroya, giapponese e campione del Mondo nello scorso anno, e Martin Sonka, ceco secondo classificato nel 2017. C'è, però, grande curiosità anche per Matthias Dolderer. Il tedesco, infatti, sì è aggiudicato l'appuntamento ungherese del 2016, e si presenta a questa gara con 15 punti, gli stessi del francese Mika Brageot. L'altro punto di riferimento a Budapest è Kirby Chambliss, statunitense capace di ottenere sei podi e due successi (uno quello dello scorso anno) in Ungheria. Un percorso incredibile ed un appuntamento da non perdere.