Champions League 2018/2019, le fasce: Juventus in prima ed Inter in quarta, la Roma spera

2018-05-27 16:19:30
Pubblicato il 27 maggio 2018 alle 16:19:30
Categoria: Notizie Champions League
Autore: Piergiuseppe Pinto

Con la finale Real Madrid-Liverpool si è conclusa la Champions League 2017/2018, con il terzo trofeo di fila dei blancos ed il tredicesimo in totale. Ora, inizia a prendere forma l'edizione successiva, che vedrà ritornare quattro italiane. Di queste, due sono già a conoscenza della loro posizione. La finale di Kiev stabiliva, di fatto, l'ottava squadra in prima fascia, dato che né Real né Liverpool avevano vinto il titolo in Spagna ed Inghilterra. Ora, le prime otto sono state definite: Real campione d'Europa, Atletico vincitore dell'Europa League, Barcellona, Juventus, Psg, Manchester City, Bayern Monaco Lokomotiv Mosca. Un'urna da brividi, soprattutto per le italiane al di sotto della prima fascia.

Nella seconda, invece, ci sarà sicuramente il Napoli di Carlo Ancelotti, che molto probabilmente affronterà una delle più forti d'Europa, Lokomotiv Mosca a parte. In questa potrebbe rientrare anche la Roma che, però, per coefficiente Uefa è dietro ad 8 squadre: 6 di queste sono già sicure della seconda fascia, dove quindi troviamo Borussia Dortmund, Porto, Manchester United, Shakhtar Donetsk, Tottenham, NapoliBenfica Basilea. I portoghesi e gli svizzeri, però, devono affrontare il preliminare. Ciò vuol dire che, se una delle due non supera il Playoff, la formazione di Di Francesco andrà in seconda fascia, altrimenti sarà in terza. Nella stessa situazione il Liverpool finalista, dietro la Roma in base al coefficiente Uefa. Questo significa che i Reds hanno bisogno dell'eliminazione sia di Benfica che di Basilea.

Infine, l'Inter. La formazione di Luciano Spalletti si è qualificata grazie al 2-3 in casa della Lazio, ma manca dalla Champions da 7 anni, e in Europa League non è mai andata oltre gli ottavi di finale negli ultimi cinque anni. Questo vuol dire quasi sicuramente quarta fascia e, a meno di combinazioni davvero favorevoli, sarà in un girone di ferro. Non potendo affrontare la Juventus, tra le 7 della prima fascia l'unica squadra abbordabile è la Lokomotiv Mosca vincitrice del campionato russo. Infine, la terza fascia, nella quale rientrano sicuramente Schalke 04, Lione, Monaco e Cska Mosca. Ci sono ancora, però, sei squadre da definire attraverso i preliminari, e la situazione potrebbe ancora cambiare.