Serie B 2018-2019
Serie B 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale
23° giornata Serie B 2018-2019

Stadio Marcantonio Bentegodi

10 febbraio 2019 ore 21:00

Arbitro: Marco Piccinini

Verona

78° S. Di Carmine

1
-
1

Conclusa

Crotone

49° S. Pettinari

Verona


1
78° S. Di Carmine
49° S. Pettinari

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Fabrizio Frasca
Mostra dettagli:

Altra bordata di fischi per il Verona che pareggia 1-1 contro il Crotone. Nonostante la superiorità numerica, gli scaligeri non riescono a strappare i tre punti alla compagine di Stroppa che passo dopo passo accumula punti per ottenere la salvezza. I gol entrambi nella ripresa: erano andati avanti i calabresi con la deviazione di Pettinari, raggiunti poi dalla rete di Di Carmine. Squali che escono dal Bentegodi con un punto fondamentale per l'andazzo che aveva preso il match.

90'+2
Invita a gran voce i suoi a salire Grosso.

90'+1
Gioca con il cronometro la squadra di Stroppa.

90'
5 minuti di recupero!

87'
OCCASIONE VERONA: Gustafson calcia addosso a Cordaz da dentro l'area piccola.

86'
Forcing finale del Verona alla ricerca del 2-1.

83'
Spara alle stelle Barberis senza creare pericoli dalle parti di Silvestri.

82'
Punizione dai 23 metri per il Crotone che può respirare.

78'
Taglio in area dietro la difesa rossoblu di Di Carmine che con il destro ad incrociare insacca sotto le gambe la rete dell'1-1.

78'
PAREGGIO VERONAAAA! Goal di Samuel Di Carmine!

76'
Sette cartellini gialli fin qui a dimostrazione di una partita tesa e molto importante per muovere la classifica se una delle due formazioni dovesse uscire vittoriosa.

73'
AMMONIZIONE CROTONE: ammonito Alex Cordaz

72'
Soffre la squadra di Stroppa che non riesce più ad uscire.

69'
CAMBIO VERONA: Sostituzione: esce Antonio Di Gaudio ed entra Giampaolo Pazzini

68'
Sta per entrare Pazzini. Grosso si gioca l'ultima carta per rimontare il match affiancando a Di Carmine un bomber d'altra categoria.

66'
CAMBIO CROTONE: Sostituzione: esce Stefano Pettinari ed entra Salvatore Andrea Molina

64'
Veronesi tutti in avanti per tentare di acciuffare il pareggio.

62'
Crotone in dieci uomini per un'entrata in scivolata sconsiderata di Rohden.

62'
AMMONIZIONE CROTONE: secondo giallo per Marcus Rohden

60'
CAMBIO CROTONE: Sostituzione: esce Zinedine Machach ed entra Samuel Mraz

57'
Ora è il Verona a condurre il gioco, con gli ospiti che si difendono.

55'
Aumenta l'intensità della pioggia al Bentegodi. In alcune zone del campo la palla fatica a viaggiare con velocità. 

53'
Fin qui i cambi di Grosso, anche se forzati, non hanno inciso.

52'
AMMONIZIONE CROTONE: ammonito Hrvoje Milic

50'
CAMBIO VERONA: Sostituzione: esce Ryder Matos per il problema al ginocchio ed entra Lubomir Tupta

50'
Sul tiro sporco di Rohden, ci mette il tacco l'attaccante rossoblu che infila Silvestri.

49'
RETE CROTONEEEEEE! Goal di Stefano Pettinari!

48'
Fermo a terra Matos, gioco interrotto per ora.

47'
Con personalità gira palla da destra a sinistra tentando di aprire la retroguardia del Verona.

46'
Staremo a vedere se il Crotone proverà a fare la partita o lascerà il gioco al Verona arretrando a difesa del risultato.

45'
Comincia la ripresa! Stessi ventidue della prima frazione.

Fischi assordanti piovono dagli spalti del Bentegodi soprattutto per mister Grosso. Il primo tempo termina 0-0. Un acuto per parte: per gli scaligeri Zaccagni manca lo specchio della porta da metri zero, mentre per i rossoblu il destro dalla distanza di Rodhen impegna abbastanza Silvestri.

45'+1
AMMONIZIONE CROTONE: ammonito Marcus Rohden

45'+1
Terzo tempo perfetto di Marrone, che colpisce di testa maldestramente e la sfera si spegne sul fondo.

45'
Ufficializzati i tre minuti di recupero per le interruzioni precedenti.

43'
Ci saranno 3 minuti di recupero.

41'
Molto nervosi quelli del Verona che in tre minuti hanno collezionato due ammonizioni.

40'
AMMONIZIONE VERONA: ammonito Luca Marrone

39'
AMMONIZIONE VERONA: ammonito Mattia Zaccagni

37'
Non riesce a calciare Rohden che davanti a Silvestri cestina una grossa opportunità per passare in vantaggio.

33'
Sbatte sulla barriera il destro di Vitale, nessun pericolo per Cordaz.

32'
Punizione dal limite in favore del Verona: occhio al destro di Vitale.

30'
AMMONIZIONE VERONA ammonito Ryder Matos

27'
Partita molto tattica, si cerca sempre la giocata individuale per tentare di saltare le rispettive difese.

25'
OCCASIONE CROTONE: Bordata dalla distanza di Rohden che impegna e non poco Silvestri.

23'
CAMBIO CROTONE: Sostituzione: esce Sauli Vaisanen ed entra Marcos Curado.

21'
Gioco fermo per un problema al volto di Vaisanen colpito da Di Carmine.

18'
Sono molto distanti i reparti degli uomini di Grosso che stanno correndo a vuoto in questi primi diciotto di gioco.

17'
Fin qui l'unica occasione importante è di marca veronese, non sfruttata al primo giro di lancette.

15'
Ancora sfera che gravita e circola sui piedi degli ospiti, scaligeri attendisti.

12'
Munari esce per problemi fisici, consuma il primo cambio e potrà essere un fattore in negativo per i padroni di casa averlo sprecato subito.

12'
CAMBIO VERONA: Sostituzione: esce Gianni Munari ed entra Santiago Colombatto.

10'
Verona che, in questo momento, fatica a mantenere il possesso della palla.

8'
Terreno di gioco reso pesante dalla pioggia, sfera che fa fatica a scorrere.

6'
Prova a fare il match la compagine calabrese che, come detto in conferenza stampa da Stroppa, non è venuta per una passeggiata, ma vuole i tre punti.

4'
Impostano dal basso gli ospiti poiché il tridente scaligero non porta pressione sui difensori rossoblu.

3'
Solito 4-3-3 per gli scaligeri di Grosso, mentre gli squali scendono in campo con il 3-5-2.

2'
Maglia grigia per il Crotone, casacca blu per i padroni di casa.

1'
OCCASIONE VERONA: Da pochi passi Zaccagni, di testa, non è riuscito ad insaccare clamorosamente. Subito il Verona fa intuire ai rossoblu chi comanderà in questo match.

1'
Primo pallone giocato dai rossoblu sotto una fitta pioggia.

1'
E' iniziata Verona-Crotone!

Buonasera da Fabrizio Frasca e benvenuti alla diretta testuale di Verona-Cosenza, gara valida per la 23° giornata.

Il Verona per raggiungere il quarto posto in classifica, il Crotone per approfittare dei mezzi passi falsi delle pretendenti alla salvezza. Insomma le premesse per un match ad alto tasso di spettacolarità ci sono tutte. Se ci aggiungiamo che entrambe provengono da un pareggio, la voglia di riscatto è ancora maggiore. Verona-Crotone, live su Datasport alle 21.
Verona
IN CAMPO (4-3-3)
1 M. Silvestri
5 D. Faraoni
30 M. Bianchetti
6 L. Marrone 40°
3 L. Vitale
8 S. Gustafson
2 G. Munari 12°
20 M. Zaccagni 39°
7 R. Matos 50° 30°
10 S. Di Carmine 78°
A. Di Gaudio 69°

IN PANCHINA
26 A. Berardi
4 L. Henderson
29 A. Almici
27 P. Dawidowicz
25 A. Danzi
14 S. Colombatto 12°
15 J. Balkovec
16 S. S.W. Lee
28 L. Tupta 50°
33 A. Empereur
21 K. Laribi
11 G. Pazzini 69°
Allenatore
Fabio Grosso
Crotone
IN CAMPO (3-5-2)
1 A. Cordaz 73°
8 N. Spolli
23 S. Vaisanen 23°
5 V. Golemic
16 H. Milic 52°
10 A. Benali
6 M. Rohden 46° 62° 62°
18 A. Barberis
31 M. Sampirisi
11 Z. Machach 60°
29 S. Pettinari 66° 49°

IN PANCHINA
12 G. Figliuzzi
22 M. Festa
7 M. Firenze
17 A. Kargbo
21 N. Zanellato
17 T. Gomelt
27 F. Valietti
3 G. Cuomo
66 S. Mraz 60°
20 S. Molina 66°
19 R. Marchizza
13 A. Tripaldelli
2 M. Curado 23°
Allenatore
Giovanni Stroppa

4-3-3

Arbitro: Marco Piccinini

3-5-2

1 Silvestri
1 Cordaz
5 Faraoni
8 Spolli
30 Bianchetti
23 Vaisanen
6 Marrone
5 Golemic
3 Vitale
16 Milic
8 Gustafson
10 Benali
2 Munari
6 Rohden
20 Zaccagni
18 Barberis
7 Matos
31 Sampirisi
10 Di Carmine
11 Machach
Di Gaudio
29 Pettinari

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Fabrizio Frasca

Arbitro
Marco Piccinini 6.0
Si disimpegna bene dimostrando gran personalità. Giuste le ammonizioni e l'espulsione

Verona
Allenatore: Fabio Grosso 5.0
Il suo Verona non riesce più a vincere. Altro pareggio e panchina che comincia a traballare. Fischiato sia alla fine del primo tempo che al secondo tempo.
Marco Silvestri (POR): 6.0
Non può nulla sul gol di Pettinari.
Davide Faraoni (DIF): 6.0
Assist dell'ex per il terzino veronese. Spinge diverse volte sulla fascia ma i traversoni sono fuori misura.
Matteo Bianchetti (DIF): 5.5
Tiene in gioco Pettinari sul gol del Crotone. Per il resto argina bene gli attaccanti rossoblu.
Luca Marrone (DIF): 5.5
Ha pesato abbastanza l'ammonizione rimediata nel primo tempo dal centrale, che però ha chiuso con sicurezza tutti gli spazi. Non ha colpe sul gol.
Luigi Vitale (DIF): 6.0
Poche sgroppate sulla sinistra e quasi sempre tamponate dalla difesa avversaria. Dietro non si lascia saltare.
Samuel Gustafson (CEN): 5.5
Cestina la rete del vantaggio, al 85', calciando addosso al portiere Cordaz.
Gianni Munari (CEN): s.v.
Esce al minuto 12' per problemi fisici.
Mattia Zaccagni (CEN): 5.5
Partita dal doppio volto per la mezzala. Primo tempo non pervenuto, nella seconda frazione si inserisce e gioca con disinvoltura quando la squadra deve rimontare.
Ryder Matos (ATT): 5.5
Insufficiente la gara dell'esterno che poi abbandona il campo al 50' per un problema fisico.
Samuel Di Carmine (ATT): 7.0
Gran movimento senza palla e destro a filo d'erba che passa sotto le gambe di Cordaz.
Antonio Di Gaudio (ATT): 5.5
Prestazione opaca. Senza strappi o guizzi fulminei che avrebbero creato pericoli alla difesa rossoblu.
Santiago Colombatto (CEN): 5.5
Detta i tempi della manovra veronese cercando di mettere ordine in un centrocampo confusionario per tutto il match.
Lubomir Tupta (ATT): 5.5
Entra al 50', ma non si rende mai pericoloso.
Giampaolo Pazzini (ATT): 6.0
Entra al 70' e la sua esperienza si fa sentire. Il Verona ha un altro passo con lui in campo.
Crotone
Allenatore: Giovanni Stroppa 6.5
Sbraita, incita, sostiene. Detta sempre il passaggio ai suoi. Porta casa un punto fondamentale.
Alex Cordaz (POR): 5.5
Sul gol non poteva fare di meglio. Attento sulle altre conclusioni deboli degli avversari
Nicolas Federico Spolli (DIF): 6.0
Buona partita de centrale difensivo rossoblu, argina il tridente offensivo con chiusure e anticipi sufficienti.
Sauli Vaisanen (DIF): s.v.
Esce al 23' per un problema alla testa a cagione del colpo ricevuto da Di Carmine.
Victor Golemic (DIF): 6.0
Disattento in occasione del gol del pareggio. Ma con grinta e cuore mantiene lucidità nel difendere quando il Verona pressava alla ricerca del 2-1
Hrvoje Milic (DIF): 6.0
Per non giocare da un anno non disputa una brutta partita. Anzi slava che il risultato con un intervento in scivolata in area di rigore su un giocatore del Verona.
Ahmad Benali (CEN): 6.5
Davanti la difesa detta i ritmi della manovra con ordine e personalità. E' uno degli ultimi a mollare anche in inferiorità
Marcus Rohden (CEN): 5.0
Sarebbe stato uno dei migliori in campo se non avesse rimediato l'espulsione per secondo giallo. Il merito del gol, però ,va attribuito anche a lui.
Andrea Barberis (CEN): 6.0
Gioca una buona partita recuperando palloni e dando una mano in difesa.
Mario Sampirisi (DIF): 5.5
In affanno se pressato quando il Verona spinge sulla sinistra. Ma non commette errori gravi.
Zinedine Machach (CEN): 6.0
Partita di sacrificio per l'attaccante rossoblu che lavora spalle alla porta senza mai concludere.
Stefano Pettinari (ATT): 7.0
Il primo gol con la nuova maglia vale un punto in quel di Verona. Non male come inizio.
Samuel Mraz (ATT): 5.5
Entra al 60' per dare profondità alla squadra.
Salvatore Andrea Molina (CEN): 5.5
Entra subito dopo il rosso di Rohden per dare una mano in difesa.
Marcos Curado (DIF): 6.0
Entra a freddo non primo tempo per l'infortunio di Vaisanen ma si comporta bene con coperture e chiusure ottimali.

Gli highlights saranno disponibili a breve.

-
Possesso palla
-
15
Tiri totali
24
7
Tiri specchio
7
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
4
Corner
6
11
Falli
12
2
Fuorigioco
-
3
Ammoniti
4
-
Espulsi
1

Verona-Crotone 1-1

MARCATORI: 49' Pettinari (C), 78' Di Carmine (V).
VERONA (4-3-3): Silvestri 6; Faraoni 6, Bianchetti 5,5, Marrone 5,5, Vitale 6; Gustafson 5,5, Munari sv (12' Colombatto 5,5) , Zaccagni 5,5; Matos 5,5 (50' Tupta 5,5) , Di Carmine 7, Di Gaudio 5,5 (69' Pazzini 6) .
A disposizione: Berardi, Henderson, Almici, Dawidowicz, Danzi, Balkovec, S.W. Lee, Empereur, Laribi.
Allenatore: Fabio Grosso 5.
CROTONE (3-5-2): Cordaz 5,5; Spolli 6, Vaisanen sv (23' Curado 6) , Golemic 6; Milic 6, Benali 6,5, Rohden 5, Barberis 6, Sampirisi 5,5; Machach 6 (60' Mraz 5,5) , Pettinari 7 (66' Molina 5,5) .
A disposizione: Figliuzzi, Festa, Firenze, Kargbo, Zanellato, Gomelt, Valietti, Cuomo, Marchizza, Tripaldelli.
Allenatore: Giovanni Stroppa 6,5.
ARBITRO: Marco Piccinini 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 30' Matos (V); 39' Zaccagni (V); 40' Marrone (V); 45' Rohden (C); 52' Milic (C); 62' Rohden (C); 73' Cordaz (C).
ESPULSI: 62' Rohden (C).
ANGOLI: 4-6.
RECUPERO: pt 0, st 0