Serie B 2018-2019
Serie B 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale
12° giornata Serie B 2018-2019

Stadio Pier Cesare Tombolato

11 novembre 2018 ore 15:00

Arbitro: Marco Piccinini

Cittadella

18° M. Finotto
74° M. Finotto
86° M. Finotto

3
-
2

Conclusa

Venezia

14° S. Bentivoglio (Rig.)
21° M. Drudi (Aut.)
18° M. Finotto
74° M. Finotto
86° M. Finotto
14° S. Bentivoglio (Rig.)
21° M. Drudi (Aut.)

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Francesca De Vincenzi
Mostra dettagli:

Giallo per Branca che entra in ritardo su Suciu a centrocampo.

Game Over al Tombolato, Cittadella batte Venezia tre a due grazie a una tripletta di Finotto, che si porta a casa il pallone. 

Trascinato dalla tripletta di Finotto, il Cittadella batte il Venezia per 3-2 nel derby veneto del Tombolato e sale al quarto posto in classifica.

 Il Venezia passa in vantaggio all'11' con Bentivoglio, che trasforma un rigore concesso per fallo di Paleari su Vrioni. La risposta del Cittadella è immediata: al 15' Settembrini scambia con Schenetti e mette al centro, dove Finotto trova la deviazione vincente. A ristabilire le distanze è un autogol: al 18' infatti Drudi cerca un retropassaggio di testa che però scavalca Paleari e rotola in rete.
Dopo un finale di primo tempo senza sussulti, nella ripresa il Cittadella mette alle corde gli ospiti e trova il pareggio al 72': cross di Settembrini, miracolo di Vicario su Strizzolo e tap-in vincente di Finotto. Il Cittadella insiste e all'83' arriva il terzo gol di Finotto, che riceve palla da Schenetti e fulmina Vicario.

87'
Giallo per Mauro Coppolaro. Il difensore del Venezia esagera con le proteste.

86'
Lanciato da Schenetti, goal di Mattia Finotto, che supera Domizzi e insacca

86'
Tripletta per Mattia Finotto che porta avanti il Cittadella

85'
RETE! Vantaggio Cittadella. Ancora bomber Finotto.

82'
Ultimo e terzo cambio nel Cittadella: fuori Luca Strizzolo, dentro Stefano Scappini.

81'
Cambio nel Cittadella: esce Manuel Iori, dentro Simone Pasa.

77'
Nel Venezia esce uno stremato Sergiu Suciu, prende il suo posto Nicola Citro.

75'
Vicario si supera su Schenetti, ma non può nulla sul tap-in di Finotto. Doppietta e 2-2

74'
Seconda sostituzione per il Venezia: fuori uno stremato Giacomo Vrioni, dentro Harvey St Clair.

74'
RETE! Ancora un goal di Mattia Finotto per il Cittadella.

73'
Cambio nel Brescia: fuori Jacopo Segre, dentro Marco Pinato.

66'
Giallo per Strizzolo che entra duro su Segre.

66'
Punizione conquistata dal Cittadella a ridosso dell'area avversaria.

63'
Fallo tattico di Iori su Di Mariano, ammonizione per il calciatore del Cittadella

61'
STRIZZOLO! Conclusione dal limite verso il palo lontano, altra deviazione ed ancora corner!

57'
Fallo tattico di Bentivoglio, giallo per lui.

54'
I padroni di casa continuano ad insistere alla ricerca del pareggio, Settembrini scodella dentro alla ricerca di Finotto che non riesce ad incornare.

50'
Cittadella che non sfrutta un buon calcio d'angolo

49'
Di Mariano stende in malo modo Settembrini, punizione Cittadella e giallo per il giocatore del Venezia.Francesco Di Mariano ammonito

48'
Un po' di nervosismo in campo

47'
Cittadella in campo con un cambio: dentro Rizzo, fuori Benedetti.

45'
Iniziato il secondo tempo!

INTERVALLO! 2-1 per il Venezia dopo 45' di gioco

45'
Due minuti di recupero decretati dall'arbitro

39'
Vicario salva il risultato sulla punizione di Settembrini

38'
ammonito Amedeo Benedetti

30'
Mezz'ora di gioco, sempre 1-2 il punteggio

24'
Ci prova Branca, palla fuori

21'
Sta succedendo di tutto al Tombolato! Squadra di casa nuovamente sotto, Venezia determinato in fase offensiva.

19'
Giallo per Schenetti, che secondo l'arbitro simula in area.

18'
Cross perfetto di Settembrini dalla destra, Finotto anticipa secco Coppolaro e in spaccata infila in porta! Pareggio Cittadella, 1-1!

14'
Si mette in salita fin da subito per la squadra di casa.

12'
GOL! GOL! GOL! BENTIVOGLIO! VENEZIA AVANTI!

11'
CALCIO DI RIGORE PER IL VENEZIA!

3'
Benedetti scodella dentro dalla sinistra, c'è Domizzi che di testa mette via.

1'
La partita è imiziata

Il Cittadella affronta il Venezia nel secondo derby veneto, dopo quello contro il Padova.

Padroni di casa quinti in classifica con 16 punti, in piena zona play off ed hanno solo cinque lunghezze di distanza dalla seconda, nonostante una serie di passaggi a vuoto e due pareggi consecutivi.

Il Venezia ha innestato le marce alte dall’avvento di Zenga; la squadra è uscita dalla zona rossa ed è risalita fino al 12mo posto, reduce da due vittorie consecutive e da una striscia positiva di quattro giornate, con l’ex Uomo Ragno ancora imbattuto in panchina con i lagunari nonostante abbia incontrato formazioni di rango superiore. Gli arancioneri, ora, credono nuovamente nei play off, l’obiettivo di inizio stagione.
Cittadella
IN CAMPO (4-3-1-2)
1 A. Paleari
24 L. Ghiringhelli
18 M. Drudi 21°
3 A. Benedetti 49° 38°
15 D. Frare
8 A. Settembrini
4 M. Iori 63° 81°
23 S. Branca 12°
7 A. Schenetti 19°
30 M. Finotto 18° 74° 86°
9 L. Strizzolo 82° 66°

IN PANCHINA
22 L. Maniero
20 S. Pasa 81°
17 G. Panico
26 A. Rizzo 49°
13 A. Camigliano
21 F. Proia
11 N. Siega
29 T. Cancellotti
25 L. Maniero
10 G. Malcore
19 S. Scappini 82°
Allenatore
Roberto Venturato
Venezia
IN CAMPO (4-2-3-1)
12 G. Vicario
5 M. Coppolaro 87°
13 M. Modolo
6 M. Domizzi
3 M. Bruscagin
8 S. Suciu 77°
7 S. Bentivoglio 57° (R)14°
12 M. Falzerano
20 F. Di Mariano 49°
18 J. Segre 73°
32 G. Vrioni 74°

IN PANCHINA
1 D. Facchin
22 L. Lezzerini
25 F. Cernuto
30 L. Migliorelli
29 G. Litteri
27 G. Zampano
4 S. Andelkovic
28 N. Citro 77°
17 D. Marsura
14 M. Pinato 73°
21 A. Schiavone
11 H. St Clair 74°
15 M. Zennaro
Allenatore
Walter Zenga

4-3-1-2

Arbitro: Marco Piccinini

4-2-3-1

1 Paleari
12 Vicario
24 Ghiringhelli
5 Coppolaro
18 Drudi
13 Modolo
3 Benedetti
6 Domizzi
15 Frare
3 Bruscagin
8 Settembrini
8 Suciu
4 Iori
7 Bentivoglio
23 Branca
12 Falzerano
7 Schenetti
20 Di Mariano
30 Finotto
18 Segre
9 Strizzolo
32 Vrioni

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Francesca De Vincenzi

Arbitro
Marco Piccinini 6.5
Il rigore è piuttosto netto, ma a tratti la gara sembra scappargli di mano: la imbriglia con i cartellini.

Cittadella
Allenatore: Roberto Venturato 6.5
La vince, seppur senza convincere del tutto. Il reparto offensivo, Finotto a parte, non brilla, ma i tre punti sono suoi.
Alberto Paleari (POR): 6.0
Un rigore e un autogol, ne prende due ma senza troppe colpe
Luca Ghiringhelli (DIF): 6.0
Spinge tanto, ma i compagni lo lasciano troppo solo.
Mirko Drudi (DIF): 5.0
Mette in seria difficoltà la sua squadra quando realizza un autgol scellerato. Si riprende, però, senza avvertire la botta emotiva.
Amedeo Benedetti (DIF): 6.0
In fase difensiva concede poco agli avversari, sacrificando qualche cavalcata verso la porta avversaria.
Domenico Frare (DIF): 6.0
Sostanza e sacrificio, partita di spessore.
Andrea Settembrini (CEN): 6.5
Vicario gli nega la gioia del gol, partita di grande sostanza.
Manuel Iori (CEN): 6.0
Fa il suo compitino, ma non illumina.
Simone Branca (CEN): 6.5
Arriva vicino al gol nella ripresa con una conclusione deviata che finisce di poco fuori. Pressa sopratutto nella ripresa, creando qualche grattacapo.
Andrea Schenetti (CEN): 7.0
Gran lavoro in costtruzione, confeziona collezioni di assist per i compagni.
Mattia Finotto (ATT): 8.0
Man of the match, si porta a casa il pallone e la gloria per una vittoria preziosa.
Luca Strizzolo (ATT): 5.5
Non la sua miglior prestazione stagionale,
Simone Pasa (CEN): s.v.
Gioca gli ultimi nove minuti.
Alberto Rizzo (DIF): 6.5
Da una sua idea nasce il secondo gol di Finotto.
Stefano Scappini (ATT): s.v.
Pochi minuti per lui.
Venezia
Allenatore: Walter Zenga 6.0
La squadra ha la sua impronta e si vede. Contro super Finotto non avrebbe potuto nulla nemmeno se indossasse ancora i guantoni.
Guglielmo Vicario (POR): 5.5
Un paio di insicurezze costano care.
Mauro Coppolaro (DIF): 6.0
Tiene botta insieme ai compagni, poche le volte in cui concede qualcosa di concreto agli avversari.
Marco Modolo (DIF): 6.0
Di testa le prende tutte lui.
Maurizio Domizzi (DIF): 5.0
Lento, impacciato. sempre in ritardo. Giornata no.
Matteo Bruscagin (DIF): 5.5
Ripiega bene nelle retrovie, ma è abile anche nell'accompagnare la manovra offensiva
Sergiu Suciu (CEN): 5.5
Troppo impreciso.
Simone Bentivoglio (CEN): 6.0
Suo il cross da cui nasce l'autogol, suo il rigore.
Marcello Falzerano (ATT): 6.0
Scende in campo dall'inizio al posto di Litteri, a sorpresa, buono il suo impatto sul match, con diverse sortite offensive interessanti che mettono in apprensione la difesa avversaria.
Francesco Di Mariano (ATT): 6.0
Prende un sacco di falli.
Jacopo Segre (CEN): 6.0
Qualche incursione interessante, manca concretezza negli ultimi metri.
Giacomo Vrioni (ATT): 5.5
Corre tantissimo, ma spesso gira a vuoto.
Nicola Citro (ATT): s.v.
Pochi minuti per lui, ingiudicabile.
Marco Pinato (CEN): s.v.
Non gioca abbastanza per incidere.
Harvey St Clair (ATT): s.v.
Non combina nulla nei pochi minuti i campo.

Gli highlights saranno disponibili a breve.

-
Possesso palla
-
20
Tiri totali
3
9
Tiri specchio
2
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
13
Corner
3
21
Falli
15
1
Fuorigioco
2
5
Ammoniti
3
-
Espulsi
-

Cittadella-Venezia 3-2

MARCATORI: 14' Bentivoglio (Rig.) (V), 18' Finotto (C), 21' Drudi (Aut.) (C), 74' Finotto (C), 86' Finotto (C).
CITTADELLA (4-3-1-2): Paleari 6; Ghiringhelli 6, Drudi 5, Benedetti 6 (49' Rizzo 6,5) , Frare 6; Settembrini 6,5, Iori 6 (81' Pasa sv) , Branca 6,5; Schenetti 7; Finotto 8, Strizzolo 5,5 (82' Scappini sv) .
A disposizione: Maniero, Panico, Camigliano, Proia, Siega, Cancellotti, Maniero, Malcore.
Allenatore: Roberto Venturato 6,5.
VENEZIA (4-2-3-1): Vicario 5,5; Coppolaro 6, Modolo 6, Domizzi 5, Bruscagin 5,5; Suciu 5,5 (77' Citro sv) , Bentivoglio 6; Falzerano 6, Di Mariano 6, Segre 6 (73' Pinato sv) ; Vrioni 5,5 (74' St Clair sv) .
A disposizione: Facchin, Lezzerini, Cernuto, Migliorelli, Litteri, Zampano, Andelkovic, Marsura, Schiavone, Zennaro.
Allenatore: Walter Zenga 6.
ARBITRO: Marco Piccinini 6,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 12' Branca (C); 19' Schenetti (C); 38' Benedetti (C); 49' Di Mariano (V); 57' Bentivoglio (V); 63' Iori (C); 66' Strizzolo (C); 87' Coppolaro (V).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 2, st 0