Serie B 2018-2019
Serie B 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale
11° giornata Serie B 2018-2019

Stadio Ciro Vigorito

3 novembre 2018 ore 18:00

Arbitro: Manuel Volpi

Benevento

2° M. Coda

1
-
2

Conclusa

Ascoli

19° M. Volta (Aut.)
46° N. Ninkovic
2° M. Coda

Ascoli


2
19° M. Volta (Aut.)
46° N. Ninkovic

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Fabrizio Frasca
Mostra dettagli:

Sbanca il Vigorito l'Ascoli: si conferma ammazza grandi la squadra di Vivarini, che dopo la vittoria contro il Verona, annienta 1-2 il Benevento. Su uno dei campi più difficili della cadetteria conquista il primo trionfo fuori casa. La sbloccano subito i giallo rossi con Coda che sulla ribattuta la mette dentro. Poi con carattere, gli ascolani, conquistano il pareggio su autogol di Volta. Nel secondo tempo il raddoppio giunge grazie al fendente sul primo palo di Ninkovic. Da li in poi, cerca insistentemente il Benevento la rete del 2-2 ma le maglia bianconere sono serrate. Secondo k.o. in campionato per le streghe. Nel prossimo turno i campani sfideranno il Carpi, mentre l'Ascoli aprirà i cancelli al Padova.

90'
6 minuti di recupero!

90'
Conclusione debole da fuori area di Zebli, nessun problema per Puggioni.

89'
Prova con il piattone destro da corner Asencio, fuori non di molto.

86'
CAMBIO ASCOLI: entra Padella, esce Frattesi.

83'
Non esce più dalla propria metà campo l'Ascoli.

79'
E' un assedio da parte dei giallo rossi, tiene con ordine la retroguardia bianconera.

76'
CAMBIO ASCOLI: entra Zebli, esce Troiano.

73'
Prova la sforbiciata Asencio, c'è sulla traiettoria Perucchini.

71'
CAMBIO BENEVENTO: entra Improta, esce Buonaiuto.

69'
OCCASIONE BENEVENTO: traversone sul secondo palo di Ricci che pesca Coda, il quale stacca di testa ma il tiro è debole blocca Perucchini.

66'
A trazione anteriore il Benevento che insiste alla ricerca del pareggio.

66'
Cambiano modulo i due allenatori: 4-2-3-1 per Bucchi, mentre 4-4-2 per Vivarini.

62'
CAMBIO ASCOLI: entra Kupisz, esce Ngombo.

61'
CAMBIO BENEVENTO: entra Asencio, esce Nocerino.

60'
CAMBIO BENEVENTO:entra Ricci, esce Insigne.

59'
Squadre spaccate, si anima in questi minuti la gara.

55'
Primi fischi che scendono dagli spalti del Vigorito: sembra aver paura il Benevento di rischiare la giocata in verticale, si torna sempre indietro da Puggioni.

54'
Copre bene il campo la squadra di Vivarini che non concede nulla ai padroni di casa.

47'
Sbaglia il rinvio dal fondo Puggioni, troppa fretta per l'estremo difensore di casa. Anticipa tutti Ninkovic che fulmina sul primo palo il numero 1 giallo rosso.

46'
GOLLLLLL ASCOLIIIII! Rete di Ninkovic!

45'
Comincia la ripresa, stessi ventidue della prima frazione!

Botta e risposta al Vigorito: 1-1 fra Benevento e Ascoli. Alla rete nei minuti iniziali di Coda risponde involontariamente l'autogol di Volta, che su imbucata bassa dalla fascia destra di Laverone, devia in scivolata la sfera nella sua porta.

45'+3
OCCASIONE BENEVENTO: cross di Viola, stacca di testa Coda ma la sfera termina di poco al sopra la traversa!

45'+1
OCCASIONE ASCOLI: ancora Ninkovic: in girata al volo impegna e non poco alla parata Puggioni, il quale si distende alla sua destra!

45'
4 minuti di recupero!

41'
AMMONIZIONE ASCOLI: giallo per Perucchini.

35'
AMMONIZIONE BENEVENTO: giallo per Tello.

33'
OCCASIONE ASCOLI: risponde Ninkovic con un destro dal limite ma il pallone si spegne di poco a lato.

31'
OCCASIONE BENEVENTO: Su lancio lungo di Viola, Coda da posizione defilata tenta di incrociare sul secondo palo ma Perucchini si riscatta e nega il raddoppio. 

29'
Centra in pieno la barriera il numero 10 delle Streghe.

29'
Punizione pericolosa dai 20 metri per il Benevento, sul punto di battuta Viola.

28'
AMMONIZIONE ASCOLI: giallo per Brosco.

25'
Ritmi di gioco che restano alti, nessuna delle due si tira indietro: lottano entrambe su ogni pallone.

20'
Su traversone basso verso il centro dell'area di Laverone, è il centrale Volta che in scivolata spedisce la palla involontariamente nella sua porta.

19'
PAREGGIAAAA L'ASCOLI! Autogol di Volta!

16'
AMMONIZIONE ASCOLI: giallo per Addae

14'
AMMONIZIONE ASCOLI: giallo per Ngombo

14'
Bianconeri che hanno bisogno di una scossa per rialzare la testa e cercare di rendersi pericolosi dalle parti di Puggioni.

12'
Alla ricerca del raddoppio la squadra di Bucchi.

7'
Sotto pressione l'Ascoli che non riesce ad uscire dalla propria metà campo.

4'
E' partita fortissimo la squadra di Bucchi, che conquista già il primo corner della gara.

2'
L'azione parte da Buonaiuto che rientra sul destro, da fuori area calcia con l'interno a giro. Perucchini respinge involontariamente dalle parti di Coda che deve soltanto appoggiarla dentro!

2'
GOOOLL! La sblocca subito il Benevento con Codaaaa!

1'
E' cominciata Benevento-Ascoli, primo possesso per i padroni di casa!

Al Vigorito va in scena un match dal risultato che potrebbe pendere in favore del Benevento: dopo la partita contro lo Spezia rinviata causa maltempo, le Streghe incontrano l'Ascoli. I giallorossi vorranno sicuramente continuare il filotto di vittorie consecutive. Dalla parte opposta, i bianconeri di Vivarini, dopo l'inaspettato trionfo contro il Verona hanno intenzione di fare un altro scherzetto ad una big del campionato. Il menù è servito, mettetevi comodi e gustatevi Benevento-Ascoli.
Benevento
IN CAMPO (4-3-3)
1 C. Puggioni
18 B. Gyamfi
14 M. Volta 19°
6 J. Billong
3 G. Letizia
8 A. Tello 35°
10 N. Viola
23 A. Nocerino 61°
19 R. Insigne 59°
9 M. Coda
17 C. Buonaiuto 71°

IN PANCHINA
12 L. Montipò
22 P. Gori
5 L. Antei
7 G. Di Chiara
15 A. Costa
16 R. Improta 71°
21 C. Goddard
27 F. Ricci 59°
25 F. Bandinelli
11 C. Maggio
28 G. Volpicelli
29 R. Asencio 61°
Allenatore
Cristian Bucchi
Ascoli
IN CAMPO (4-3-1-2)
22 F. Perucchini 41°
2 N. Valentini
23 R. Brosco 28°
37 L. Laverone
6 S. D'Elia
19 B. Addae 16°
5 M. Troiano 76°
30 D. Frattesi 86°
11 N. Ninkovic 46°
21 G. Beretta
39 M. Ngombo 62° 14°

IN PANCHINA
1 I. Lanni
12 A. Bacci
4 I. De Santis
15 D. Quaranta
7 E. Baldini
14 E. Padella 86°
13 P. Zebli 76°
16 F. Casarini
17 M. Cavion
9 S. Ganz
10 L. Rosseti
20 T. Kupisz 62°
Allenatore
Vincenzo Vivarini

4-3-3

Arbitro: Manuel Volpi

4-3-1-2

1 Puggioni
22 Perucchini
18 Gyamfi
2 Valentini
14 Volta
23 Brosco
6 Billong
37 Laverone
3 Letizia
6 D'Elia
8 Tello
19 Addae
10 Viola
5 Troiano
23 Nocerino
30 Frattesi
19 Insigne
11 Ninkovic
9 Coda
21 Beretta
17 Buonaiuto
39 Ngombo

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Fabrizio Frasca

Arbitro
Manuel Volpi 6.5
Gestisce bene l'incontro, giusti tutti i cartellini sventolati durante la partita.

Benevento
Allenatore: Cristian Bucchi 6.0
Non ha colpe, i cambi danno brillantezza alla squadra. E' mancata soltanto un po di fortuna ed il pareggio sarebbe arrivato.
Christian Puggioni (POR): 5.0
Colpevole su entrambe le reti: disattento l'estremo difensore.
Bright Gyamfi (DIF): 5.5
Spinge sulla destra, viene stoppato la maggior parte delle volte.
Massimo Volta (DIF): 5.5
Sfortunato il centrale di Bucchi in occasione dello sfortunato autogol. Non rialza la testa nella seconda frazione , insufficiente la sua prestazione.
Jean Claude Billong (DIF): 6.0
E' il migliore in difesa, attento a differenza del suo collega.
Gaetano Letizia (DIF): 5.5
Tanta corsa sulla sinistra, ma poca precisione nei cross.
Andres Tello (CEN): 5.5
Vaga come un naufrago alla ricerca di un approdo. Deludente in tutti i 90 minuti.
Nicolas Benito Viola (CEN): 6.5
Illumina con le sue giocate per gli attaccanti: prima l'esterno in verticale, poi da sinistra arriva il cross sempre per Coda. Tanto l'estro messo in campo dal 10. Nulla può quando i suoi compagni non lo assistono nel secondo tempo.
Antonio Nocerino (CEN): 5.5
L'esperienza non paga in quest'occasione. Scialba la sua gara.
Roberto Insigne (ATT): 5.5
Non si rende mai pericoloso.
Massimo Coda (ATT): 7.0
Al primo pallone toccato la butta dentro: respinge maldestramente Perucchini e ne approfitta con i tap-in vincente l'attaccante di Bucchi. Nel corso della gara è l'unico a lottare in avanti.
Cristian Buonaiuto (ATT): 5.5
E' suo il tiro che mette in difficoltà Perucchini e sul quale arriva l'1-0. Poi la stanchezza prende il sopravvento.
Riccardo Improta (ATT): 5.5
Entra ma non incide.
Federico Ricci (ATT): 6.0
E' Più incisivo di Insigne, si rende molto propositivo non appena subentra al numero 19
Raul José Asencio (ATT): 6.0
Anche lui prova ad impensierire Perucchini, ma risulta impreciso.
Ascoli
Allenatore: Vincenzo Vivarini 7.0
Nonostante i 3 cambi di modulo in corsa, amministra con intelligenza i suoi dalla panchina.
Filippo Perucchini (POR): 6.0
Cerca di respingere a lato il destro di Buonaiuto, ma la fortuna non lo aiuta. Si riprende con ottimi interventi, poi.
Nahuel Valentini (DIF): 6.5
Baluardo in difesa.
Riccardo Brosco (DIF): 6.0
Non fa pesare l'ammonizione, è concentrato in difesa.
Lorenzo Laverone (CEN): 6.5
Tanta corsa sulla fascia destra: arriva su un suo traversone l'autogol di Viola. Ottime chiusure in difesa.
Salvatore D'Elia (DIF): 6.5
Quando il Benevento attacca, lui non si lascia superare dalle ali di Bucchi
Bright Addae (CEN): 6.0
Fornisce sostanza al centrocampo bianconero.
Michele Troiano (CEN): 6.5
Un vero capitano non delude mai nel momento del bisogno. Si arrende solo per colpa dell'acido lattico.
Davide Frattesi (CEN): 7.0
Nonostante sia un classe 99 gioca come se fosse un veterano. Sostanza e dinamismo in mezzo campo.
Nikola Ninkovic (CEN): 7.5
Da lui giungono i due tiri dell'Ascoli: prima con bellissima la girata con il destro da fuori area
Giacomo Beretta (ATT): 6.0
partita di sacrifico per la punta di Vivarini
Marcky Ngombo (ATT): 5.5
Viene contenuto, non riesce ad essere pericoloso in avanti.
Emanuele Padella (DIF): s.v.
Entra all'86esimo
Pierre Desiré Zebli (CEN): 6.0
Subentra per dare quantità a centrocampo nel momento di sofferenza della sua squadra, non sfigura
Tomasz Kupisz (CEN): 6.0
Getta il sangue quando fa il suo ingresso in campo.

Gli highlights saranno disponibili a breve.

-
Possesso palla
-
8
Tiri totali
5
4
Tiri specchio
2
-
Tiri respinti
-
-
Legni
-
11
Corner
1
17
Falli
21
-
Fuorigioco
-
1
Ammoniti
4
-
Espulsi
-

Benevento-Ascoli 1-2

MARCATORI: 2' Coda (B), 19' Volta (Aut.) (B), 46' Ninkovic (A).
BENEVENTO (4-3-3): Puggioni 5; Gyamfi 5,5, Volta 5,5, Billong 6, Letizia 5,5; Tello 5,5, Viola 6,5, Nocerino 5,5 (61' Asencio 6) ; Insigne 5,5 (59' Ricci 6) , Coda 7, Buonaiuto 5,5 (71' Improta 5,5) .
A disposizione: Montipò, Gori, Antei, Di Chiara, Costa, Goddard, Bandinelli, Maggio, Volpicelli.
Allenatore: Cristian Bucchi 6.
ASCOLI (4-3-1-2): Perucchini 6; Valentini 6,5, Brosco 6, Laverone 6,5, D'Elia 6,5; Addae 6, Troiano 6,5 (76' Zebli 6) , Frattesi 7 (86' Padella sv) ; Ninkovic 7,5; Beretta 6, Ngombo 5,5 (62' Kupisz 6) .
A disposizione: Lanni, Bacci, De Santis, Quaranta, Baldini, Casarini, Cavion, Ganz, Rosseti.
Allenatore: Vincenzo Vivarini 7.
ARBITRO: Manuel Volpi 6,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 14' Ngombo (A); 16' Addae (A); 28' Brosco (A); 35' Tello (B); 41' Perucchini (A).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-0.
RECUPERO: pt 0, st 0