Napoli-Psg: notte di stelle al San Paolo

2018-11-03 12:11:23
Pubblicato il 3 novembre 2018 alle 12:11:23
Categoria: Notizie Champions League
Autore: Fabio Casati

 Dopo l'amaro 2-2 del Parco dei Principi, il Napoli sfida nuovamente il Paris Saint Germain al San Paolo nella quarta giornata di Champions League. In palio ci sono punti pesantissimi per la qualificazione agli ottavi di finale. Si gioca martedì 6 novembre alle ore 21. 

 

Con la goleada inflitta all'Empoli, 5-1 con tripletta di Mertens, il Napoli si dichiara pronto ad affrontare la partita della verità contro il Paris Saint Germain, che mette in palio una grossa fetta di qualificazione agli ottavi di finale di Champions League. Avrebbe potuto essere addirittura decisiva se Di Maria non avesse trovato un guizzo dei suoi mentre scorrevano i titoli di coda due settimane fa al Parco dei Principi, privando il Napoli di una vittoria che avrebbe anche meritato per quanto fatto vedere in campo. I partenopei infatti si sono fatti preferire a lunghi tratti, dimostrandosi più squadra rispetto ai francesi. Ora, con il fattore campo a disposizione e un punto in più in classifica, il Napoli dovrà far valere la legge del San Paolo, già fatale al Liverpool. Non sarà semplice ovviamente, perchè il Psg dispone di tre attaccani in grado di accendere la partita in qualsiasi momento, tra cui il grande ex Edinson Cavani, per la prima volta da avversario nello stadio che fu la sua casa dal 2010 al 2013.