Serie D Girone I 2018-2019
Serie D Girone I 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale
19° giornata Serie D Girone I 2018-2019

Stadio Comunale Vincenzo Presti

12 gennaio 2019 ore 15:00

Arbitro: Roberto Lovison

Gela

58° M. Retucci

1
-
0

Conclusa

Gela


1
58° M. Retucci

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Giuseppe Ficarra
Mostra dettagli:

Fine dei giochi allo stadio "Valentino Mazzola" di San Cataldo, dove il Gela supera per 1 a 0 il Città di Messina. Decisiva la rete di Retucci ad inizio ripresa, che consente ai biancoazzurri di raggiungere quota 28 punti in classifica. I giallorossi rimangono fermi al 13° posto con 22 punti. Da San Cataldo è tutto, un saluto da parte di Giuseppe Ficarra.

FINALE! Successo di misura per il Gela che vince contro il Città di Messina grazie alla rete segnata da Retucci nella ripresa. Ritorno alla vittoria per la squadra gelese.

90'+1
Sostituzione Gela: esce Arcangelo Ragosta ed entra Francesco Mileto

86'
SOWE!! Gran controllo su lancio di Ragosta è destro di prima che non centra però lo specchio

85'
Conclusione sporca di Ferraù che non trova la porta

80'
FERRAÙ SFIORA L'INCROCIO DAL LIMITE!

79'
Sostituzione: esce Calcagno ed entra Bonamonte

76'
Sostituzione Gela: esce Mattia Retucci ed entra Giuseppe Costarelli

73'
Sostituzione Città di Messina: esce Francesco Codagnone ed entra Andrea Santoro

70'
GRAN PARATA DI CASTALDO SU FERRAÙ

69'
SECONDA RETE NON CONVALIDATA PER IL CITTÀ DI MESSINA! L'ARBITRO FISCHIA UN FALLO IN ATTACCO PRIMA DELLA RETE

67'
Sostituzione Città di Messina: esce Losseni Zoumy Fofana ed entra Pasquale Princi

64'
OCCASIONE PER SOWE! BERIKASHVILI SBAGLIA L'USCITA ALTA MA L'ATTACCANTE DI TESTA MANDA A LATO

63'
Colpo di testa di Galesio che non sorprende Castaldo

61'
ammonito Mattia Retucci

60'
GOL IRREGOLARE DEL CITTÀ DI MESSINA! ammonito Francesco Codagnone per aver deviato di mano

59'
ammonito Christian Ferraù

59'
Placido Castaldo ammonito

58'
RETUCCI!!! 1 A 0 GELA!!! ERRORE IN DISIMPEGNO DI BELLOPEDE CHE SERVE SOWE, PASSAGGIO IN AREA PER RETUCCI CHE NON SBAGLIA

54'
RAGOSTA DAL LIMITE! Gran destro dell'attaccante che però calcia a lato

52'
ammonito Arcangelo Ragosta

52'
GALESIO CI PROVA IN AREA MA MANCA LO SPECCHIO!

51'
Sostituzione Città di Messina: esce Tomas Berra ed entra Matteo Bellopede

46'
COMINCIA IL SECONDO TEMPO! PRIMO POSSESSO PER IL GELA

FINE PRIMO TEMPO!! GELA E CITTÀ DI MESSINA TORNANO NEGLI SPOGLIATOI SUL PUNTEGGIO DI 0 A 0

44'
GALESIO VICINO AL GOL! L'attaccante non trova il pallone a pochi passi da Castaldo dopo un tocco di Codagnone

43'
Cross da destra di Favero, Berikashvili blocca in presa alta

39'
Fofana sbaglia l'apertura a destra per Galesio, spedendo il pallone a lato

38'
Chiusura provvidenziale di Berra su Sowa! Grande intervento in scivolata

37'
OCCASIONE GELA!! Sowe in contropiede serve Favero al limite, il cui destro si alza di pochissimo sopra la traversa

35'
ammonito Giacomo Favero

34'
Sowe da buona posizione colpisce male su cross di Misale

33'
Gran chiusura di Lavardera su Galesio a centro area

30'
MISALE SFIORA LA RETE! Favero guadagna una punizione dal limite, Misale va con il mancino e sfiora il palo lontano

27'
Conclusione da dimenticare di Mannoni dai 30 metri, palla abbondantemente a lato

27'
Quintoni va via a sinistra ma commette fallo

25'
Ci prova il Città di Messina con una punizione in area, neutralizzata dalla retroguardia gelese

24'
Ci prova Favero con un destro basso, blocca a terra Berikashvili

23'
Punizione per il Gela da posizione centrale, Rsgosta colpisce la barriera

18'
Punizione Gela, Ragosta da sinistra mette in mezzo, allontana un difensore giallorosso

14'
SCHISCIANO CI PROVA DAL LIMITE E SFIORA LO SPECCHIO

14'
PALO DI CODAGNONE! Colpo di testa dell'attaccante che centra il legno

11'
Lancio per Ragosta che è ancora in posizione irregolare

8'
Cross da sinistra di Misale, Berikashvili blocca senza problemi

7'
Ragosta fermato per fuorigioco

5'
Prova a rendersi pericoloso il Gela su punizione scodellata in area ma la difesa messinese allontana

4'
Berikashvili rischia su un retropassaggio, evita per un soffio l'intervento di Retucci

1'
PARTITI!! PRIMO PALLONE PER IL CITTÀ DI MESSINA

Il Gela vuole vincere contro il Città di Messina e innalzarsi nelle zone alte della classifica. I biancazzurri giocano a San Cataldo per via dell'indisponibilità del Presti. Si gioca di sabato visto che la Sancataldese giocherà domenica sempre in casa. Il Città di Messina vuole interrompere la striscia negativa e rilanciarsi in classifica.
Gela
IN CAMPO (3-5-2)
P. Castaldo 59°
S. Brugaletta
S. Misale
P. Sicignano
M. Retucci 76° 58° 61°
I. La Vardera
F. Mannoni
S. Schisciano
G. Favero 35°
A. Ragosta 91° 52°
M. Sowe

IN PANCHINA
E. Pizzardi
M. Tomaselli
G. Mengoli
E. Caruso
L. Dieme
F. Mileto 91°
S. Alabiso
G. Costarelli 76°
E. Selvaggio
Allenatore
Salvatore Brucculeri
Città di Messina
IN CAMPO (3-5-2)
Z. Berikashvili
D. Dama
T. Berra 51°
D. Bombara
L. Fofana 67°
N. Nicosia
C. Ferraù 59°
F. Calcagno 79°
G. Quintoni
L. Galesio
F. Codagnone 73° 60°

IN PANCHINA
G. Bonasera
M. Bellopede 51°
L. Crucitti
P. Princi 67°
A. Santoro 73°
A. Bonamonte 79°
G. Costa
D. Romeo
S. Silvestri
P. Grasso
Allenatore
Giuseppe Furnari

3-5-2

Arbitro: Roberto Lovison

3-5-2

Castaldo
Berikashvili
Brugaletta
Dama
Misale
Berra
Sicignano
Bombara
Retucci
Fofana
La Vardera
Nicosia
Mannoni
Ferraù
Schisciano
Calcagno
Favero
Quintoni
Ragosta
Galesio
Sowe
Codagnone

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Giuseppe Ficarra

Arbitro
Roberto Lovison 5.0
Il direttore di gara fa discutere per il proprio operato. Le decisioni prese sui gol non assegnati al Città di Messina lasciano molti dubbi

Gela
Allenatore: Salvatore Brucculeri 6.5
Mette in campo un undici che impone il proprio gioco sin dai primi minuti. Gestisce sapientemente i cambi senza stravolgere la squadra in campo
Placido Castaldo (POR): 6.0
Compie un paio di interventi degni di nota
Simone Brugaletta (DIF): 6.0
Gli attaccanti messinesi gli danno del filo da torcere ma tiene botta
Santino Misale (DIF): 6.5
Tanta spinta sulla fascia mancina, dove macina chilometri per tutti i 90 minuti
Pietro Sicignano (DIF): 6.0
Soffre in qualche occasione nel finale ma riesce a contenere l'attacco avversario
Mattia Retucci (CEN): 7.0
Segna il gol vittoria e si sacrifica per la squadra
Ivan La Vardera (CEN): 6.0
Si vede meno in avanti rispetto al collega di fascia opposta ma chiude bene in difesa
Francesco Mannoni (CEN): 6.0
Detta i tempi a centrocampo, alazando e abbassando i ritmi a comando
Simone Schisciano (CEN): 5.5
Buon inizio di gara, cala con il passare dei minuti
Giacomo Favero (CEN): 6.0
Cerca spesso la conclusione dal limite, andando vicino alla rete
Arcangelo Ragosta (ATT): 6.5
A sinistra è quasi imprendibile, salta costantemente l'uomo e serve diversi palloni pericolosi
Mousa Balla Sowe (ATT): 5.5
Ha il demerito di sprecare almeno due nitide palle gol
Francesco Mileto (DIF): s.v.
Giuseppe Costarelli (CEN): s.v.
Città di Messina
Allenatore: Giuseppe Furnari 5.5
I giallorossi tentano di arginare i nisseni, e lo fanno bene fino ad inizio ripresa. Incide molto nell'economia della gara il forfait di Berra, uscito per infortunio nel secondo tempo
Zura Berikashvili (POR): 6.0
Ha poche colpe sulla rete subita nella ripresa
Davide Dama (DIF): 6.0
Gol a parte la linea difensiva si comporta bene, chiudendo bene gli spazi
Tomas Berra (DIF): 6.5
Effettua interventi provvidenziali e da grande sicurezza. La sua uscita dal campo lascia un vuoto importante
Domenico Bombara (DIF): 6.0
Come i compagni di reparto non concede molto all'interno della propria area
Losseni Zoumy Fofana (CEN): 5.5
Ci mette grinta ed entusiasmo ma in alcuni casi è troppo irruento
Nunzio Nicosia (CEN): 5.5
Ha pochi palloni giocabili in mediana, è il più in ombra del centrocampo
Christian Ferraù (CEN): 6.5
Solo un miracolo di Castaldo gli nega l'eurogol. Guida la squadra in fase offensiva
Francesco Calcagno (CEN): 6.0
Fa girare il pallone, facendo da filtro a centrocampo
Giuseppe Quintoni (CEN): 5.5
Ha il freno a mano tirato sulla corsia mancina, dove si fa vedere poco
Luis Fabian Galesio (ATT): 6.0
Fa a sportellate con i difensori e crea varchi per i compagni
Francesco Codagnone (ATT): 5.5
Non riesce a sfruttare al meglio le occasioni a sua disposizione
Matteo Bellopede (DIF): 4.5
Da un suo errore parte l'azione che porta alla rete del Gela. Appare spesso insicuro in campo
Pasquale Princi (ATT): 5.5
Il suo ingresso in campo non muove gli equilibri del match
Andrea Santoro (ATT): s.v.
Alessandro Bonamonte (CEN): s.v.
Fine dei giochi allo stadio "Valentino Mazzola" di San Cataldo, dove il Gela supera per 1 a 0 il Città di Messina. Decisiva la rete di Retucci ad inizio ripresa, che consente ai biancoazzurri di raggiungere quota 28 punti in classifica. I giallorossi rimangono fermi al 13° posto con 22 punti. Da San Cataldo è tutto, un saluto da parte di Giuseppe Ficarra.
-
Possesso palla
-
1
Tiri totali
-
1
Tiri specchio
-
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
-
Corner
-
-
Falli
-
-
Fuorigioco
-
4
Ammoniti
2
-
Espulsi
-

Gela-Città di Messina 1-0

MARCATORI: 58' Retucci (G).
GELA (3-5-2): Castaldo 6; Brugaletta 6, Misale 6,5, Sicignano 6; Retucci 7 (76' Costarelli sv) , La Vardera 6, Mannoni 6, Schisciano 5,5, Favero 6; Ragosta 6,5 (90' Mileto sv) , Sowe 5,5.
A disposizione: Pizzardi, Tomaselli, Mengoli, Caruso, Dieme, Alabiso, Selvaggio.
Allenatore: Salvatore Brucculeri 6,5.
CITTA-DI-MESSINA (3-5-2): Berikashvili 6; Dama 6, Berra 6,5 (51' Bellopede 4,5) , Bombara 6; Fofana 5,5 (67' Princi 5,5) , Nicosia 5,5, Ferraù 6,5, Calcagno 6 (79' Bonamonte sv) , Quintoni 5,5; Galesio 6, Codagnone 5,5 (73' Santoro sv) .
A disposizione: Bonasera, Crucitti, Costa, Romeo, Silvestri, Grasso.
Allenatore: Giuseppe Furnari 5,5.
ARBITRO: Roberto Lovison 5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 35' Favero (G); 52' Ragosta (G); 59' Ferraù (C); 59' Castaldo (G); 60' Codagnone (C); 61' Retucci (G).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 0, st 0