Canottaggio, Europei: altre tre medaglie per l'Italia

2018-08-05 16:16:00
Pubblicato il 5 agosto 2018 alle 16:16:00
Categoria: Notizie altri sport
Autore: Piergiuseppe Pinto

Arrivano altre tre medaglie per l'Italia agli Europei di canottaggio. Dopo la splendida prima giornata caratterizzata da due ori, arriva un argento e due bronzi nelle tre finali disputate in mattinata a Glasgow. Il primo è il terzo posto di Clara Guerra arrivato nella finale del singolo femminile, poi l'argento di Martino Goretti nel singolo maschile e, infine, tocca a Oppo Ruta salire sul podio nel due di coppia pesi leggeri. L'azzurra, dopo 500 metri, va in testa, ma poi arriva la rimonta della Bielorussia con la Furman e della Francia con Laura Tarantola, che si aggiudica in extremis la seconda posizione davanti all'italiana (7'47"71).

Martino Goretti, invece, ingaggia un duello a distanza con la Svizzera, lasciando subito il vuoto dietro di sé, ma perde il testa a testa con l'elvetico Michael Schmid (6'54"93), che chiude a quasi un secondo e mezzo di vantaggio sull'azzurro che, però, conquista un grande argento. Infine, nel doppio pesi leggeri arriva il secondo bronzo di giornata, con Stefano Oppo Pietro Willy Ruta che dopo 500 metri riescono a prendere la testa della gara. Pian piano, però, si concretizza la rimonta della Norgegia di Brun Strandli, che si aggiudica l'oro. L'argento lo conquistano invece i fratelli O'Donovan, che regalano il secondo posto all'Irlanda. Terza piazza, invece, per Oppo e Ruta in 6'23"32. L'Italia chiude così gli Europei di canottaggio con 6 medaglie (2 ori, 1 argento e 3 bronzi).