Serie D Girone H 2018-2019
Serie D Girone H 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale
31° giornata Serie D Girone H 2018-2019

Stadio Domenico Monterisi

14 aprile 2019 ore 15:00
Il Meteo ora sul campo

Arbitro: Luca Cherchi

Audace Cerignola

63° N. Loiodice
76° R. Lattanzio
86° R. Lattanzio

3
-
1

Conclusa

Nardò

89° H. Molinari (Rig.)
63° N. Loiodice
76° R. Lattanzio
86° R. Lattanzio

Nardò


1
89° H. Molinari (Rig.)

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Emanuele Parlati
Mostra dettagli:

Tutto nella ripresa fra Audace Cerignola e Nardò: si impongono meritatamente per 3-1. Sblocca Loiodice da pochi passi per l'1-0, poi splendida esecuzione balistica di Lattanzio per il raddoppio. Lo stesso attaccante ex Andria realizza il 3-0 di testa ad incrociare, nel finale il gol della bandiera neretina firmato da Molinari dal dischetto. Cerignola che conserva il secondo posto ed è ora atteso dal Granata nel turno infrasettimanale, Nardò impegnato col Savoia in casa giovedì 18.

90'+4
Loiodice fallisce il poker, solo davanti a Mirarco spara alle stelle su bell'invito di Vitofrancesco

90'+1
Quattro minuti di recupero

89'
rigore trasformato da Hernan Rodolfo Molinari

87'
Sostituzione: esce Riccardo Lattanzio ed entra Alessandro Faggioli

87'
Sostituzione: esce Lorenzo Longo ed entra Gabriele Carannante

86'
Lattanzio realizza il tris e la doppietta personale, colpo di testa ad incrociare su assist di Longo

86'
goal di Riccardo Lattanzio

85'
Prinari raccoglie una corta respinta da corner, Abagnale blocca sicuro

84'
Sostituzione: esce Gabriele Ingrosso ed entra Bruno Cascione

83'
cartellino rosso per Gabriele Gigante. Probabilmente qualche parola di troppo all'arbitro

81'
Abagnale si distende e devia in angolo sulla conclusione di Monopoli dai venti metri

79'
Sostituzione: esce Luca Russo ed entra Pasquale Tedone

78'
Dall'altra parte Foggia impegna Mirarco che anch'egli devia il tiro con i piedi

78'
Kyeremateng salta due avversari e si presenta davanti ad Abagnale che respinge di piede

77'
Sostituzione: esce Marco Mingiano ed entra Hernan Rodolfo Molinari

77'
Sostituzione: esce Mario Marotta ed entra Ferdinando Vitofrancesco

76'
Straordinario gol di Lattanzio per il raddoppio dell'Audace: volèe imprendibile mancina su traversone di Marotta dalla destra

76'
goal di Riccardo Lattanzio

72'
Centonze svetta su corner di Prinari, pallone alto non di molto

67'
Sostituzione: esce Simone Cassano ed entra Pasquale Monopoli

63'
Il vantaggio del Cerignola: traversone di Marotta dalla destra, sfera raccolta nei pressi del secondo palo da Loiodice per un comodo appoggio in fondo al sacco

63'
goal di Nicola Loiodice

62'
Prinari avanza palla al piede e calcia dal limite, Abganale blocca dopo un rimbalzo

60'
Sostituzione: esce Cristian Arario ed entra Tiziano Prinari. Primo cambio del match

59'
Longo di testa su traversone di Loiodice, Mirarco resta a guardare col pallone fuori

56'
Ammonito Gabriele Ingrosso per fallo a metà campo

55'
Ammonito Simone Bolognese

54'
Ammonito Riccardo Lattanzio per simulazione

53'
Ammonito Giuseppe Centonze

51'
Ci prova Kyeremateng, pallone che sfila a lato. Nardò più propositivo in questo avvio di ripresa

48'
Si fa vedere il Nardò: diagonale di Versienti, Russo devia in corner in ripiegamento difensivo

46'
Partita la ripresa al "Monterisi"

Finisce il primo tempo 0-0 fra Audace Cerignola e Nardò: gioco abbastanza soporifero, anche se è di Mirarco l'intervento più importante finora della sfida. Salentini non pervenuti, tant'è che Abagnale non è stato mai impegnato. 

39'
Loiodice va via in bello stile e centra, a pochi passi dalla linea Foggia non aggancia e spreca una buonissima opportunità

37'
Debole il tentativo di lob di Foggia sul filo del fuorigioco, solletico per Mirarco

33'
L'Audace cerca di sfondare di testa: cross dalla destra e Loiodice stacca, ma anche in questo caso la sfera non centra la porta

30'
Prima vera occasione della sfida per il Cerignola: Lattanzio interviene di testa su traversone di Ingrosso, Mirarco è attento e respinge 

27'
Foggia centra per Loiodice, il quale trova un debole impatto con la palla che termina a lato

24'
Colpo di testa di Foggia su cross dalla sinistra di Loiodice, bersaglio mancato

10'
Conclusione di Lattanzio da posizione decentrata, pallone alto sulla traversa

7'
Fase di studio fra le due formazioni, con l'Audace che prova a fare gioco e Nardò a coprire attentamente gli spazi

Pochi minuti al via di Audace Cerignola-Nardò: Bitetto conferma il 4-4-2 con Marotta e Di Cecco titolari, al posto di Vitofrancesco e Allegrini. Il Nardò dovrebbe giocare con un 4-3-1-2 in cui il tandem d'attacco è Mingiano-Kyeremateng.

Dopo il pareggio rimediato in casa della Gelbison, l'Audace Cerignola si è allontanato quasi definitivamente dal primo posto. Il Picerno è vicinissimo alla promozione in Serie C, dunque ai pugliesi non resta altro che consolidare la seconda posizione che varrebbe molto in chiave play off. Al "Monterisi"arriva il Nardò in piena lotta per non retrocedere. La compagine di Bitetto ha pareggiato per 1-1 nell'ultimo turno contro il Gragnano.
Audace Cerignola
IN CAMPO (4-4-2)
A. Abagnale
L. Russo 79°
D. Di Cecco
G. Abruzzese
G. Ingrosso 56° 84°
M. Marotta 77°
E. Amabile
L. Longo 87°
N. Loiodice 63°
C. Foggia
R. Lattanzio 87° 54° 76° 86°

IN PANCHINA
M. Cappa
B. Cascione 84°
A. Faggioli 87°
A. De Cristofaro
P. Tedone 79°
F. Vitofrancesco 77°
L. Matere
G. Carannante 87°
G. Allegrini
Allenatore
Leonardo Bitetto
Nardò
IN CAMPO (4-3-1-2)
A. Mirarco
D. De Pascalis
G. Giglio
S. Cassano 67°
G. Centonze 53°
G. Gigante 83°
S. Bolognese 55°
L. Versienti
C. Arario 60°
M. Mingiano 77°
G. Kyeremateng

IN PANCHINA
N. Sene
P. Monopoli 67°
R. Rizzitano
M. Frisenda
T. Prinari 60°
N. Lezzi
H. Molinari (R)89° 77°
S. Scipioni
F. De Luca
Allenatore
Francesco Bitetto

4-4-2

Arbitro: Luca Cherchi

4-3-1-2

Abagnale
Mirarco
Russo
De Pascalis
Di Cecco
Giglio
Abruzzese
Cassano
Ingrosso
Centonze
Marotta
Gigante
Amabile
Bolognese
Longo
Versienti
Loiodice
Arario
Foggia
Mingiano
Lattanzio
Kyeremateng

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Emanuele Parlati

Arbitro
Luca Cherchi 6.0

Audace Cerignola
Allenatore: Leonardo Bitetto 6.5
Alessandro Abagnale (POR): 6.0
Luca Russo (DIF): 6.0
Domenico Di Cecco (CEN): 6.0
Giuseppe Abruzzese (DIF): 6.0
Gabriele Ingrosso (DIF): 5.5
Mario Marotta (ATT): 7.0
Emanuele Amabile (CEN): 6.0
Lorenzo Longo (CEN): 6.0
Nicola Loiodice (ATT): 6.5
Ciro Foggia (ATT): 6.0
Riccardo Lattanzio (ATT): 7.0
Bruno Cascione (DIF): s.v.
Alessandro Faggioli (ATT): s.v.
Pasquale Tedone (DIF): s.v.
Ferdinando Vitofrancesco (DIF): 6.0
Gabriele Carannante (CEN): s.v.
Nardò
Allenatore: Francesco Bitetto 6.0
Alessandro Mirarco (POR): 6.0
Donato De Pascalis (DIF): 5.5
Gianmarco Giglio (DIF): 6.0
Simone Cassano (DIF): 6.0
Giuseppe Centonze (DIF): 6.5
Gabriele Gigante (CEN): 5.0
Simone Bolognese (CEN): 5.5
Leandro Versienti (CEN): 6.0
Cristian Arario (CEN): 5.5
Marco Mingiano (ATT): 5.0
Giovanni Kyeremateng (ATT): 5.5
Pasquale Monopoli (CEN): 6.0
Tiziano Prinari (CEN): 6.0
Hernan Rodolfo Molinari (ATT): s.v.
Tutto nella ripresa fra Audace Cerignola e Nardò: si impongono meritatamente per 3-1. Sblocca Loiodice da pochi passi per l'1-0, poi splendida esecuzione balistica di Lattanzio per il raddoppio. Lo stesso attaccante ex Andria realizza il 3-0 di testa ad incrociare, nel finale il gol della bandiera neretina firmato da Molinari dal dischetto. Cerignola che conserva il secondo posto ed è ora atteso dal Granata nel turno infrasettimanale, Nardò impegnato col Savoia in casa giovedì 18.
-
Possesso palla
-
3
Tiri totali
1
3
Tiri specchio
1
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
-
Corner
-
-
Falli
-
-
Fuorigioco
-
2
Ammoniti
2
-
Espulsi
1

Audace Cerignola-Nardò 3-1

MARCATORI: 63' Loiodice (A), 76' Lattanzio (A), 86' Lattanzio (A), 89' Molinari (Rig.) (N).
AUDACE-CERIGNOLA (4-4-2): Abagnale 6; Russo 6 (79' Tedone sv) , Di Cecco 6, Abruzzese 6, Ingrosso 5,5 (84' Cascione sv) ; Marotta 7 (77' Vitofrancesco 6) , Amabile 6, Longo 6 (87' Carannante sv) , Loiodice 6,5; Foggia 6, Lattanzio 7 (87' Faggioli sv) .
A disposizione: Cappa, De Cristofaro, Matere, Allegrini.
Allenatore: Leonardo Bitetto 6,5.
NARDO (4-3-1-2): Mirarco 6; De Pascalis 5,5, Giglio 6, Cassano 6 (67' Monopoli 6) , Centonze 6,5; Gigante 5, Bolognese 5,5, Versienti 6; Arario 5,5 (60' Prinari 6) ; Mingiano 5 (77' Molinari sv) , Kyeremateng 5,5.
A disposizione: Sene, Rizzitano, Frisenda, Lezzi, Scipioni, De Luca.
Allenatore: Francesco Bitetto 6.
ARBITRO: Luca Cherchi 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 53' Centonze (N); 54' Lattanzio (A); 55' Bolognese (N); 56' Ingrosso (A).
ESPULSI: 83' Gigante (N).
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 0, st 0