Olympique Marsiglia: il possibile ingaggio di Mario Balotelli scatena le polemiche

2018-07-12 14:20:58
Pubblicato il 12 luglio 2018 alle 14:20:58
Categoria: Calciomercato
Autore: Marco Corradi

Mario Balotelli non smette mai di far discutere, neppure quando è diventato totalmente determinante in Ligue 1, ha riconquistato la maglia della Nazionale e sembra aver messo finalmente la testa a posto. Il possibile trasferimento di SuperMario all'Olympique Marsiglia è il grande caso di mercato del campionato francese, per come si sta consumando e non solo: Balotelli è ancora vincolato al Nizza, che ha fatto scattare la clausola per rinnovare automaticamente il contratto fino al 2019, e gli ha promesso la cessione per 10mln circa qualora ci fossero club interessati. Balotelli aspettava la Serie A, ma la chiamata non è arrivata e ha optato per la grande rivale del Nizza, l'Olympique Marsiglia, facendosi odiare dai tifosi nizzardi.

E, come se non bastasse, Balotelli è andato allo scontro frontale col club rossonero: in attesa della cessione, era stato convocato per il ritiro col nuovo tecnico Patrick Vieira (ex NY City ed ex compagno di squadra all'Inter, ma ha scelto delibratamente di non presentarsi, scatenando la furia di club e tifosi. Gli ultras del Nizza, in una nota, hanno chiesto rispetto: ''Ci sentiamo delusi e traditi. Mario, quando si viene convocati in ritiro bisogna presentarsi puntuali, fosse anche per dire arrivederci in modo adeguato''. E ora, è vicinissimo alla cessione all'Olympique Marsiglia, che gli garantirebbe un contratto triennale da 7mln a stagione grazie alla ricca proprietà statunitense. Queste cifre hanno scatenato una mezza rivolta nello spogliatoio dell'OM: molti giocatori presenti da anni nel club si ritroverebbero a percepire metà o addirittura un terzo dello stipendio di Balotelli, e Payet sta guidando la fronda contro la dirigenza del club. Il fantasista del Marsiglia, infatti, guadagna 6mln annui ed è pronto a fare le valigie se non gli verrà garantito lo stesso stipendio offerto a Balotelli: d'altronde è grazie a Payet (e Thauvin) se l'OM ha raggiunto la finale di Europa League, e il francese si sarebbe offerto all'Inter e a svariate società della Premier League. I nerazzurri, visto anche lo stallo per Malcom, valutano attentamente quest'opportunità, e l'ingaggio di Balotelli potrebbe far perdere la sua stella all'OM.