Serie B 2018-2019
Serie B 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale
11° giornata Serie B 2018-2019

Stadio Marcantonio Bentegodi

2 novembre 2018 ore 21:00

Arbitro: Antonio Giua

Verona

3° A. Caracciolo

1
-
1

Conclusa

Cremonese

31° M. Arini

Verona


1
3° A. Caracciolo
31° M. Arini

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Michael Di Chiaro
Mostra dettagli:

Prosegue  il momento complicato per Verona e Cremonese: un pari che serve ben poco ad entrambe. Caracciolo spiana la strada dopo soli tre minuti e sembra già indirizzare i suoi verso il successo. Esce la Cremonese alla distanza e allo scoccare della mezz'ora, Arimi fissa il punteggio sul definitivo 1-1. L' Hellas aggancia momentaneamente il secondo posto del Palermo, ma i rosanero hanno due partite in meno. Sesto pareggio in dieci giornate per la Cremonese: Mandorlini sempre più Mister X della cadetteria.

90'+6
E' FINITA. Si chiude in parità l'anticipo tra Hellas Verona e Cremonese: 1-1

90'+4
Tiraccio di Mogos: palla larghissima che esce addirittura in fallo laterale

90'+3
Ragusa in spaccata non aggancia l'interessante lancio di Colombatto

90'
5 minuti di recupero prima del fischio finale

88'
Castrovilli prova a beffare tutti in contropiede ma è provvidenziale il recupero di Caracciolo bravo a chiudere in corner

86'
ammonito Antonio Piccolo per gli ospiti

85'
Verona che ora ci crede, ma la Cremonese difende con ordine e pazienza

81'
COSA HA FATTO MARCONI?! Salvataggio incredibile sulla girata in area di Di Carmine! ora è forcing Verona a dieci dal termine

79'
VERONA VICINISSIMO AL VANTAGGIO! Grande azione di Laribi che mette a centro area, ma Migliore si immola rischiando l'autorete

76'
Anche Mandorlini spende l'ultimo cambio: esce  Claiton ed entra Marconi

75'
Grosso si gioca la carta Laribi, esce Zaccagni

74'
CASTROVILLI! Un missile alto di pochissimo! Primo vero scossone in un secondo tempo che ha offerto davvero poco

70'
Seconda sostituzione per la Cremonese: esce un ottimo Giampietro Perrulli ed entra Antonio Piccolo

67'
C'è meno intensità in questa ripresa, nessuna delle due squadre sta prevalendo sull'altra

65'
Punizione di Tupta dai 25 metri: palla in curva

64'
ammonito Daniele Croce, appena entrato, per fallo sull'ennesimo strappo di uno straripante Zaccagni

60'
Risponde Mandorlini sul versante ospite: fuori l'autore del gol Arini e dentro Croce

59'
Si gioca subito anche la seconda sostituzione il tecnico dell' Hellas: esce Karamoko Cissé ed entra Samuel Di Carmine

58'
Primo cambio per Fabio Grosso: esce Simone Calvano ed entra Pawel Dawidowicz

56'
ammonito Leandro Greco. Primo giallo per gli ospiti: fallo netto ai danni di Zaccagni

53'
Corner per il Verona, guadagnato dal solito Crescenzi. Eccezionale la prova del terzino veronese

50'
Anche Cissè finisce sul taccuino dei cattivi: giallo per lui 

48'
Espulso Alberto Almici dalla panchina per eccessive proteste durante l'intervallo

48'
PERRULLI SCATENATO! Inarrestabile quando può partire in campo aperto e attaccare la profondità: il suo cross viene smanacciato da Silvestri

46'
MARRONE PROVVIDENZIALE! Salva tutto in spaccata sul tentativo a botta sicura di Emmers! Cremonese subito pericolosissima

46'
Si riparte al Bentegodi! Cremonese a dare l'avvio alla ripresa

Ottimo Verona nel primo segmento di gara, ripreso però da una Cremonese capace di alzare i giri del motore fino alla rete del pareggio. Ragusa, nel finale, fa tremare la traversa dei grigiorossi.

45'+2
Finisce un vivace primo tempo tra Verona e Cremonese: 1-1 al riposo 

45'
Segnalati due minuti di recupero 

44'
Violento scontro di gioco tra Empereur e Mogos, ha la peggio il difensore veronese che però sembra in grado di riprendere

42'
Ancora Verona! grande giocata di Zaccagni in favore di Cissè che calcia sopra la traversa

39'
TRAVERSA DI RAGUSA! Verona ad un passo dal nuovo vantaggio: fuga mancina di Zaccagni e cross per la splendida torsione di Ragusa che centra la traversa

35'
Meritato il pari della Cremonese, cresciuta nell'ultimo segmento di questo primo tempo e ora al Bentegodi è perfetta parità

32'
ammonito Antonino Ragusa per eccessive proteste

31'

PAREGGIO DELLA CREMONESE!! ARINI! 

Perrulli scappa sulla destra e mette al centro per l'accorente Arini che di interno destro deve solo appoggiare in rete il pallone dell' 1-1.

28'
BRIVIDO CREMONESE! Arini in terzo tempo non trova la porta. Occasione per il potenziale pareggio ospite

24'
Superata la metà della prima frazione: Verona in controllo nonostante la crescita dei lombardi. Padroni del possesso i ragazzi di Fabio Grosso

21'
Alza il baricentro la Cremonese: dopo il torpore iniziale la banda Mandorlini prova a guadagnare campo, spingendo tantissimo sulle corsie laterali

18'
ammonito Antonio Caracciolo per fallo nei confronti di Emmers

15'
Emmers da fuori! tiro insidioso che si spegne alla destra di Silvestri: lampo Cremonese

13'
Verona che gestisce le operazioni: molto buono l'impatto sulla destra di Crescenzi.

10'
RADUNOVIC SALVA SU CRESCENZI! Ripartenza fulminante dell' Hellas targata Cissè: palla nel corridoio per Crescenzi, il cui destro viene respinto da Radunovic. Verona vicino al raddoppio

7'
REAZIONE CREMONESE! Destro a giro di Perrulli e palla che sibila non lontano dal palo alla sinistra di Silvestri

3'

GOL DEL VERONA! CARACCIOLO 1-0 

Colombatto pennella dalla sinistra un calcio piazzato che premia l'inserimento aereo di Antonio Caracciolo, il più lesto di tutti a colpire: Hellas in vantaggio

1'
SI COMINCIA! Primo pallone del match toccato dal Verona

Sarà l'anticipo del Bentegodi di Verona ad aprire l'undicesimo turno di Serie B: punti pesanti quelli in palio tra Hellas e Cremonese. I padroni di casa, reduci dal passo falso di Ascoli, vogliono restare aggrappati al duo di testa formato da Pescara e Palermo. I biancorossi arrivano da due sconfitte consecutive dopo un'importante sfilza di pareggi.
Verona
IN CAMPO (4-3-3)
1 M. Silvestri
17 A. Crescenzi
2 A. Caracciolo 18°
6 L. Marrone
33 A. Empereur
23 S. Calvano 58°
14 S. Colombatto
20 M. Zaccagni 75°
19 K. Cissé 59° 50°
9 A. Ragusa 32°
28 L. Tupta

IN PANCHINA
12 L. Ferrari
22 A. Tozzo
15 J. Balkovec
10 S. Di Carmine 59°
8 S. Gustafson
27 P. Dawidowicz 58°
29 A. Almici 48°
16 S. S.W. Lee
21 K. Laribi 75°
4 L. Henderson
7 R. Matos
11 G. Pazzini
Allenatore
Fabio Grosso
Cremonese
IN CAMPO (4-3-3)
22 B. Radunovic
14 V. Mogos
3 D. Claiton 76°
26 E. Terranova
17 F. Migliore
27 X. Emmers
19 L. Greco 56°
4 M. Arini 60° 31°
8 G. Castrovilli
9 A. Brighenti
20 G. Perrulli 70°

IN PANCHINA
34 R. Boultam
18 M. Castagnetti
5 A. Kresic
24 D. Del Fabro
30 M. Carretta
12 G. Volpe
21 G. Strefezza
11 D. Croce 60° 64°
15 I. Marconi 76°
1 N. Ravaglia
33 F. Renzetti
7 A. Piccolo 70° 86°
Allenatore
Andrea Mandorlini

4-3-3

Arbitro: Antonio Giua

4-3-3

1 Silvestri
22 Radunovic
17 Crescenzi
14 Mogos
2 Caracciolo
3 Claiton
6 Marrone
26 Terranova
33 Empereur
17 Migliore
23 Calvano
27 Emmers
14 Colombatto
19 Greco
20 Zaccagni
4 Arini
19 Cissé
8 Castrovilli
9 Ragusa
9 Brighenti
28 Tupta
20 Perrulli

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Michael Di Chiaro

Arbitro
Antonio Giua 7.0
Direzione perfetta. Bravissimo ad "ignorare" l'assistente che sbandierava un offside sul pari della Cremonese e a convalidare il gol regolarissimo

Verona
Allenatore: Fabio Grosso 6.0
Buono in avvio il suo Verona, ma dopo il pari i suoi fanno troppo poco per strappare i tre punti
Marco Silvestri (POR): 6.0
Poco impegnato, dimostra di guidare con sicurezza il reparto arretrato.
Alessandro Crescenzi (DIF): 6.5
Grande freschezza sulla corsia di destra: prova di grande sostanza.
Antonio Caracciolo (DIF): 6.5
Segna la rete dell'illusorio vantaggio.
Luca Marrone (DIF): 6.0
Prova senza sbavature. Dimostra ancora una volta di essere diventato leader di questo Verona.
Alan Pereira Empereur (DIF): 6.0
Grosso lo getta nella mischie e lui lo ripaga con una buona prestazione.
Simone Calvano (CEN): 6.0
Tanta corsa e lavoro sporco in mezzo al campo
Santiago Colombatto (CEN): 6.0
Meno bene del solito. Qualche imprecisione di troppo.
Mattia Zaccagni (CEN): 6.5
Tra le note positive di questo Hellas: facilità di corsa disarmante e buona prova anche dal punto di vista tecnico
Karamoko Cissé (ATT): 6.0
Buon dinamismo ma impreciso negli ultimi quindici metri
Antonino Ragusa (ATT): 6.5
La traversa gli gli nega la gioia del gol. Minaccia costante.
Lubomir Tupta (ATT): 5.0
Viene mandato in campo per dare un po di pepe all'attacco. Non ci riesce.
Samuel Di Carmine (ATT): 6.5
Vivacizza il reparto offensivo dell'Hellas. In girata ha la palla del 2-1, ma sulla sua strada Migliore salva tutto,
Pawel Dawidowicz (DIF): 6.0
Impatto silenzioso: chiamato in causa poche volte.
Karim Laribi (CEN): 6.0
Troppo poco tempo per potere incidere.
Cremonese
Allenatore: Andrea Mandorlini 6.5
Porta a casa un buon pari su uno dei campi più ostici del torneo
Boris Radunovic (POR): 6.0
Rivedibile sul gol. Per il resto serata tranquilla.
Vasile Mogos (DIF): 6.0
Bene dietro, rivedibile in fase propositiva.
Dos Santos Machado Claiton (DIF): 6.0
Sempre sul pezzo. Soglia di attenzione altissima per il leader della difesa.
Emanuele Terranova (DIF): 6.0
Solido e ordinato, conferma di essere insuperabile sulle palle alte.
Francesco Migliore (DIF): 6.5
Salvataggio pazzesco su Di Carmine che vale il pareggio
Xian Ghislaine Emmers (CEN): 6.0
grande personalità ma poca precisione nell'ultimo passaggio
Leandro Greco (CEN): 5.5
Non trova la luce, Prova la giocata ma non riesce ad incidere nell'arco dei 90 minuti.
Mariano Arini (CEN): 6.5
Puntuale nell'appoggiare in rete il pallone dell'1-1.
Gaetano Castrovilli (CEN): 5.5
Non incanta come al solito: serata anonima per il talento pugliese.
Andrea Brighenti (ATT): 5.5
Non è di certo la serata migliore della sua carriera. Non la vede mai.
Giampietro Perrulli (ATT): 6.5
Il migliore dei suoi. Imprendibile sul versante mancino: suo l'assist per il pari di Arini.
Daniele Croce (CEN): 6.0
Lotta come un leone ma spesso non viene aiutato dai suoi compagni di reparto.
Ivan Marconi (DIF): s.v.
Dentro per irrobustire il pacchetto arretrato.
Antonio Piccolo (ATT): s.v.
Una manciata di minuti utili per tenere alti i suoi e guadagnare qualche prezioso calcio di punizione.

Gli highlights saranno disponibili a breve.

-
Possesso palla
-
8
Tiri totali
12
4
Tiri specchio
2
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
4
Corner
7
14
Falli
15
2
Fuorigioco
3
3
Ammoniti
3
1
Espulsi
-

Verona-Cremonese 1-1

MARCATORI: 3' Caracciolo (V), 31' Arini (C).
VERONA (4-3-3): Silvestri 6; Crescenzi 6,5, Caracciolo 6,5, Marrone 6, Empereur 6; Calvano 6 (58' Dawidowicz ) , Colombatto 6, Zaccagni 6,5 (75' Laribi ) ; Cissé 6 (59' Di Carmine ) , Ragusa 6,5, Tupta 6.
A disposizione: Ferrari, Tozzo, Balkovec, Gustafson, Almici, S.W. Lee, Henderson, Matos, Pazzini.
Allenatore: Fabio Grosso 6.
CREMONESE (4-3-3): Radunovic 6; Mogos 6, Claiton 6 (76' Marconi ) , Terranova 6, Migliore 6,5; Emmers 6, Greco 5,5, Arini 6,5 (60' Croce ) ; Castrovilli 5,5, Brighenti 5,5, Perrulli 6,5 (70' Piccolo ) .
A disposizione: Boultam, Castagnetti, Kresic, Del Fabro, Carretta, Volpe, Strefezza, Ravaglia, Renzetti.
Allenatore: Andrea Mandorlini 6,5.
ARBITRO: Antonio Giua 7
NOTE: nessuna
AMMONITI: 18' Caracciolo (V); 32' Ragusa (V); 50' Cissé (V); 56' Greco (C); 64' Croce (C); 86' Piccolo (C).
ESPULSI: 48' Almici (C).
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 0, st 0