Europa League: Basilea-Fiorentina 2-2, le pagelle

Pubblicato il 26 novembre 2015 alle 22:21:02
Categoria: Pagelle Serie A
Autore: Redazione educooopedia.info

Rivivi le emozioni di Basilea-Fiorentina: cronaca, pagelle e tabellino

Le pagelle di Basilea- Fiorentina, terminata 2-2

FIORENTINA

Sepe 6 Sul primo gol quasi fa un miracolo, sul secondo non vede partire la palla: per il resto poco altro.
Astori 6 Discreta partita in una difesa che soffre poco l'attacco avversario nonostante l'inferiorità.
Roncaglia 4 A prescindere dal gesto - da censurare -, è inspiegabile farsi espellere in quel momento della partita.
Rodriguez 6 Come i colleghi, di reparto si muove bene e concede pochi spazi: sufficienza piena.
Alonso 6.5 Spinge a corrente alternata, ma quando sale crea pericolo: dal suo cross nasce il raddoppio.
Gilberto s.v. Cinque minuti scarsi, niente da segnalare.
Tomovic 6 Entra a freddo e appare subito concentrato: partita con poche sbavature, sufficiente.
Borja Valero 6.5 Metronomo della squadra, recupera palloni e disegna geometrie: suo l'assist dell'1-0.
Ilicic 6 Per lui una mezz'ora con buoni ritmi e qualche spunto: non vive il momento più difficile dei viola.
Vecino 5.5 Più in ombra del solito, fatica ad entrare nelle trame del gioco e non trova gli intercetti.
Badelj 6 Tanto lavoro oscuro in mezzo al campo: combatte su ogni pallone, ma ne perde qualcuno di troppo.
Bernardeschi 7 Due gol e tanto sacrificio per il giovane attaccante che si dimostra killer in area avversaria.
Babacar s.v. Troppo poco in campo, ingiudicabile.
Kalinic 6.5 Si batte su tutto il fronte, recupera la palla dell'1-0 e fa l'assist del raddoppio: necessario.
All. Sousa 6 La sua squadra parte bene, poi Roncaglia perde la testa ma non è colpa del tecnico.

BASILEA: Vailati 5, Safari 6 Suchy 6.5, Lang 6, Bjarnason 6 (Callà 6), Boetius 6, Zuffi 6, Elneny 6.5, Xhaka 6 (Kuzmanovic s.v.), Embolo 6.5, Janko 6. All. Fischer 6