Giro d'Italia 2018, 12a tappa: Bennett beffa tutti ad Imola

2018-05-17 18:47:45
Pubblicato il 17 maggio 2018 alle 18:47:45
Categoria: Giro d’Italia
Autore: Piergiuseppe Pinto

Sorpresa nella dodicesima tappa del Giro d'Italia 2018. A tagliare per primo il traguardo della Osimo-Imola, dodicesimo appuntamento della 101esima edizione della Corsa Rosa, è Sam Bennett. L'irlandese della Bora-Hansgrohe beffa tutti con una grande azione solitaria ad un km dall'arrivo e arriva indisturbato ad Imola, dopo 214 km caratterizzati dalla pioggia, che ha mischiato le carte in tavola. Bennett vince davanti a Van Poppel e Bonifazio. In testa non cambia nulla: Simon Yates conserva la maglia rosa.

Una tappa caratterizzata dalla pioggia, che ha trasformato il percorso in una rocambolesca serie di eventi. La manovra decisiva di Bennett arriva a ridosso del traguardo, quando con un incredibile scatto stacca la coppia composta da Mohoric Betancur e arriva al traguardo con pochi metri di vantaggio rispetto a Van Poppel e ad un ottimo Niccolò Bonifazio, ottenendo il suo secondo successo dopo l'arrivo di Praia a Mare. In difficoltà FroomeAru Viviani, che non vanno rispettivamente oltre il 37esimo, 42esimo e 145esimo posto. In classifica generale, non cambia nulla: Yates conserva la maglia rosa con 47 secondi di vantaggio su Dumoulin1'04" su Pinot 1'18" su Domenico Pozzovivo. Domani è in programma la tredicesima tappa, la Ferrara-Nervosa della Battaglia: 180 km caratterizzata da un percorso decisamente pianeggiante, ad eccezione della salita del Montello, 2,9 km con pendenza del 3,9%. Si prevede un arrivo in volata, ma questa dodicesima tappa insegna che può succedere di tutto.


www.ailavita.com.ua

У нашей компании классный интернет-сайт со статьями про одежда для мальчиков Sony https://kinder-style.com.ua/sony
https://steroid.in.ua