Serie A 2018-2019
Serie A 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale
32° giornata Serie A 2018-2019

Stadio Mapei Stadium - Città del Tricolore

14 aprile 2019 ore 15:00

Arbitro: Marco Piccinini
0
-
0

Conclusa

Parma


0

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Pietro Andrigo
Mostra dettagli:

FINE SECONDO TEMPO- Termina qui la sfida tra Sassuolo e Parma: al Mapei stadium è 0-0. Nonostante il pareggio a reti bianche la partita tra i neroverdi e i crociati è stata energica, divertente e ben giocata. Nella prima frazione di gioco le occasioni più clamorose: al terzo minuto gol annullato a Matri per posizione di fuorigioco, poco dopo palo di Boga dopo una bella azione personale e sul finire della prima frazione di gioco Ceravolo sbaglia un rigore per il Parma. Nel secondo tempo il copione è lo stesso: il Sassuolo prova a fare la partita e il Parma difende e riparte. Le occasioni più importanti nei secondi 45 minuti di gioco capitano sulla testa di Ferrari e sui piedi di scozzarella che, tuttavia, trovano davanti rispettivamente un reattivo Sepe e tanta sfortuna. Un punto a testa positivo per entrambe le squadre che, con questo risultato, si avvicinano all'obiettivo dichiarato: la salvezza. Datasport vi ringrazia per l'attenzione e vi augura una buona settimana e un buon proseguimento!

90'+3
Ammonito Stefano Sensi per un fallo a centrocampo su Berardi.

90'+1
Dopo un errore di Lirola in fase di ripartenza la palla finisce sui piedi di Barillà che di prima intenzione calcia fuori.

90'
Ammonito Dimarco.

90'
3 minuti di recupero

89'
Terza e ultima sostituzione per il Sassuolo: esce Manuel Locatelli ed entra Filip Djuricic

88'
Corner per il parma: respinge la difesa del Sassuolo sui piedi di demarco che va al tiro di prima intenzione spedendo il pallone fuori.

86'
Ammonizione per Ferrari dopo un fallo sulla trequarti.

85'
Fallo all'altezza della bandierina destra di iacoponi su boga: punizione per il Sassuolo. Batte Locatelli in direzione di Demiral ma è bravo a respingere Bastoni.

83'
Bell'azione personale di Locatelli che arriva sul fondo, entra in area dopo aver saltato Iacoponi ma al momento del passaggio si porta fuori il pallone.

81'
9 minuti al termine e partita ancora inchiodata sull'0-0.

79'
Terza e ultima sostituzione per il Parma: esce Ceravolo ed entra Alessandro Bastoni con i ducali di D'Aversa che ora si collocano in campo con un 5-3-2

78'
Locatelli recupera palla dopo un errore di Kucka e serve Sensi: il numero 12 arriva al limite dell'area, prova a piazzare ma la palla finisce fuori.

75'
Fallo di Scozzarella su sensi che stava ripartendo: ammonito il centrocampista ducale

73'
Seconda sostituzione per il Sassuolo : esce Alessandro Matri ed entra Khouma Babacar

73'
Calcio d'angolo di sensi: nulla di fatto per Ferrari che colpisce di testa ma spedisce fuori.

71'
Bell'occasione per il Sassuolo con Lirola che trova sul primo palo Matri ma l'attaccante neroverde viene anticipato da Sepe.

70'
Primo pallone per sensu che va al cross: palla troppo su Sepe. Bel contropiede di Kucka che va, al cross, nulla di fatto.

65'
Prima azione degna di nota del Parma in questo secondo tempo con scozzarella che, dopo un pasticcio difensivo del Sassuolo prova a superare con uno scavetto consigli. palla fuori di poco.

63'
Fallo di Kucka su Locatelli: lo stesso numero 73 va alla battuta del calcio di punizione trovando ancora Ferrari che di testa, spedisce, il pallone fuori di poco. C'è una deviazione e sarà calcio d'angolo.

62'
Boga trova berardi al limite dell'area: l'attaccante calabrese va al tiro di prima ma spedisce il pallone in curva.

61'
Rimane a terra Locatelli dopo un contrasto con Kucka. Nessun problema, tuttavia, per l'ex centrocampista rossonero.

61'
Primo cambio per il Sassuolo: esce Mehdi Bourabia ed entra Stefano Sensi

59'
Ora è un assedio del Sassuolo con il Parma che non riesce ad uscire. Altro tiro di Locatelli che finisce alto.

59'
Doppio miracolo di Sepe! Bourabia mette un pallone rasoterra pericolosissimo per Matri su cui il portiere si avventa prontamente ma non trattiene. Sulla respinta arriva berardi che colpisce a botta sicura all'altezza del dischetto trovando, tuttavia, ancora Sepe che manda in calcio d'angolo. 

55'
Seconda sostituzione per il Parma: questa volta scelta obbligata per D'Aversa che sostituisce a causa di un infortunio Rigoni con Sprocati

53'
Berardi pesca con un bel cross Matri che controlla in area, cerca il dribbling finendo giù dopo un contrasto con Iacoponi. Il Sassuolo reclama il calcio di rigore ma l'arbitro ammonisce l'attaccante neroverde per simulazione

51'
Locatelli riceve palla sull'esterno da Bourabia: l'ex Milan va al cross ma la palla finisce tra le braccia di Sepe.

50'
Stesso copione del primo tempo con il Sassuolo che prova a fare la partita e il Parma che difende e cerca di reagire in ripartenza.

48'
Fallo di Rigoni su Locatelli: punizione dalla trequarti per il Sassuolo. Alla battuta va lo stesso Locatelli che pesca Ferrari in area: il centrale colpisce ottimamente di testa ma spero è bravo a respingere.

48'
Sassuolo ora che attaccherà da sinistra verso destra e Parma dalla parte opposta rispetto al primo tempo

46'
Subito un cambio per D'Aversa: esce Luca Siligardi ed entra Gervinho

46'
Inizia il secondo tempo al Mapei stadium!

FINE PRIMO TEMPO- Termina come era cominciata la prima frazione di gioco al Mapei stadium: Sassuolo 0 Parma 0. Partita energica e divertente tra le due formazioni emiliane con il Sassuolo che, tuttavia, ha cercato il gol con maggiore intensità. Nei primi 45 minuti di gioco da segnalare per la squadra di casa un gol annullato a Matri dopo 3 minuti per fuorigioco e un palo di Boga, sin qui il migliore in campo. Per i crociati, invece, poche emozioni ma una clamorosa occasione sprecata: il calcio di rigore che Ceravolo ha spedito tra le braccia di Consigli. Appuntamento tra 15 minuti sempre e rigorosamente su Datasport.

45'+6
Bell'imbeccata di Barillà per Ceravolo che controlla e va al tiro ma l'arbitro fischia il fuorigioco del numero 9 crociato.

45'+2
Possesso palla continuo ora del Sassuolo che cerca un varco per colpire il Parma, squadra difensivamente ben coperta.

45'+2
Possesso palla continuo ora del Sassuolo che cerca un varco per colpire il Parma, squadra difensivamente ben coperta.

45'+1
6 minuti di recupero.

45'+1
Primo tempo che sta scadendo con il Parma che prova ora a reagire.

44'
Incredibile chance sprecata dal Parma che, fin qui, aveva subito le avanzate del Sassuolo che, dopo il rigore, ha ripreso le redini del gioco.

41'
Consigli para il rigore! Dal dischetto va Ceravolo che indirizza sulla destra del portiere ma l'ex Atalanta è bravo a intuire e a respingere. Risultato che rimane sullo 0-0.

39'
Calcio di rigore per il Parma! Dopo il consulto del ora, l'arbitro Piccinini decide di assegnare il calcio di rigore al Parma! Vibranti le proteste del Sassuolo!

38'
Var: l'arbitro Piccinini va a rivedere l'azione al Var!

37'
Sul capovolgimento di fronte riparte il Parma con Ceravolo che trova Siligardi in area: Ferrari chiude in scivolata sull'attaccante crociato che finisce a terra, reclamando a gran voce il calcio di rigore. Silent check del var in corso.

36'
Brutto pallone indietro di Scozzarella che costringe Iacoponi a mettere in calcio d'angolo. Dalla bandierina va Locatelli che scodella un pallone in mezzo ma la difesa del Parma respinge e fa ripartire l'azione.

34'
Bell'azione personale di Berardi che si fa tutto il campo orizzontalmente, arriva al limite dell'are ma al momento del tiro spara alto.

31'
Palo di Boga! Grande azione dell'esterno neroverde che rientra sul destro e colpisce il palo.

29'
Fallo centrocampo di Barillà su Magnanelli: punizione dalla trequarti di Locatelli, nessun problema per la difesa crociata.

27'
Prova ora il Parma a reagire con un calcio d'angolo di Barillà: nessun pericolo per la retroguardia neroverdi che respinge prontamente.

23'
Giro palla sterile ora del Sassuolo con il Parma che sembra incapace di condurre le redini del gioco.

21'
Ancora una discesa di Matri sulla fascia che mette un bel cross al centro per Bourabia: il 68 neroverdi, tuttavia, colpisce male di testa e spara il pallone in curva.

19'
Continua ad attaccare il Sassuolo con uno scatenato Lirola che arriva sul fondo e mette un bel pallone rasoterra per Matri: l'attaccante neroverde, tuttavia, nell'anticipare Gazzola commette fallo sul centrale crociato.

16'
Attacca ora il Sassuolo: Matri, dopo una bella discesa sulla fascia si guadagna un calcio d'angolo. Dalla bandierina va Berardi che scodella un pallone in mezzo per Demiral su cui Sepe è bravo ad uscire con i pugni.

14'
Bella ripartenza del Sassuolo con Locatelli che serve Boga: il 20 neroverde, dal limite dell'area, va al tiro ma Sepe è bravo a respingere.

12'
Fallo di Domenico Berardi su Gazzola: il gioco riparte con una punizione per il Parma. Sul proseguimento dell'azione viene pescato siligardi che, tuttavia, è in fuorigioco.

11'
Cade copiosa la pioggia sul Mapei stadium di Reggio Emilia. Clima freddo e umido, decisamente atipico per una giornata primaverile.

9'
Rientra ora in campo Rigoni dopo uno scontro di gioco con Matri che l'aveva costretto ad uscire.

8'
Primo corner anche per il Parma: Scozzarella va al cross dalla bandierina ma la difesa del Sassuolo è brava a respingere.

6'
Subito gara molto divertente tra due squadre che cercano una vittoria che, in termini di salvezza, sarebbe importantissima!

6'
Goal annullato al Sassuolo! Dopo un silent-check del Var, l'arbitro annulla il gol di Alessandro Matri per posizione di fuorigioco. 

1'
 Inizia la sfida al Mapei tra Sassuolo e Parma!

Derby emiliano al Mapei Stadium, tra un Sassuolo in ripresa (quattro punti nelle ultime due gare), e un Parma che, con il pari interno di sabato scorso, ha interrotto una striscia di tre sconfitte di fila. Solo due precedenti in casa dei neroverdi in Serie A, con un successo per parte. L'ultima sfida, nel torneo 2014-15, finì 4-1 per i sassolesi.
Sassuolo
IN CAMPO (4-3-3)
47 A. Consigli
21 P. Lirola
3 M. Demiral
31 G. Ferrari 86°
13 F. Peluso
73 M. Locatelli 89°
4 F. Magnanelli
68 M. Bourabia 61°
25 D. Berardi
10 A. Matri 73° 53°
20 J. Boga

IN PANCHINA
79 G. Pegolo
19 J. Odgaard
5 M. Lemos
17 L. Sernicola
34 F. Di Francesco
99 E. Brignola
23 G. Magnani
30 K. Babacar 73°
9 F. Djuricic 89°
6 O. Rogerio
12 S. Sensi 93° 61°
32 A. Duncan
Allenatore
Roberto De Zerbi
Parma
IN CAMPO (3-5-2)
55 L. Sepe
23 M. Gazzola
2 S. Iacoponi
28 R. Gagliolo
3 F. Dimarco 90°
21 M. Scozzarella 75°
87 J. Kucka
32 L. Rigoni 55°
17 A. Barillà
9 F. Ceravolo 79°
26 L. Siligardi 46°

IN PANCHINA
1 P. Frattali
31 G. Brazao
95 A. Bastoni 79°
5 L. Stulac
27 G. Gervinho 46°
8 A. Diakhate
14 J. Machin
18 M. Gobbi
44 R. Kasa
10 N. Schiappacasse
33 J. Dezi
93 M. Sprocati 55°
Allenatore
Roberto D'Aversa

4-3-3

Arbitro: Marco Piccinini

3-5-2

47 Consigli
55 Sepe
21 Lirola
23 Gazzola
3 Demiral
2 Iacoponi
31 Ferrari
28 Gagliolo
13 Peluso
3 Dimarco
73 Locatelli
21 Scozzarella
4 Magnanelli
87 Kucka
68 Bourabia
32 Rigoni
25 Berardi
17 Barillà
10 Matri
9 Ceravolo
20 Boga
26 Siligardi

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Pietro Andrigo

Arbitro
Marco Piccinini 6.0
Prestazione positiva quella del giudice di gara che controlla ottimamente gli attimi di nervosismo e consulta in maniera, egualmente ottimale il Var che lo porta a rivedere alcune decisioni.

Sassuolo
Allenatore: Roberto De Zerbi 6.5
Partita preparata ottimamente dal tecnico bresciano che a sprazzi regala un calcio veramente di alto livello. Ad una prestazione complessivamente ottima, tuttavia, manca solo un po' di fortuna per trovare il gol.
Andrea Consigli (POR): 6.5
Non particolarmente impegnato durante la partita ma quando chiamato in causa si è fatto sempre trovare pronto. La sufficienza maggiorata arriva per la clamorosa parata sul rigore di Ceravolo, confermando la sua nomea da para-rigori.
Pol Lirola (DIF): 6.5
Ottima partita del terzino neroverde che ha letteralmente percorso la fascia da cima a fondo. ottime le sue avanzate offensive quanto buone le su chiusure.
Merih Demiral (DIF): 6.0
Prestazione sufficiente quella del centrale neroverde che contiene bene le avanzate crociate.
Gian Marco Ferrari (DIF): 6.5
tanto bravo in fase difensiva quanto presenza fissa in attacco. Nel secondo tempo, infatti, il difensore neroverde è stato l'uomo più pericoloso del Sassuolo andando più volte vicino al gol.
Federico Peluso (DIF): 6.5
esperienza e lucidità al servizio del Sassuolo: il 13 neroverde ha giocato una partita di grande spessore, riuscendo nel secondo tempo nell'impresa di limitare Gervinho.
Manuel Locatelli (CEN): 6.0
Buona partita quella dell'ex Milan: ottime le idee meno le esecuzioni ma va premiato l'impegno.
Francesco Magnanelli (CEN): 5.5
Il capitano neroverde è stato il meno lucido dei suoi pagando la fisicità di Kucka e la rapidità di scozzarella,
Mehdi Bourabia (CEN): 6.0
Partita di spessore quella del 68 neroverde che esce per stanchezza accumulata dopo una partita di sacrificio.
Domenico Berardi (ATT): 6.0
prestazione positiva quella di berardi che crea, attacca ma impensierisce poco la retroguardia crociata.
Alessandro Matri (ATT): 6.0
Ottima partita quella dell'ex Juventus che porta ottimamente su la squadra e si concede anche qualche attica discesa sulla fascia.
Jeremie Boga (CEN): 7.0
Imprendibile. L'attaccante neroverde ha seminato il panico sulla fascia risultando, per la retroguardia ducale, una vera e propria spina nel fianco. Gli è mancato solo il gol a cui tra l'altro è andato molto vicino.
Khouma Babacar (ATT): 5.5
Entra per cercare di dare la scossa ma non ci riesce: lento e impacciato, è praticamente una presenza non rilevata in campo.
Filip Djuricic (CEN): s.v.
Fa in tempo a giocare solo il recupero.
Stefano Sensi (CEN): 6.0
buona la partita del nazionale italiano che porta quella qualità e quel brio necessari per l'assalto finale della squadra.
Parma
Allenatore: Roberto D'Aversa 6.0
In piena emergenza il tecnico abruzzese ha preparato una partita difensiva e intelligente basata sullo schema tipico del catenaccio e contropiede.
Luigi Sepe (POR): 7.0
Partita monstre quella del portiere gialloblù che in tutte le occasioni si è fatto trovare pronto lanciandosi anche ad interventi di grande spessore.
Marcello Gazzola (DIF): 5.5
soffre, tanto su Boga e si vede non dando la sicurezza necessaria alla sua retroguardia.
Simone Iacoponi (DIF): 6.0
Buona la prestazione del centrale ducale che si fa trovare pronto a sostituire Bruno Alves.
Riccardo Gagliolo (DIF): 5.5
Non riesce ad emulare la prestazione del suo compagno di reparto soffrendo sulle avanzate di Berardi.
Federico Dimarco (DIF): 6.0
Partita positiva quella dell'ex inter che chiude ottimamente berardi non lasciandosi, tuttavia, a grandi discese offensive.
Matteo Scozzarella (CEN): 6.5
Buona la partita del centrocampista crociato che dà qualità al centrocampo del Parma e ha sui suoi piedi l'occasione più importante della partita.
Juraj Kucka (CEN): 6.0
Prestazione di spessore quella dell'ex Milan e Genoa che porta alla squadra grande velocità e fisicità.
Luca Rigoni (CEN): 5.5
Prestazione scialba del centrocampista ducale che paga la fisicità della retroguardia neroverde.
Antonino Barillà (CEN): 6.0
Onnipresente in tutte le fasi del campo si prende la briga di battere tutti i calci d'angolo e porta rapidità alla squadra.
Fabio Giovanni Ceravolo (ATT): 6.0
"tira il rigore chi ha il coraggio di presentarsi sul dischetto" ha detto D'Aversa in conferenza stampa e Ceravolo, infatti, nonostante l'errore va premiato per la personalità. La partita dell'attaccante, infatti, è positiva e ben giocata.
Luca Siligardi (ATT): 5.5
Partita anonima quella dell'ex Verona che, infatti, viene sostituto alla fine del primo tempo. Ha il pregio di guadagnarsi il rigore.
Alessandro Bastoni (DIF): 6.0
Entra per rinforzare la difesa.
Gervais Lombe Yao Kouassi Gervinho (ATT): 6.0
Porta rapidità e ripartente veloci alla squadra ma, anche grazie alle ottime chiusure di Peluso, non riesce ad essere pungente come suo solito.
Mattia Sprocati (ATT): 5.5
Entra per cercare di portare vivacità in attacco ma è praticamente irreperibile.
FINE SECONDO TEMPO- Termina qui la sfida tra Sassuolo e Parma: al Mapei stadium è 0-0. Nonostante il pareggio a reti bianche la partita tra i neroverdi e i crociati è stata energica, divertente e ben giocata. Nella prima frazione di gioco le occasioni più clamorose: al terzo minuto gol annullato a Matri per posizione di fuorigioco, poco dopo palo di Boga dopo una bella azione personale e sul finire della prima frazione di gioco Ceravolo sbaglia un rigore per il Parma. Nel secondo tempo il copione è lo stesso: il Sassuolo prova a fare la partita e il Parma difende e riparte. Le occasioni più importanti nei secondi 45 minuti di gioco capitano sulla testa di Ferrari e sui piedi di scozzarella che, tuttavia, trovano davanti rispettivamente un reattivo Sepe e tanta sfortuna. Un punto a testa positivo per entrambe le squadre che, con questo risultato, si avvicinano all'obiettivo dichiarato: la salvezza. Datasport vi ringrazia per l'attenzione e vi augura una buona settimana e un buon proseguimento!
74 %
Possesso palla
26 %
16
Tiri totali
4
8
Tiri specchio
1
-
Tiri respinti
-
1
Legni
-
7
Corner
3
7
Falli
11
1
Fuorigioco
6
3
Ammoniti
2
-
Espulsi
-

Sassuolo-Parma 0-0

SASSUOLO (4-3-3): Consigli 6,5; Lirola 6,5, Demiral 6, Ferrari 6,5, Peluso 6,5; Locatelli 6 (89' Djuricic sv) , Magnanelli 5,5, Bourabia 6 (61' Sensi 6) ; Berardi 6, Matri 6 (73' Babacar 5,5) , Boga 7.
A disposizione: Pegolo, Odgaard, Lemos, Sernicola, Di Francesco, Brignola, Magnani, Rogerio, Duncan.
Allenatore: Roberto De Zerbi 6,5.
PARMA (3-5-2): Sepe 7; Gazzola 5,5, Iacoponi 6, Gagliolo 5,5; Dimarco 6, Scozzarella 6,5, Kucka 6, Rigoni 5,5 (55' Sprocati 5,5) , Barillà 6; Ceravolo 6 (79' Bastoni 6) , Siligardi 5,5 (46' Gervinho 6) .
A disposizione: Frattali, Brazao, Stulac, Diakhate, Machin, Gobbi, Kasa, Schiappacasse, Dezi.
Allenatore: Roberto D'Aversa 6.
ARBITRO: Marco Piccinini 6
NOTE: nessuna
AMMONITI: 53' Matri (S); 75' Scozzarella (P); 86' Ferrari (S); 90' Sensi (S); 90' Dimarco (P).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 7-3.
RECUPERO: pt 6, st 3