Europa League: Lazio-Dnipro 3-1, le pagelle

Pubblicato il 26 novembre 2015 alle 21:54:53
Categoria: Pagelle Serie A
Autore: Redazione educooopedia.info

Rivivi le emozioni di Lazio-Dnipro: cronaca, pagelle e tabellino

Le pagelle di Lazio-Dnipro, terminata 3-1

LAZIO

Berisha 6.5 Diversi buoni interventi utili a mantenere inviolata la sua porta. Sulla conclusione di Bruno Gama che al 65' vale il momentaneo pareggio ucraino si distende ma non ci arriva proprio. 
Konko 6.5 Copre con disciplina la sua zona a destra senza permettere particolare iniziativa agli attaccanti avversari.
Mauricio 6.5 In tandem con Gentiletti, fa buona guardia davanti alla sua porta.
Gentiletti 6.5 Difende con vigore e personalità senza disdegnare lo spunto offensivo quando ne vede l'opportunità.
Radu 6 Difende con autorità e grinta, contrapponendosi ad un Matheus piuttosto effervescente.
Candreva 7 Lotta ed appare sempre nel vivo del gioco, al 4' trova il guizzo vincente che permette alla Lazio di portarsi sull'1-0. Cataldi 6.5 Non si mette in gran mostra in fase offensiva (se non per una velenosa punizione nel finale) ma non si risparmia in quella d'interdizione.
Parolo 7.5 Sempre pronto a giocare la palla con criterio. Suo il geniale assist che al 4' imbecca Candreva per il vantaggio biancoceleste. Al 68' firma anche il gol che riporta in vantaggio i suoi. Trascinatore.
Lulic s.v. In campo solo dall'81' al posto di Kishna. Non giudicabile.
Milinkovic-Savic 5 In campo dal 67' al posto di Klose. Troppo frettolo ed irruento, non crea chissà che e rimedia inoltre un inutile giallo che da diffidato non gli permetterà di giocare la prossima gara col Saint Etienne.
Matri 6.5 Combattivo, cerca di inseririrsi tra le linee avversarie e trova qualche buon appoggio operando da sponda per i compagni. Al 70' cede spazio a Djordjevic.
Djordjevic 7 In campo dal 70' al posto di Matri ed al 93' trova lo spunto vincente che fissa il risultato sul 3-1. Spietato cecchino. Klose 6.5 Dimostra grande spirito di sacrificio, spesso arretrando anche in manovra, per agevolare gli inserimenti dei compagni di reparto. Altruista.
Kishna 6.5 Mobile e veloce lungo la fascia sinistra. Autentica spina costantemente conficcata nel fianco ucraino.
Pioli 8 Quarta vittoria consecutiva, primo posto in classifica del proprio girone e qualificazione ai sedicesimi con un turno di anticipo. Che dire di più se non ottimo lavoro?

DNIPRO Boyko 5.5 - Fedetskiy 5.5 - Chygrynskiy 5 - Gueye 5.5 - Anderson Pico 5.5 - Douglas 5 - Bruno Gama 7 - Matheus 6.5 - Matos 5.5 - Danilo 5 - Bezus 5 - Shakhov 5 - Zozulya 5 - Seleznyov 5.5 - Markevych 5.5 -