Serie D Girone H 2018-2019
Serie D Girone H 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale

28 novembre 2018 ore 15:30
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Davide Di Marco

Città di Fasano

52° E. Nadarevic
90° +2 F. Ganci

2
-
2

Conclusa

Taranto

3° S. Di Senso
88° F. Oggiano
52° E. Nadarevic
90° +2 F. Ganci
3° S. Di Senso
88° F. Oggiano

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Gabriele Campa
Mostra dettagli:

Partita al cardiopalma quella andata in scena al "Curlo" di Fasano. Il Taranto si porta subito in vantaggio grazie ad una punizione di Sebastian Di Senso e amministra il primo tempo, dando l'impressione di poter portare a casa senza problemi i tre punti. Nella seconda frazione di gioco succede di tutto, con gli ospiti che non riescono a contrastare la sfortuna, ma soprattutto la grandissima prestazione del portiere avversario Guarnieri. Il palo a colpo sicuro di Favetta fa crollare psicologicamente gli uomini di Panarelli e si concretizza la regola del "gol sbagliato, gol subìto". Dopo il pareggio di Nadarevic i rossoblu si riversano in avanti attaccando rabbiosamente e devono inchinarsi ad un superlativo Guarnieri che riesce ad impedire in molteplici occasioni il gol. A due minuti dal termine un grande lancio di D'Agostino trova smarcato Oggiano che dopo uno stop perfetto riesce a battere il migliore in campo di giornata. Il Fasano, però, è bravissimo a crederci ancora trovando un insperato pareggio su palla inattiva al secondo minuto di recupero. 
Il Taranto sempre più in crisi tornerà tra le mura amiche, dopo la dura contestazione odierna da parte dei propri tifosi, ospitando il Francavilla. Per il Fasano gara insidiosa, nuovamente in casa, contro la Fidelis Andria.

Il sig. Di Marco pone fine alle ostilità, termina 2-2 il rocambolesco match tra Fasano e Taranto.

90'+2
Il Fasano pareggia! Colpo di testa di Ganci sugli sviluppi di un calcio di punizione.

90'+1
Cinque minuti di recupero.

89'
Ultimo cambio per il Taranto: esce capitan Stefano D'Agostino ed entra Claudio Miale.

89'
Sostituzione Fasano: esce Juan Manuel Cobo ed entra Loris Formuso.

88'
IL TARANTO E' IN VANTAGGIO! Il neo entrato Fabio Oggiano stoppa in maniera magistrale il pallone e insacca con un tunnel ai danni di Guarnieri.

83'
Quarto cambio per la formazione ospite: esce l'infortunato Emiliano Massimo ed entra Massimiliano Marsili.

80'
Oggiano, solo davanti alla porta, manda alle stelle la sfera di gioco con un colpo di testa.

79'
Ammonito Juan Manuel Cobo.

77'
Terzo cambio per i rossoblu: esce Antonio Ferrara ed entra Gioacchino Carullo.

77'
Ammonito Erminio Rullo.

76'
Un tiro di Massimo a colpo sicuro viene respinto dalla difesa fasanese, sulla respinta Oggiano è in off-side.

73'
Sostituzione per il Taranto: esce Cosimo Salatino ed entra Angelo Bonavolontà.

72'
Tiro di Stefano D'Agostino che fa la barba all'incrocio dei pali.

72'
Prima sostituzione per i padroni di casa: esce Vincenzo Corvino ed entra Ivan Forbes.

68'
E' Guarnieri show: parata su tiro di Salatino dopo una pregevole percussione del tarantino e sulla respinta, addirittura da terra, riesce a deviare il tiro a botta sicura di Favetta.

65'
Colpo di testa in tuffo di Corvino che sfiora il palo.

64'
D'Agostino impensierisce Guarnieri su calcio di punizione, ancora fondamentale il portiere classe 2000.

62'
Doppia parata di Guarnieri che prima impedisce un gran gol direttamente da corner di Massimo e poi devia un colpo di testa insidioso di Lanzolla.

61'
Primo cambio per il Taranto: esce l'autore del gol Sebastian Di Senso ed entra Fabio Oggiano.

59'
Destro dalla lunga distanza di D'Agostino, alto di poco.

57'
Si supera ancora Guarnieri respingendo con la punta delle dita una bella girata di testa di Ciro Favetta.

56'
Ci prova Emiliano Massimo direttamente su calcio di punizione, palla troppo alta.

54'
Tiro da buona posizione di Nadarevic, poco preciso.

53'
Ammonito Stefano Manzo per un fallo tattico.

53'
Tiro dalla lunga distanza di Favetta, si distende Guarnieri e manda in corner.

52'
Il Fasano perviene al pareggio! Liscio di Bova che libera Nadarevic, la sua girata di sinistro è letale.

49'
Colpo di testa di Rullo, para senza problemi Antonino.

47'
Favetta, tutto solo nell'area piccola, colpisce clamorosamente il palo.

46'
Inizia il secondo tempo a Fasano.

La prima frazione di gioco termina con il risultato di 1-0 per gli ospiti. Partita maschia con il terreno di gioco che non permette grandi fraseggi, soprattutto sulle fasce che sono completamente infangate. Il Taranto la sblocca grazie alla solita palla inattiva con un tiro-cross di Di Senso che beffa Guarnieri.

45'
Tiro velleitario di Bernardini, Antonino lo lascia terminare in out.

44'
Ammonito Antonio Ferrara del Taranto.

43'
Tiro dai 40 metri di Manzo, largo alla destra di Guarnieri.

35'
Prodezza di Guarnieri che riesce a mandare in corner un colpo di testa di Favetta da pochi centimetri.

30'
Grande contropiede del Taranto con un cross millimetrico di Salatino per D'Agostino. Il capitano del Taranto tira al volo, ma Guarnieri è attento e para in due tempi.

25'
Sinistro al volo di Di Senso completamente sbagliato.

24'
Punizione rasoterra di D'Agostino che, deviata, finisce di poco al lato.

14'
Ciro Favetta si libera bene in area di rigore, il pallone impantanato non gli consente di tirare in maniera ottimale.

11'
Miracolo di Antonino su un'incornata a colpo sicuro di Anibal Montaldi.

7'
Grande parata di Guarnieri su un tiro ravvicinato di Emiliano Massimo.

3'
Il Taranto è in vantaggio! Un sinistro velenoso di Sebastian Di Senso, direttamente su calcio di punizione, beffa Guarnieri e porta subito in vantaggio gli ospiti.

1'
Partiti al "Vito Curlo" di Fasano.

Fasano e Taranto sono chiamati ad affrontare questo turno infrasettimanale imprevisto per recuperare la gara dello scorso 4 novembre, annullata a causa dell'infortunio dell'arbitro Ancora di Roma.
I padroni di casa non hanno potuto terminare neanche il match di domenica scorsa contro il Savoia causa maltempo e saranno sicuramente più freschi rispetto ai rossoblu. I ragazzi di mister Laterza sono chiamati al riscatto dopo l'inaspettata sconfitta di Nola, arrivata dopo una grande vittoria contro la corazzata Cerignola.
Gli ospiti vorranno sicuramente riconfermare il parziale maturato fino alla sospensione della gara, quando si trovavano in vantaggio grazie ad un gol di Bova.
In casa Taranto non si respira un'aria serena dopo i pareggi contro Altamura e Gelbison, ma soprattutto dopo la sconfitta di Nardò, arrivata come un fulmine a ciel sereno. Mister Panarelli non gode più della fiducia incondizionata della piazza e deve rimediare ad una situazione delicata che potrebbe far traballare la sua panchina.
Il match avrà inizio alle ore 15.30 e sarà diretto dal sig. Di Marco di Ciampino.

Città di Fasano
IN CAMPO (4-3-3)
M. Guarnieri
A. Mambella
E. Rullo 77°
G. Colombatti
C. Diop
J. Cobo 79° 89°
F. Ganci 92°
G. Bernardini
E. Nadarevic 52°
A. Montaldi
V. Corvino 72°

IN PANCHINA
S. Faggiano
A. Anglani
C. Zizzi
M. Pugliese
A. Tuttisanti
D. Giannotti
L. Serri
I. Forbes 72°
L. Formuso 89°
Allenatore
Giuseppe Laterza
Taranto
IN CAMPO (4-2-3-1)
V. Antonino
S. Pelliccia
N. Lanzolla
D. Bova
A. Ferrara 77° 44°
E. Massimo 83°
S. Manzo 53°
C. Salatino 73°
S. D'Agostino 89°
S. Di Senso 61°
C. Favetta

IN PANCHINA
A. Cavalli
G. Carullo 77°
G. Guadagno
M. Gori
M. Marsili 83°
I. Squerzanti
C. Miale 89°
A. Bonavolontà 73°
F. Oggiano 88° 61°
Allenatore
Luigi Panarelli

4-3-3

Arbitro: Davide Di Marco

4-2-3-1

Guarnieri
Antonino
Mambella
Pelliccia
Rullo
Lanzolla
Colombatti
Bova
Diop
Ferrara
Cobo
Massimo
Ganci
Manzo
Bernardini
Salatino
Nadarevic
D'Agostino
Montaldi
Di Senso
Corvino
Favetta

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Gabriele Campa

Arbitro
Davide Di Marco 6.0
Ordinaria amministrazione.

Città di Fasano
Allenatore: Giuseppe Laterza 6.5
Schiera la formazione migliore ed azzecca le sostituzioni.
Mattia Guarnieri (POR): 8.0
Semplicemente miracoloso, nonostante i due gol subìti è il migliore in campo.
Andrea Mambella (DIF): 6.0
Ordinato, riesce quasi sempre a contrastare Salatino.
Erminio Rullo (DIF): 6.0
Con la sua esperienza riesce a mettere una pezza in molte occasioni pericolose.
Gabriel Colombatti (DIF): 5.5
Si lascia scappare in qualche occasione Favetta, viene aiutato dal proprio compagno di reparto.
Cheikh Diop (DIF): 6.0
Generosissimo in fase di spinta, meno bravo in fase difensiva.
Juan Manuel Cobo (CEN): 6.0
Amministra bene il centrocampo.
Facundo Ganci (CEN): 6.5
Una bella prestazione, coronata dal gol del pareggio nei minuti di recupero.
Giorgio Bernardini (CEN): 6.0
Fa il suo dovere senza sfigurare.
Enis Nadarevic (ATT): 6.5
In attacco è l'uomo migliore: sempre pericoloso sull'out di destra, il gol è da bomber vero.
Anibal Daniel Montaldi (ATT): 6.0
Partita di grande sacrificio, non riesce a lasciare il segno.
Vincenzo Corvino (ATT): 6.0
Primo tempo anonimo, cresce nel secondo e si rende pericoloso in un paio di circostanze.
Ivan Forbes (DIF): 6.0
Dà brio alla propria squadra grazie al suo grande dinamismo.
Loris Formuso (ATT): s.v.
Taranto
Allenatore: Luigi Panarelli 5.5
Reo di aver schierato un Bova che aveva già fatto vedere di non essere all'altezza di questa squadra.
Vittorio Antonino (POR): 5.5
Nel primo tempo compie una prodezza su un colpo di testa di Montaldi. E', tuttavia, troppo timido e molto spesso non esce dai pali quando dovrebbe.
Salvatore Pelliccia (DIF): 4.5
Nel primo tempo riesce a contrastare bene Corvino, nel secondo l'attaccante fasanese vince il confronto. Commette una clamorosa ingenuità perdendo la marcatura in occasione del 2-2.
Nicola Lanzolla (DIF): 5.5
Sicuramente meglio del compagno di reparto, ma non basta. I gol subìti non sono da squadra di alta classifica.
Dario Bova (DIF): 4.0
Disastroso. Torna titolare dopo una pausa forza, in cui il suo sostituto Ferrara aveva dimostrato di essere più bravo di lui. Nella partita di oggi certifica ciò regalando il pallone del pareggio a Nadarevic e dando tanta insicurezza al reparto.
Antonio Ferrara (DIF): 6.5
Solita bella prestazione del talentino rossoblu che gioca bene sia da centrale, sia da terzino.
Emiliano Massimo (CEN): 6.0
Si impegna molto, ma è troppo impreciso.
Stefano Manzo (CEN): 7.0
E' sempre il guerriero di centrocampo. Domina in lungo ed in largo grazie al suo agonismo ed alla sua fisicità.
Cosimo Salatino (ATT): 6.0
Fa vedere belle percussioni che lasciano ben sperare per il futuro. Con il suo sinistro educato impensierisce la retroguardia biancazzurra.
Stefano D'Agostino (ATT): 6.5
Quest'oggi non solo qualità, ma anche quantità. Scende spesso sulla linea mediana e recupera un buon numero di palloni. L'assist per Oggiano è perfetto.
Sebastiano Di Senso (ATT): 6.0
Segna grazie al suo sinistro magico, ma poi scompare dal campo.
Ciro Favetta (ATT): 5.5
Sempre combattivo e generoso, ma sta confermando sempre più di non avere la freddezza necessaria.
Gioacchino Carullo (DIF): 6.0
Sostituisce un Ferrara stanco e non lo fa rimpiangere più di tanto.
Massimiliano Marsili (CEN): 5.0
Ci si aspettava un contributo maggiore con il suo ingresso in campo.
Claudio Miale (DIF): 4.5
Entra per dare centimetri alla difesa, ma non riesce ad evitare il gol di testa a tempo scaduto.
Angelo Bonavolontà (CEN): 6.0
Entra e svolge bene i compiti che gli ha assegnato Panarelli.
Fabio Oggiano (ATT): 7.0
Fornisce velocità e fantasia alla propria squadra. Segna un gol fantastico alla prima palla utile.

Gli highlights saranno disponibili a breve. Per segnalazioni contattateci all'indirizzo email [email protected]

-
Possesso palla
-
6
Tiri totali
22
-
Tiri specchio
-
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
1
Corner
9
-
Falli
-
-
Fuorigioco
-
-
Ammoniti
-
-
Espulsi
-

Città di Fasano-Taranto 2-2

MARCATORI: 3' Di Senso (T), 52' Nadarevic (C), 88' Oggiano (T), 90+2' Ganci (C).
CITTA-DI-FASANO (4-3-3): Guarnieri 8; Mambella 6, Rullo 6, Colombatti 5,5, Diop 6; Cobo 6 (89' Formuso sv) , Ganci 6,5, Bernardini 6; Nadarevic 6,5, Montaldi 6, Corvino 6 (72' Forbes 6) .
A disposizione: Faggiano, Anglani, Zizzi, Pugliese , Tuttisanti, Giannotti, Serri.
Allenatore: Giuseppe Laterza 6,5.
TARANTO (4-2-3-1): Antonino 5,5; Pelliccia 4,5, Lanzolla 5,5, Bova 4, Ferrara 6,5 (77' Carullo 6) ; Massimo 6 (83' Marsili 5) , Manzo 7; Salatino 6 (73' Bonavolontà 6) , D'Agostino 6,5 (89' Miale 4,5) , Di Senso 6 (61' Oggiano 7) ; Favetta 5,5.
A disposizione: Cavalli, Guadagno, Gori, Squerzanti.
Allenatore: Luigi Panarelli 5,5.
ARBITRO: Davide Di Marco 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 44' Ferrara (T); 53' Manzo (T); 77' Rullo (C); 79' Cobo (C).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 1-9.
RECUPERO: pt 0, st 5