Nba: Gallo efficace, Beli serata no

Pubblicato il 27 gennaio 2013 alle 09:37:17
Categoria: NBA
Autore: Redazione educooopedia.info

Guarda i risultati, le classifiche e il calendario completo di Nba



Notte Nba dal doppio volto quella appena trascorsa dai nostri italiani: Danilo Gallinari e i Nuggets banchettano sui derelitti Kings, evidentemente condizionati dalle voci che parlano di uno spostamento della franchigia a Seattle, con tutto il quintetto di coach Karl che finisce il match in doppia cifra. Primo tempo record per la franchigia del Colorado, che all'intervallo ha già messo a referto 71 punti, ed alla fine il risultato dice 121-93 Nuggets. Sulla cresta dell'onda il Gallo, che mette a segno 14 punti conditi da 6 rimbalzi, 2 palle rubate e 3 assist.

Al Verizon Center di Washington, John Wall e compagni s'impongono 86-73 su Chicago. Opaca la prova di Belinelli con i suoi Bulls, che contro gli Wizards incappano nella 17a sconfitta stagionale: a differenza del quintetto dei Nuggets, nessun degli "starting-five" dei Bulls incide in maniera significativa, e a tenere in linea di galleggiamento la squadra di Thibodeau è il solo Nate Robinson, 19 punti uscendo dalla panchina. Sono solo 6 invece i punti per Belinelli, con un solo canestro segnato dal campo.

Nelle altre partite della notte, da segnalare i 35 punti di Jrue Holiday, career-high per l'ex Bruin di UCLA, che permettono ai Philadelphia 76ers di battere i New York Knicks 97-80. La buona notizia per Anthony e compagni è il ritorno del play Raymond Felton, out dal match di Natale giocato contro i Lakers. Quarta sconfitta consecuitva per i Clippers, ancora senza Paul. A "Lob City" non bastano i 24 punti e 10 rimbalzi di Blake Griffin, e perdono in volata 101-100 in casa dei Portland Trail Blazers.