Juventus-Pjanic, prove di rinnovo: i dettagli del possibile accordo

2018-06-12 11:46:39
Pubblicato il 12 giugno 2018 alle 11:46:39
Categoria: Serie A
Autore: Marco Corradi

Nei gioni scorsi si era parlato molto del possibile addio di Miralem Pjanic, cervello del centrocampo della Juventus che aveva molte richieste e proposte di contratti faraonici, ma in realtà il futuro del bosniaco non sembra assolutamente essere lontano da Torino. Com'era capitato per Max Allegri, le voci sono andate via via scemando fino a spegnersi del tutto, e ora il regista juventino sembra addirittura vicino al rinnovo: Pjanic, che attualmente percepisce 4.5mln, è in trattativa con la dirigenza bianconera per prolungamento e adeguamento contrattuale, e diventerebbe così ulteriormente uno dei punti forti dello spogliatoio juventino.

Il suo nuovo contratto, stando alle indiscrezioni circolate in queste ore, lo porterebbe a guadagnare 6mln netti a stagione fino al 2023 e legarsi a doppio filo al progetto della Vecchia Signora. Pjanic, così facendo, rifiuterebbe definitivamente le avances del PSG, il club che si era fatto avanti concretamente per ingaggiarlo: i parigini gli avevano offerto 8mln l'anno, ma si sono poi bloccati per la questione legata alle possibili sanzioni in ottica-FPF, aprendo la strada al rinnovo del bosniaco. Pjanic, autore di 15 gol e 28 assist in 91 presenze con la Juventus, che l'hanno portato a vincere due scudetti e due Coppe Italia, resterà dunque almeno un'altra stagione a Torino.


куда вкладывать деньги в 2016

https://www.profvest.com

sweet-smoke.com.ua