Nations League, Milik risponde a Silva: 1-1 tra Portogallo e Polonia

2018-11-20 22:42:11
Pubblicato il 20 novembre 2018 alle 22:42:11
Categoria: Notizie Nazionali
Autore: Matteo Pifferi

Finisce 1-1 il match tra Portogallo Polonia, ultima partita del gruppo 3 di Nations League, quello in cui l'Italia ha terminato  il proprio percorso al secondo posto. Al gol di André Silva nel primo tempo, risponde Milik su calcio di rigore.  Portogallo Polonia conoscono già il proprio destino: i lusitani sono già qualificati alle final four, i polacchi invece retrocessi in Lega B. La prima mezz'ora va in archivio senza alcuna occasione significativa ma al 34' è l'ex Milan André Silva a siglare il gol del vantaggio: angolo di Renato Sanches e stacco vincente dell'ex rossonero che batte Szczesny per l'1-0 Portogallo. Il match prende vigore e la Polonia sfiora l'immediato pari: Kedziora stacca di testa sulla punizione di Grosicki e colpisce in pieno la traversa, ultima occasione di un primo tempo soporifero chiuso con i lusitani avanti 1-0.

Nella ripresa i polacchi cercano di attaccare e sfiorano il pari al quarto d'ora con Frankowski ma il suo tentativo, deviato da Ruben Dias, viene respinto sulla linea da Cancelo. Al 63' l'arbitro assegna un calcio di rigore alla Polonia per fallo di Danilo Pereira - che, nell'occasione, viene espulso - ai danni di Milik in area. Sul dischetto va lo stesso attaccante del Napoli che non sbaglia e firma l'1-1. I polacchi premono e sfiorano il 2-1 con Zielinski ma Beto è attento e respinge. Finisce 1-1, il Portogallo chiude il girone ad 8 punti e vola alla fase finale mentre la Polonia è terza (2 punti frutto di due pareggi e 2 sconfitte) e costretta alla retrocessione in Lega B.