Premier League: volano Mourinho e Klopp 

2018-01-01 21:37:27
Pubblicato il 1 gennaio 2018 alle 21:37:27
Categoria: Notizie Premier
Autore: Francesco Cazzaniga

La Premier League non si ferma nemmeno il primo dell’anno. Oggi è andata in scena la prima parte della 22esima giornata. Il big match era sicuramente Everton-Manchester United e a portarselo a casa per 0-2 sono stati i Red Devils. Il più atteso della sfida era naturalmente Rooney, ex del Manchester, che però non ha potuto fare molto contro gli uomini di Mourinho. Il primo tempo si chiude senza reti, con l’Everton che al 24esimo con Niasse ha l’occasione migliore per andare in vantaggio ma la spreca. Nella ripresa gli ospiti entrano con uno spirito ben diverso e crescono di minuto in minuto e dopo due occasioni fallite vanno in rete al 57esimo con Martial, che servito da Pogba al limite dell’area lascia partire un bel tiro che si insacca alla destra di Pickford. Nonostante i cambi i padroni di casa non riescono a rispondere e anzi subiscono il raddoppio all’81esimo ad opera di Lingard, che sigla una splendida rete. Finisce così, Mourinho scavalca momentaneamente il Chelsea di Conte e si porta in seconda posizione a 47 punti.

L’altra big che oggi ha giocato e vinto è il Liverpool, che in extremis piega il Burnley per 1-2. La prima frazione di gioco ha visto i padroni di casa molto più in palla degli uomini di Klopp, ma la squadra guidata da Sean Dyche non è mai riuscita a concretizzare le occasioni avute. Nel secondo tempo le cose cambiano e al 61esimo Mane porta in vantaggio i suoi. Il Burnley riesce però a reagire e all’87esimo raggiunge il pareggio con un’incornata di Gudmundsson. Sembra ormai che sia tutto finito ma al 94esimo, sugli sviluppi di una punizione Klavan non si fa sfuggire l’ultima occasione insaccando di testa. Con questa vittoria il Liverpool si porta a 44 punti, blindando il quarto posto. Nelle altre gare di oggi è arrivato il pareggio per 2-2 del Brighton col Bornemouth, il Leicester ne ha rifilati 3 all’Huddersfield, mentre il Newcastle si è imposto per 1-0 sul campo dello Stoke Cty.