Juventus, lunedì l'imperdibile presentazione di C.Ronaldo allo Stadium

2018-07-11 11:57:00
Pubblicato il 11 luglio 2018 alle 11:57:00
Categoria: Serie A
Autore: Matteo Sfolcini

Il giorno dopo l'ufficialità di CR7 alla Juventus, il sogno dei tifosi bianconeri è diventato a tutti gli effetti una solida realtà. Dopo il blitz del presidente Agnelli in Grecia e i rispettivi comunicati ufficiali di Real Madrid e Juventus, è stato portato a termine uno degli affari più clamorosi del calcio italiano. Rinominato il colpo del secolo, i campioni d'Italia stanno organizzando per l'arrivo di C.Ronaldo una presentazione da vera star di Hollywood, organizzata nel palcoscenico dello Stadium.

Quell'impianto in cui più di due mesi fa si inchinò davanti alla sua prodezza in rovesciata, ricevendo l'appluaso di tutti i tifosi della Juventus che adesso muoiono dalla voglia di vedere quello stesso fenomeno indossare i colori bianconeri. Il suo sbarco a Torino è previsto per lunedì mattina, quando dopo essere arrivato in città si sottoporrà alle visite mediche prima di visitare il nuovo centro di allenamento della Continassa, dove è già iniziato il ritiro della squadra sotto gli ordini di Allegri. Successivamente il vero show sarà allo Stadium, dove per la prima volta in assoluto verrà presentato un nuovo giocatore della Juventus, un privilegio speciale riservato soltanto a Cristiano Ronaldo. Lo spettacolo sarà assicurato e si prevede il tutto esaurito per il primo abbraccio della nuova gente pronta a regarargli un'accoglienza indimenticabile.

Dopo la presentazione, Ronaldo dovrebbe continuare a godersi le sue vacanze post-Mondiali e aggregharsi ai suoi compagni soltanto negli Stati Uniti, dove la Juventus sarà impegnata nella solita tournèe estiva. La squadra di Allegri infatti terminerà il ritiro alla Continassa il 23 luglio, per imbarcarsi verso gli Usa per partecipare all'International Champions Cup con le prime sfide contro Bayern Monaco (il 26 luglio a Philadelphia), Benfica (il 28 in New Jersey) e una selezione dell'MLS All Star il 2 agosto. Due giorni dopo però è in programma per uno scherzo del destino un'amichevole contro il Real Madrid in una riedizione delle recenti sfide di Champions ma soprattutto in una sfida che potrebbe subito mettere di fronte C.Ronaldo di fronte al suo glorioso passato nel suo probabile debutto bianconero. Una partita da cerchiare sul calendario, prima di godersi l'esordio ufficiale del portoghese in una Serie A che da quest'anno ritornerà al centro del mondo.