Europa League: l'Ajax elimina Stramaccioni

Pubblicato il 24 novembre 2016 alle 21:59:23
Categoria: Europa League
Autore: Redazione educooopedia.info

Trasferta ad Amsterdam fatale per Andrea Stramaccioni. Nella quinta giornata del Girone G di Europa League, l'Ajax sconfigge con un secco 2-0 il Panathinaikos, si qualifica ai sedicesimi di finale ed elimina i greci dalla competizione. Accede alla fase ad eliminazione diretta anche l'Anderlecht, che passa con un comodo 3-1 sul campo del Gabala. Spreca invece il Villarreal, che pareggia 1-1 a Zurigo venendo ripreso all'87'.
 
Al Panathinaikos servivano i tre punti per provare a tornare in pieno nella corsa qualificazione, ma la sfida dell'Amsterdam Arena ha dato esito diverso: l'Ajax si dimostra più forte nonostante la scelta del tecnico Bosz di lasciare in panchina il bomber Dolberg: sono Schone al 40' e Tete al 50' a regolare i greci, che rimangono ad un solo punto e vengono eliminati. La matematica premia invece l'Ajax, ora a 13 e già ai sedicesimi; nello stesso girone, l'1-1 tra Celta Vigo e Standard Liegi fa salire entrambe le squadre a 6 punti: tutto rimandato all'ultimo turno.
 
Prova di forza dell'Anderlecht, che sfrutta il primo match point per la qualificazione: i belgi vincono 3-1 sul campo del Gabala grazie alle reti di Tielemans, Bruno e Teodorczyk; agli azeri non basta il gol di Ricardinho, che fallisce anche un rigore sull'1-1. Shakhtar Donetsk e Zenit (già qualificate) continuano nel loro percorso netto e salgono a 15 punti: gli ucraini battono 4-0 il Konyaspor con l'autogol di Bardakci e le reti di Dentinho, Eduardo e Bernard, i russi invece si sbarazzano con un 2-0 del Maccabi Tel Aviv grazie a Kokorin e Kerzhakov. 
 
A 15 punti c'è anche, nel Girone I, lo Schalke 04: i tedeschi battono 2-0 ed eliminano il Nizza di Mario Balotelli. L'italiano non c'è per il solito problema al polpaccio, i suoi compagni non reggono l'impatto della squadra di Weinzierl e si fanno trafiggere dai gol di Konoplyanka e di Aogo su rigore. Successo importante nel Girone A per il Fenerbahce, che vince 2-0 con lo Zorya, sale a 10 punti e fa un passo verso i sedicesimi. Nel Girone L, infine, il Villarreal accarezza a lungo la qualificazione ma viene ripreso nel finale dallo Zurigo: a Bruno risponde Rodriguez, Osmanlispor sempre primo nonostante la sconfitta per 2-1 in casa della Steaua Bucarest.

www.220km.com

также читайте pharmacy24.com.ua

our company adulttorrent.org