Serie A 2018-2019
Serie A 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale
23° giornata Serie A 2018-2019

Stadio Atleti Azzurri d'Italia

10 febbraio 2019 ore 15:00

Arbitro: Davide Massa

Atalanta

57° J. Ilicic
80° D. Zapata

2
-
1

Conclusa

SPAL

8° A. Petagna
57° J. Ilicic
80° D. Zapata

SPAL


1
8° A. Petagna

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Luca Grisolia
Mostra dettagli:

Atalanta-SPAL 2-1 FINALE. Con il fiatone l'Atalanta riesce a superare un'ottima SPAL rimontando, grazie ai gol di Ilicic e Zapata, il vantaggio iniziale ospite con Petagna. Bergamaschi sottotono rispetto ad altre gare del recente passato, gli estensi hanno giocato alla pari e sono crollati più che altro per stanchezza. 

I migliori in casa bergamasca sono senz'altro Zapata, un gol e un assist, e il solito Gomez; in casa estense brillano Petagna, autore di una bella rete, e Missiroli, padrone del centrocampo, oltre a Viviano, super su Gomez nel primo tempo. Faticano Palomino e De Roon da una parte, Costa dall'altra. 

90'+3
Ore 16:53, finisce la partita.

90'+3
Lungo rilancio di Viviano, Floccari non controlla e Berisha blocca il pallone: è l'ultimo sussulto della gara.

90'
Segnalati 3' di recupero.

90'
Terzo cambio effettuato da Gasperini: esce Gomez, entra Pessina.

83'
Semplici si gioca l'ultimo cambio: fuori un difensore, Bonifazi, dentro una punta, Floccari.

81'
Diventano 16 i gol di Zapata in questo torneo.

80'
GOL! Atalanta-SPAL 2-1: ZAPATA. All'80' il colombiano, servito da Hateboer, porta in vantaggio i bergamaschi bruciando la difesa estense.

79'
Anche gli ospiti ricorrono alla seconda sostituzione: esce Petagna, entra Antenucci.

78'
Secondo cambio nerazzurro: tocca a Pasalic che subentra a Freuler.

78'
Palla bassa di Gomez, Vicari anticipa Zapata sottoporta, poi Viviano non tiene la palla in campo e concede l'angolo.

73'
Punizione dalla destra di Kurtic, Paloschi, quasi sorpreso, non impatta bene e spreca.

71'
Sostituzione anche nella SPAL: fuori Valoti, dentro Murgia.

70'
Primo cambio nell'Atalanta: esce Castagne, entra Gosens.

70'
Il tiro di Ilicic sbatte sulla barriera, niente di fatto.

69'
Punizione conquistata da Gomez nelle vicinanze dell'area ferrarese: occasione per un pericoloso calcio da fermo.

67'
Palla interessante di Missiroli, Valoti è in leggero ritardo e non ci arriva.

65'
La SPAL non rinuncia ad attaccare, il pari non ha smorzato la fiducia degli uomini di Semplici.

62'
Kurtic in area tenta il tiro ma è murato dalla difesa atalantina.

58'
Sono 7 i gol di Josip Ilicic in campionato.

57'
GOL! Atalanta-SPAL 1-1. ILICIC. Al 57' lo sloveno sfrutta un cross basso di Zapata per battere di destro Viviano.

55'
Angolo di Kurtic, Cionek si avvita e colpisce di testa: palla che termina a lato.

53'
Possesso-palla quasi esclusivamente dell'Atalanta in quest'avvio di ripresa, la SPAL però si mostra solida.

48'
Grande pressione dell'Atalanta in quest'avvio di ripresa, la SPAL si salva con difficoltà.

46'
Ore 16:05, inizia il secondo tempo senza cambi nelle due formazioni.

Atalanta-SPAL 0-1 Intervallo. Un gol di testa dell'ex Petagna dopo 8' decide per ora la sfida di Bergamo. Grande avvio ferrarese che sorprende la squadra di Gasperini, scesa in campo con troppa sufficienza. Al 23' doppio salvataggio di Viviano su conclusioni di Gomez, le occasioni migliori per i padroni di casa.

45'
Ore 15:48, finisce il primo tempo senza recupero.

45'
Sponda aerea di Toloi, Vicari salta più in alto di tutti e mette in angolo.

42'
Toloi entra in area e fa qualcosa a metà tra il tiro e il cross: palla in fallo laterale.

40'
Girata di Freuler dal limite, palla alta di poco.

38'
Punizione tagliata di Kurtic, il pallone passa pericolosamente davanti a Berisha e si perde sul fondo.

36'
Da azione d'angolo, colpo di testa di Bonifazi respinto da Castagne: forse la palla non era diretta nello specchio, ma SPAL comunque pericolosa.

35'
Diagonale di Ilicic fuori di poco: c'è una deviazione, sarà angolo per i nerazzurri.

35'
Si chiude la difesa estense su Zapata, il colombiano non trova lo spazio per tirare.

29'
Ammonito anche Paloschi: intervento da dietro scorretto su Gomez.

26'
L'Atalanta cresce ma la SPAL non demorde: bella partita in questa fase.

23'
Miracolo di Viviano che, spiazzato, respinge di piede un tiro di Gomez, e poi blocca il secondo tentativo del Papu.

22'
Ilicic cerca l'imbucata in area di Gomez, ma Vicari intercetta.

19'
Il centrocampista biancazzurro si rialza, il gioco riprende.

18'
Gioco fermo per soccorrere Kurtic, dolorante dopo un contrasto con Toloi.

15'
Prima palla-gol atalantina: Zapata serve Gomez che in diagonale calcia sull'esterno della rete.

13'
Cartellino giallo anche per i nerazzurri: entrata a forbice di Hateboer su Kurtic, ammonito l'olandese.

12'
Secondo ammonito della partita: Valoti entra in ritardo su Gomez e finisce sul taccuino  di Massa.

9'
Ottavo gol in questo campionato per Andrea Petagna: due li aveva segnati nella gara di andata.

8'
GOL! Atalanta-SPAL 0-1: PETAGNA. All'8' l'attaccante estense sblocca la partita con un preciso colpo di testa su cross di Kurtic.

7'
Grande occasione per l'ex Petagna: un errore di Toloi gli spalanca la strada verso la porta, ma Berisha in uscita gli respinge il tiro.

6'
Si fa vedere ora l'Atalanta in attacco: tiro in area di Gomez rimpallato da un difensore.

5'
Ottimo avvio ospite in questi primi 5'. Atalantini imprecisi nei disimpegni.

4'
Ammonito Missiroli: fallo tattico su Zapata per impedirne il contropiede. Il centrocampista ferrarese era diffidato, salterà la prossima partita.

3'
Cross basso di Lazzari, Petagna non riesce ad agganciare il pallone in mezzo all'area.

1'
Rischia subito il giallo Valoti per un intervento in tackle su Toloi. Massa lo perdona, visto che sono passati appena 30''.

1'
Ore 15:02, inizia la partita sotto la pioggia. Primo pallone giocato dalla SPAL.

Annunciate le formazioni ufficiali: l'Atalanta cambia solo in difesa, con il ritorno dal 1' di Mancini; nella SPAL Semplici sostituisce gli squalificati Felipe e Fares con Vicari e Costa.

In serie positiva da cinque giornate e sempre più vicina alla zona-Champions, l'Atalanta di Gasperini non vuole certo fermarsi, ma occhio alla SPAL, in serie utile da tre partite. I precedenti in A a Bergamo vedono il pareggio come risultato più frequente: 7 segni "X", compreso l'1-1 dello scorso torneo. Il bilancio delle vittorie è invece dalla parte dei nerazzurri, 6  a 3.
Atalanta
IN CAMPO (3-4-1-2)
1 E. Berisha
2 R. Toloi
6 J. Palomino
23 G. Mancini
33 H. Hateboer 13° 80°
15 M. De Roon
11 R. Freuler 78°
21 T. Castagne 70°
10 A. Gomez 90°
72 J. Ilicic 57°
91 D. Zapata 57° 80°

IN PANCHINA
31 F. Rossi
95 P. Gollini
7 A. Reca
5 A. Masiello
41 R. Ibanez Da Silva
19 B. Djimsiti
88 M. Pasalic 78°
99 M. Barrow
44 D. Kulusevski
8 R. Gosens 70°
22 M. Pessina 90°
Allenatore
Gian Piero Gasperini
SPAL
IN CAMPO (3-5-2)
2 E. Viviano
4 T. Cionek
23 F. Vicari
14 K. Bonifazi 83°
29 M. Lazzari
8 M. Valoti 71° 12°
6 S. Missiroli
19 J. Kurtic
33 F. Costa
43 A. Paloschi 29°
37 A. Petagna 79°

IN PANCHINA
1 A. Gomis
17 G. Poluzzi
24 L. Dickmann
90 M. Spina
97 K. Uzela
16 M. Valdifiori
13 V. Regini
11 A. Murgia 71°
5 L. Simic
7 M. Antenucci 79°
10 S. Floccari 83°
Allenatore
Leonardo Semplici

3-4-1-2

Arbitro: Davide Massa

3-5-2

1 Berisha
2 Viviano
2 Toloi
4 Cionek
6 Palomino
23 Vicari
23 Mancini
14 Bonifazi
33 Hateboer
29 Lazzari
15 De Roon
8 Valoti
11 Freuler
6 Missiroli
21 Castagne
19 Kurtic
10 Gomez
33 Costa
72 Ilicic
43 Paloschi
91 Zapata
37 Petagna

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Luca Grisolia

Arbitro
Davide Massa 7.0
Mette subito le cose in chiaro, estraendo tre cartellini gialli nei primi 13', dando subito una smorzata alle intenzioni troppo bellicose dei 22 in campo, e il gioco ci guadagna. I colleghi prendano esempio.

Atalanta
Allenatore: Gian Piero Gasperini 6.5
Due vittorie di fila, ma senza brillare: poco stimolanti Cagliari e SPAL, rispetto a Roma e Juve, o semplice stanchezza? Comunque la classifica parla chiaro: l'Atalanta merita di stare in alto.
Etrit Berisha (POR): 6.5
Una sola parata, ma difficile, su Petagna, un minuto prima di subire l'1-0.
Rafael Toloi (DIF): 6.0
Brutto avvio, con una palla persa che da' il via libera a Petagna, poi si riprende.
José Luis Palomino (DIF): 5.5
Tanta fatica a seguire Petagna, e non se ne cura nell'azione del gol.
Gianluca Mancini (DIF): 6.0
Tutto sommato il migliore della difesa, fa poco ma non sbaglia.
Hans Hateboer (DIF): 6.5
Anonimo nel primo tempo, si sveglia nella ripresa e da' a Zapata l'assist del 2-1.
Marten De Roon (CEN): 5.5
Il ritmo dei pariruolo avversari lo mette in difficoltà.
Remo Freuler (CEN): 6.0
Si fa sentire soprattutto nel secondo tempo.
Timothy Castagne (DIF): 5.5
Oggi proprio non riesce a incidere. Anche poco coinvolto.
Alejandro Gomez (ATT): 6.5
Nel primo tempo è l'unico a provarci, e Viviano gli nega la rete. Stranamente non c'è il suo zampino nei due gol.
Josip Ilicic (ATT): 6.5
Nel primo tempo fa solo un tiro fuori di poco, Nella ripresa solo ... il gol. Visto meglio in altre occasioni.
Duvan Zapata (ATT): 7.5
Cambia marcia nella ripresa, prima l'assist per Ilicic, poi il gol. E' l'uomo-copertina di questa Atalanta d'alta quota.
Mario Pasalic (CEN): 6.0
In campo nel finale per dare qualcosa in più in avanti: ma non è necessario.
Robin Gosens (DIF): 5.5
Rileva Castagne ma non fa meglio.
Matteo Pessina (CEN): s.v.
Solo una manciata di minuti.
SPAL
Allenatore: Leonardo Semplici 6.5
Esce sconfitto, ma a testa altissima, perchè i suoi giocano una grande partita, senza scoraggiarsi dopo il pari di Ilicic. Traditi da qualche sbavatura difensiva, ma con l'atteggiamento giusto.
Emiliano Viviano (POR): 7.0
Parata incredibile, in controtempo e di piede su un tiro a colpo sicuro di Gomez. Sui gol non ha colpe.
Thiago Cionek (DIF): 5.5
Tiene su Zapata fino all'80', quando il colombiano gli va via.
Francesco Vicari (DIF): 6.5
Non fa rimpiangere Felipe, mette spesso il piede per sbrogliare situazioni pericolose.
Kevin Bonifazi (DIF): 6.0
Come i compagni di reparto cala solo nel finale, dopo aver giocato bene la maggior parte del match.
Manuel Lazzari (CEN): 6.0
Meno scattante del solito, qualche spunto buono, però, ce l'ha.
Mattia Valoti (CEN): 6.0
Partita solida, magari non brillante, ma si rende utile.
Simone Missiroli (CEN): 6.5
Il ruolo di centrale sembra fatto apposta per lui: in mezzo al campo è il migliore, e non solo tra i suoi.
Jasmin Kurtic (CEN): 6.0
Bel'avvio, da' a Petagna la palla dell'1-0. Ci si aspettava qualcosa di più dopo un inizio così promettente.
Filippo Costa (DIF): 5.0
Primo tempo dignitoso, ma non chiude su Ilicic nell'azione del pari e si fa sorpassare da Hateboer sul raddoppio.
Alberto Paloschi (ATT): 6.0
Tiri non ne fa, ma è il primo difensore della squadra quando l'Atalanta ha il pallone.
Andrea Petagna (ATT): 7.0
Ex dal dente avvelenato, colpisce ancora dopo la doppietta dell'andata, e si fa in quattro per lavorare a favore dei compagni.
Alessandro Murgia (CEN): 5.5
Poco più di 20' senza grandi cose.
Mirco Antenucci (ATT): s.v.
Entra con i compagni esausti, non ha supporto.
Sergio Floccari (ATT): s.v.
Come Antenucci, e con qualche minuto in meno.

Atalanta-SPAL 2-1 FINALE. Con il fiatone l'Atalanta riesce a superare un'ottima SPAL rimontando, grazie ai gol di Ilicic e Zapata, il vantaggio iniziale ospite con Petagna. Bergamaschi sottotono rispetto ad altre gare del recente passato, gli estensi hanno giocato alla pari e sono crollati più che altro per stanchezza. 

I migliori in casa bergamasca sono senz'altro Zapata, un gol e un assist, e il solito Gomez; in casa estense brillano Petagna, autore di una bella rete, e Missiroli, padrone del centrocampo, oltre a Viviano, super su Gomez nel primo tempo. Faticano Palomino e De Roon da una parte, Costa dall'altra. 

59 %
Possesso palla
41 %
8
Tiri totali
5
5
Tiri specchio
3
1
Tiri respinti
1
-
Legni
-
9
Corner
4
14
Falli
12
9
Fuorigioco
3
1
Ammoniti
3
-
Espulsi
-

Atalanta-SPAL 2-1

MARCATORI: 8' Petagna (S), 57' Ilicic (A), 80' Zapata (A).
ATALANTA (3-4-1-2): Berisha 6,5; Toloi 6, Palomino 5,5, Mancini 6; Hateboer 6,5, De Roon 5,5, Freuler 6 (78' Pasalic 6) , Castagne 5,5 (70' Gosens 5,5) ; Gomez 6,5 (90' Pessina sv) ; Ilicic 6,5, Zapata 7,5.
A disposizione: Rossi, Gollini, Reca, Masiello, Ibanez Da Silva, Djimsiti, Barrow, Kulusevski.
Allenatore: Gian Piero Gasperini 6,5.
SPAL (3-5-2): Viviano 7; Cionek 5,5, Vicari 6,5, Bonifazi 6 (83' Floccari sv) ; Lazzari 6, Valoti 6 (71' Murgia 5,5) , Missiroli 6,5, Kurtic 6, Costa 5; Paloschi 6, Petagna 7 (79' Antenucci sv) .
A disposizione: Gomis, Poluzzi, Dickmann, Spina, Uzela, Valdifiori, Regini, Simic.
Allenatore: Leonardo Semplici 6,5.
ARBITRO: Davide Massa 7
NOTE: nessuna
AMMONITI: 4' Missiroli (S); 12' Valoti (S); 13' Hateboer (A); 29' Paloschi (S).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 9-4.
RECUPERO: pt 0, st 3