Fiorentina, scatta l'asta su Chiesa: le big italiane ed europee sull'esterno

2018-06-12 14:00:00
Pubblicato il 12 giugno 2018 alle 14:00:00
Categoria: Calciomercato
Autore: Marco Corradi

36 presenze, 6 reti e 9 assist, il debutto in Nazionale prima di compiere 21 anni e una stagione da urlo: se la Fiorentina è rimasta a lungo agganciata al treno-Europa, il merito è senza dubbio di Federico Chiesa, che quest'anno è stato semplicemente superlativo. L'esterno offensivo viola, capace di rendere sia a destra che a sinistra, si è guadagnato le luci della ribalta, e ora il club trema: tante big si stanno interessando a Chiesa, e la Fiorentina prova a resistere chiedendo 70mln cash per farlo partire, ma sa benissimo che questa richiesta folle potrebbe non bastare a trattenere il figlio d'arte. 

Se infatti i 70mln richiesti dai viola hanno scoraggiato il Napoli (arrivato a offrire 50mln più Rog) e l'Inter, che non può permettersi una spesa simile per il FPF e ha proposto (vedendosi rispondere picche) dei giocatori e un conguaglio economico, lo stesso non vale per le big d'Europa: Federico Chiesa ha attirato su di sè gli occhi di tanti club, su tutti quel Liverpool che sarebbe pronto a fare follie per inserirlo nella rosa di Klopp, magari come sostituto del partente Sadio Manè (andrà al Real?). I Reds non avrebbero problemi ad offrire 70mln, visti i mostruosi ricavi stagionali, e lo stesso vale per Manchester United e Manchester City, che lo stanno seguendo a distanza: la Fiorentina trema, e spera che sia Chiesa stesso a dire no e rimandare l'addio all'anno prossimo. Un altro anno a Firenze lo aiuterebbe ad esplodere definitivamente con calma, e aiuterebbe la Fiorentina a non dover ripartire da zero e senza un potenziale campione: anche la Juventus spera che Chiesa resti un altro anno a Firenze, dato che è il grande obiettivo bianconero per il 2019-2020. 


на сайте

alfaakb.com/category/avto-akkumulyatory-i/

www.progressive.com.kz