Serie B 2018-2019
Serie B 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale
33° giornata Serie B 2018-2019

Stadio Ciro Vigorito

14 aprile 2019 ore 21:00

Arbitro: Davide Ghersini

Benevento

89° R. Asencio

1
-
2

Conclusa

Palermo

42° I. Nestorovski
81° G. Puscas
89° R. Asencio
42° I. Nestorovski
81° G. Puscas

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Fabrizio Frasca
Mostra dettagli:

Il Palermo soffre più del dovuto, ma vince con i singoli. Il Benevento fa una grande prestazione, crea moltissime palle gol, ma è stato poco concreto in zona offensiva. Un super Brignoli para tutto quello che arriva nello specchio di porta. La mossa azzeccata di inserire Puscas ha pagato per Stellone. Soltanto illusione il gol di Asencio nel finale. Giallo rossi che non hanno ancora dato addio alla promozione diretta, mentre il Palermo agguanta a meno uno Lecce e Brescia, con le rondinelle che devono giocare domani.

90'+5
E' finita la Vigorito! 1-2 per il Palermo!

90'+2
Si infiamma il match quando mancano 3 minuti al termine della gara.

90'+1
Forcing finale del Benevento alla ricerca del pareggio.

90'
5 minuti di recupero.

89'
ACCORCIA IL BENEVENTOOOO! 1-2! Goal di Raul José Asencio che di testa perfora Brignoli. 

86'
MAGGIO COL DESTRO! Altro parata fondamentale di Brignoli che nega la rete all'ex Napoli.

84'
CAMBIO PALERMO: Sostituzione: esce Nicolas Haas ed entra Roberto Pirrello

81'
RADDOPPIO PALERMO: Goal di George Puscas! Parte forse in posizione irregolare, percussione verso la porta di Montipò battuto poi con il destro sul secondo palo.

80'
BUONAIUTO AD UN PASSO! Miracolo di Brignoli che con il piede salva il Palermo, dopo il tiro a botta sicura dell'attaccante di casa.

78'
CAMBIO PALERMO: Sostituzione: esce Cesar Alejandro Falletti ed entra Luca Antonio Fiordilino

78'
CAMBIO PALERMO: Sostituzione: esce Ilija Nestorovski ed entra George Puscas

77'
AMMONIZIONE PALERMO: ammonito Alessandro Salvi

76'
CAMBIO BENEVENTO: Sostituzione: esce Samuel Armenteros ed entra Cristian Buonaiuto

76'
CAMBIO BENEVENTO: Sostituzione: esce Lorenzo Del Pinto ed entra Roberto Insigne

75'
VIOLA! Gran destro da fuori per il centrocampista ma Brignoli c'è.

73'
AMMONIZIONE PALERMO: ammonito Slobodan Rajkovic

72'
AMMONIZIONE BENEVENTO: ammonito Filippo Bandinelli

72'
Sembra averne di più il Benevento, mentre il Palermo vorrebbe gestire le energie ed aspetta il momento propizio per ripartire.

67'
Un po in confusione il Benevento, diversi errori negli appoggi e nei contropiedi. Questo fa il gioco del Palermo in vantaggio.

65'
AMMONIZIONE BENEVENTO: ammonito Luca Caldirola

63'
Armenteros arretra alle spalle di Asencio e Coda. 

62'
CAMBIO BENEVENTO: Sostituzione: esce Federico Ricci ed entra Raul José Asencio

61'
CODA SU PUNIZIONE! Bel tiro ma centrale, Brignoli allunga in corner.

60'
AMMONIZIONE PALERMO: ammonito Mato Jajalo

58'
Leggermente abbassati i ritmi in questa fase di gioco, si fa sentire la stanchezza.

56'
Fra qualche minuto inizierà la girandola dei cambi, con Bucchi che vuole forze fresche.

53'
AMMONIZIONE PALERMO: ammonito Nicolas Haas

52'
Tanta intensità in questa ripresa. Il Benevento non ci sta e vuole pareggiare la disputa.

50'
Calcio d'angolo per il Benevento.

46'
Debole il destro di Falletti dalla distanza, agguanta la sfera Montipò.

45'
Comincia la ripresa con gli stessi 22 del primo tempo.

Il Benevento assedia l'area di rigore dei rosa nero, tenta diverse conclusioni quasi tutte centrali ma il Palermo passa con la rete di Nestorowski su una delle poche occasioni create. Le streghe centrano anche una traversa con Ricci da fuori area.

45'+1
Finisce 1-0 in favore del Palermo il primo tempo.

45'
1 minuto di recupero.

43'
Reazione dei giallo rossi che cercano il pareggio prima di andare negli spogliatoi.

42'
RETE PALERMOOO! Goal di Ilija Nestorovski! Bellissima palla in verticale di Jajalo che trova il capitano del Palermo che batte un incolpevole Montipò.

38'
Centrale il destro di Coda che Brignoli afferra in due tempi.

35'
RICCI! Ancora il trequartista che cerca la gioia personale ma Brignoli con un intervento esteticamente non pulito allontana.

34'
Ci arriva stanco Bandinelli alla conclusione dopo che aveva cavalcato la fascia sinistra per quasi 30 metri.

33'
Gara corretta e scorrevole fin qui, poche interruzioni tanta qualità e diverse occasioni soprattutto per le streghe.

31'
TRAVERSA DI RICCI! Si coordina in pochi secondi e dalla distanza pesca la botta pericolosa, che trova la traversa a Brignoli battuto.

28'
E' un alleggerimento il tiro di Murawski per Montipò.

24'
Decisivo Caldirola in chiusura su Moreo che si era inserito, dopo la bella imbucata di Falletti.

22'
Assedio totale del Benevento che tira per la quarta volta dalla distanza, questa volta con Bandinelli sempre fuori misura.

21'
Pretenzioso il tiro di Jajalo dalla distanza che si spegne alla destra di Montipò.

20'
Anche Viola partecipa la valzer delle conclusioni: aleatorio il suo destro però.

19'
Altro tiro della Strega con il piazzato di Ricci, blocca facilmente il portiere rosa nero.

18'
Molto più Benevento in questi primi 18' di gara vista la mole di palle gol creata.

15'
ANCORA CODA! Da corner la punta di casa si coordina nella mischia con il piattone destro con Brignoli che compie una gran parata. Sulla respinta Armenteros non riesce a calciare.

14'
IMPROTA COL DESTRO! Da fuori area impegna e non poco Brignoli che si distende sulla sua sinistra.

11'
CODA! Verticalizzazione di prime verso l'attaccante che sfiora di testa la palla con Brignoli che è uscito a vuoto, poi ci pensa Aleesami a spazzare il pericolo.

8'
JAJALO DA FUORI! Tenta la gran botta di destro ma Montipò respinge, poi Haas da pochi passi, su respinta corta, spara alto però era fuorigioco.

7'
Punizione dai 30 metri per il Palermo: sulla battuta Falletti.

6'
Prova il gol d'antologia da centrocampo Ricci, che vede Brignoli fuori dai pali ma la sfera termina a lato.

5'
Troppo lungo il suggerimento di Murawski per Moreo, in uscita ingloba la sfera Brignoli.

4'
Match frizzante fin da questi primi minuti di gioco. La posta in palio è altissima.

3'
Moduli speculari: 4-3-1-2 per entrambe le compagini.

2'
Atmosfera magnifica al Vigorito: spettacolo sugli dei tifosi del Benevento e discreta presenza di support siciliani.

1'
Ci siamo, partiti. Primo possesso per il Benevento.

Amici di Datasport, è Fabrizio Frasca che vi scrive e benvenuti alla diretta testuale di Benevento-Palermo, match valido per la 33° giornata di serie B.

E' il match da mille e una notte di questa 33° giornata di serie B. Una gara che vale moltissimo per entrambe le compagini: per il Palermo che vuole accorciare il distacco dal Lecce, secondo, mentre per il Benevento è l'occasione per agganciare proprio i siciliani a quota 53 punti. Al "Vigorito" l'atmosfera è calda e i pronostici, arrivati a questo punto della stagione, sono futili. 
Benevento
IN CAMPO (4-3-1-2)
12 L. Montipò
11 C. Maggio
5 L. Antei
35 L. Caldirola 65°
16 R. Improta
25 F. Bandinelli 72°
10 N. Viola
4 L. Del Pinto 76°
27 F. Ricci 62°
9 M. Coda
33 S. Armenteros 76°

IN PANCHINA
15 A. Costa
3 G. Letizia
36 D. Vokic
7 G. Di Chiara
17 C. Buonaiuto 76°
13 A. Tuia
19 R. Insigne 76°
8 A. Tello
18 B. Gyamfi
34 L. Crisetig
29 R. Asencio 62° 89°
14 M. Volta
22 P. Gori
Allenatore
Cristian Bucchi
Palermo
IN CAMPO (4-3-1-2)
1 A. Brignoli
24 P. Szyminski
14 A. Salvi 77°
5 S. Rajkovic 73°
19 H. Aleesami
35 R. Murawski
8 M. Jajalo 60°
32 N. Haas 53° 84°
20 C. Falletti 78°
30 I. Nestorovski 78° 42°
9 S. Moreo

IN PANCHINA
4 A. Accardi
31 R. Pirrello 84°
3 A. Rispoli
27 A. Mazzotta
29 G. Puscas 81° 78°
10 A. Trajkovski
2 G. Bellusci
L. Fiordilino 78°
22 A. Pomini
6 N. Gunnarsson
13 A. Ingegneri
7 S. Lo Faso
Allenatore
Roberto Stellone

4-3-1-2

Arbitro: Davide Ghersini

4-3-1-2

12 Montipò
1 Brignoli
11 Maggio
24 Szyminski
5 Antei
14 Salvi
35 Caldirola
5 Rajkovic
16 Improta
19 Aleesami
25 Bandinelli
35 Murawski
10 Viola
8 Jajalo
4 Del Pinto
32 Haas
27 Ricci
20 Falletti
9 Coda
30 Nestorovski
33 Armenteros
9 Moreo

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Fabrizio Frasca

Arbitro
Davide Ghersini 6.0
Lascia molto correre per rendere spettacolare la gara nel primo tempo. Poi estrae cartellini a go-go nella ripresa. Si fida dell'assistente in occasione del 2-0 di Puscas.

Benevento
Allenatore: Cristian Bucchi 6.0
Deluso e amareggiato perché il Benevento non ha meritato di perdere per la mole di gioco creata. La promozione diretta non è ancora sfumata.
Lorenzo Montipò (POR): 6.0
Non può nulla su entrambe le reti del Palermo.
Christian Maggio (DIF): 6.0
Ha avuto la palla per segnare il 1-2 per dare le speranze nel finale ma si è trovato di fronte un super Brignoli. Soffre leggermente in difesa nel primo tempo ma si riprende con lo scorrere dei minuti.
Luca Antei (DIF): 5.5
Colpevole in occasione dell'1-0 del Palermo, tentando l'anticipo su Nestorowski ma fallendo.
Luca Caldirola (DIF): 5.5
Tiene in gioco Puscas sulla ripartenza fulminea dell'attaccante siciliano che vale il 2-0.
Riccardo Improta (ATT): 6.0
Utilizzato terzino sinistro con licenza di spingere ed accentrarsi come fa al 14' pt. Non è da tutti interpretare bene un ruolo alquanto difensivo.
Filippo Bandinelli (CEN): 5.5
Lotta tanto in mezzo al campo, si fa vedere in avanti a supporto dei suoi. Gara di sostanza.
Nicolas Benito Viola (CEN): 6.0
E' il metronomo della squadra: da lui partono le azioni offensive. Forse qualche imprecisione nelle verticalizzazioni nel corse della gara.Gran destro al 75' che trova l'opposizione di Brignoli.
Lorenzo Del Pinto (CEN): 5.5
Si inserisce qualche volta fra le maglie della retroguardia rosa nero, ma non va alla conclusione.
Federico Ricci (ATT): 6.5
Nel primo tempo colpisce una traversa e si incunea fra le maglie del Palermo con scatti repentini. Da trequartista è davvero tanta roba.
Massimo Coda (ATT): 6.5
Tenta spesse volte il tiro, mettendo in difficoltà Brignoli al 35' del primo tempo. Lavora per la squadra.
Samuel Armenteros (ATT): 6.0
Non ha avuto grandi chance di andare a bersaglio, però ha giocato di sponda e spalle alla porta.
Cristian Buonaiuto (ATT): 6.0
Un super Brignoli gli nega il gol con una parata miracolosa con il piede.
Roberto Insigne (ATT): 6.0
E' suo il cross per il colpo di testa di Asencio.
Raul José Asencio (ATT): 6.0
Soltanto illusione la sua incornata di testa che vale l'1-2.
Palermo
Allenatore: Roberto Stellone 6.5
Cinico e spietato il suo Palermo. Si gioca la carta Puscas nel momento giusto per siglare il raddoppio.
Alberto Brignoli (POR): 7.5
E' lui il match winner. Superman da ex non regala gioie ai suoi ex tifosi: compie miracoli su miracoli.
Przemyslav Szyminski (DIF): 6.0
Viene puntato ma se la cava egregiamente, soprattutto perché le conclusioni dei giallorossi sono dalla distanza.
Alessandro Salvi (DIF): 6.0
Partita diligente e da 6 in pagella: senza infamia ne lode i suoi novanta di gara.
Slobodan Rajkovic (DIF): 6.0
Sufficiente la sua prestazione perché argina le avance dei padroni di casa.
Haitam Aleesami (DIF): 6.0
Spinge sulla sinistra e mette in difficoltà Maggio nel primo tempo. Ripiega quando, nel secondo tempo, il Benevento attacca e i suoi arretrano il baricentro.
Radoslaw Murawski (CEN): 6.0
Si fa vedere dalle parti di Montipò. In fase di interdizione fa la sua parte.
Mato Jajalo (CEN): 6.5
Bellissima giocata in verticale che vale l'assist per il gol di Nestorowski. Ci prova dalla distanza qualche volta ma sono aleatorie le conclusioni.
Nicolas Haas (CEN): 6.0
Recupera palloni e da una mano in difesa.
Cesar Alejandro Falletti (ATT): 6.0
Fa un gran lavoro fra le linee e si abbassa a centrocampo per venire a prendere la palla. Accelera e sprinta tant'è che diverse volte non lo prendono i difensori avversari.
Ilija Nestorovski (ATT): 7.0
5 gol nelle ultime 4 gare per il capitano, che su imbucata di Jajalo trova la rete del vantaggio palermitano.
Stefano Moreo (ATT): 6.0
Ha poche opportunità per segnare ma si sacrifica molto, abbassandosi quasi nella m
Roberto Pirrello (DIF): 6.0
Entra col brivido del 1-2 targato Asencio, ma poi può lasciarsi andare nell'esultanza di gruppo.
George Puscas (ATT): 7.0
Entra a dieci minuti dalla fine e decide la gara con il suo destro sul secondo palo. Classico gol dell'ex con voto di non esultanza per rispetto.
Luca Antonio Fiordilino (CEN): 6.0
Subentra a Falletti al 78' della ripresa.

Gli highlights saranno disponibili a breve.

-
Possesso palla
-
13
Tiri totali
8
11
Tiri specchio
6
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
-
Corner
-
-
Falli
-
-
Fuorigioco
-
2
Ammoniti
4
-
Espulsi
-

Benevento-Palermo 1-2

MARCATORI: 42' Nestorovski (P), 81' Puscas (P), 89' Asencio (B).
BENEVENTO (4-3-1-2): Montipò 6; Maggio 6, Antei 5,5, Caldirola 5,5, Improta 6; Bandinelli 5,5, Viola 6, Del Pinto 5,5 (76' Insigne 6) ; Ricci 6,5 (62' Asencio 6) ; Coda 6,5, Armenteros 6 (76' Buonaiuto 6) .
A disposizione: Costa, Letizia, Vokic, Di Chiara, Tuia, Tello, Gyamfi, Crisetig, Volta, Gori.
Allenatore: Cristian Bucchi 6.
PALERMO (4-3-1-2): Brignoli 7,5; Szyminski 6, Salvi 6, Rajkovic 6, Aleesami 6; Murawski 6, Jajalo 6,5, Haas 6 (84' Pirrello 6) ; Falletti 6 (78' Fiordilino 6) ; Nestorovski 7 (78' Puscas 7) , Moreo 6.
A disposizione: Accardi, Rispoli, Mazzotta, Trajkovski, Bellusci, Pomini, Gunnarsson, Ingegneri, Lo Faso.
Allenatore: Roberto Stellone 6,5.
ARBITRO: Davide Ghersini 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 53' Haas (P); 60' Jajalo (P); 65' Caldirola (B); 72' Bandinelli (B); 73' Rajkovic (P); 77' Salvi (P).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 0, st 0