Moto 2, GP Thailandia: festa Bagnaia, vittoria e allungo

2018-10-07 09:46:00
Pubblicato il 7 ottobre 2018 alle 09:46:00
Categoria: Moto 2
Autore: Piergiuseppe Pinto

Arriva un'altra vittoria in Thailandia per i colori azzurri. Dopo la tripletta in Moto3 guidata da Di Giannantonio, ecco la doppietta azzurra firmata dallo Sky Racing team VR46. Sul gradino più alto del podio a Buriram ci finisce Francesco Bagnaia, mentre conclude al secondo posto Luca Marini, ottimo a contenere le KTM di Oliveira, terzo, e Binder. Un successo importantissimo per Bagnaia, soprattutto per quanto riguarda la classifica del Mondiale.

Decisivi gli ultimi 10 giri da parte dell'azzurro, che trova una vittoria in solitaria fondamentale. Soprattutto perché, alle sue spalle, il compagno di team Marini viene raggiunto dalle KTM di Miguel Oliveira Brad Binder. Alla fine, però, arriva un ottimo secondo posto per l'italiano, il quarto podio dopo i tre consecutivi ottenuti in GermaniaRepubblica Ceca Austria. Un lavoro importantissimo di Marini, perché la vittoria di Bagnaia e il terzo posto di Oliveira valgono il +28 dell'azzurro in classifica generale: 259 punti contro i 231 del portoghese, con Binder terzo distaccatissimo a quota 157. A quattro gare dalla fine, Pecco vanta un weekend di vantaggio sul portoghese, e proverà ad aumentare il distacco già a partire dal prossimo GP, quello del Giappone.