Playoff Serie C: Cesarini regala la qualificazione alla Reggiana

2018-05-15 23:20:13
Pubblicato il 15 maggio 2018 alle 23:20:13
Categoria: Serie C
Autore: Piergiuseppe Pinto

Basta un gol di Cesarini al 49' a regalare la qualificazione al primo turno Playoff nazionale di Serie C alla Reggiana. Al Mapei Stadium, una giocata del numero 10 vale l'1-0 alla Bassano Virtus. Ora, gli uomini di Eberini fanno parte delle 10 squadre che, tramite sorteggio, verranno accoppiate, andando a formare le cinque partite del primo turno nazionale. Una sfida comunque in bilico fino al fischio finale di Maggioni, con il Bassano che va ad un passo dal riaprire la partita, ma viene fermata dai tre legni colpiti nel corso del match.

La partenza della Virtus è sfolgorante: al 9', Minesso trova un colpo di testa che batte Facchin, ma la sfera si stampa sul palo. Al 28', arriva il secondo legno: a colpirlo è Fabbro, che con il destro sfiora il gol. In questo caso, è Facchin a salvare i suoi: la deviazione è decisiva per spedire il pallone sul palo. La beffa arriva al 49', quando Cesarini riceve palla da Carlini e, con un rasoterra, batte Grandi, portando in vantaggio la Reggiana. Al 66', il terzo legno: conclusione dalla distanza di Proia, Facchin interviene e devia la sfera, che si impenna, ma finisce soltanto sulla traversa. Due minuti dopo, Cesarini, solo in area piccola, non centra lo specchio della porta. Errore grave ma non decisivo, visto che si resta sull'1-0. La Reggiana resta in corsa per la Serie B, il Bassano deve arrendersi.