Nfl: Panthers infiniti, crolla Green Bay

Pubblicato il 27 novembre 2015 alle 09:07:04
Categoria: Sport USA
Autore: Redazione educooopedia.info

Il Thanksgiving Day non ferma l'Nfl, che manda in scena la week 12: è di nuovo la notte dei Panthers che a Dallas superano i Cowboys col punteggio di 33-14 e centrano l'undicesimo successo in altrettante gare disputate. Percorso netto per Carolina, con un grande Cam Newton. I Bears sorprendono i Packers di Rodgers, andando a vincere 17-13 a Green Bay, mentre chi non ha problemi sono i Lions, capaci di rifilare un sonoro 45-17 agli Eagles.

Undici su undici per i Panthers: miglior striscia vincente di sempre per Carolina nella regular a quindici giornate. La grande stagione di Cam Newton trascina i suoi ma a rendere più semplice il compito contro Dallas è il nuovo infortunio a Tony Romo: ancora problemi alla clavicola sinistra, che già l'aveva costretto a saltare sette incontri. Ma i Panthers stanno scrivendo la storia: è il sedicesimo team della storia a firmare l'11-0 nel turno del Thanksgiving.

Non ride Green Bay, che cede sotto i colpi dei Bears: Jay Cutler lancia per 200 yards ma il vero protagonista capace di scaldare il pubblico Packers è Brett Favre. La leggenda statunitense è sceso in campo per il ritiro della maglia numero 4, tributo alla sua grandezza. Tutto facile per Detroit, che spazza via Philadelphia: cinque passaggi tramutatisi in touchdown e career high per Matthew Stafford. Tre di questi sono per Calvin Johnson: gara senza storia, chiusa già dopo il secondo periodo (24-7) e ancor più dopo il terzo, terminato 14-0.