Serie A 2018-2019
Serie A 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale
19° giornata Serie A 2018-2019

Stadio Carlo Castellani

29 dicembre 2018 ore 15:00

Arbitro: Federico La Penna
0
-
1

Conclusa

Inter

72° D. Keita Baldé

Empoli


0

Inter


1
72° D. Keita Baldé

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Stefano Scarpetti
Mostra dettagli:

L'Inter espugna con il minimo sforzo il "Castellani" per 1-0 al termine di una gara molto modesta. Poche emozioni, con i padroni di casa prudenti e gli ospiti che vengono fuori solo nella ripresa, aggiudicandosi i tre punti grazie al gol di Keita al 72'. Per i nerazzurri è il secondo successo consecutivo, pure questo per 1-0, per l'Empoli è la quarta sconfitta di fila.

90'
l'arbitro assegna tre minuti di recupero

87'
Angolo di  Zajc colpo di testa di Mchedlidze  fuori 

85'
OCCASIONE INTER: tiro in porta di  Icardi respinge Provedel

83'
Ultima i cambi anche l'Inter: esce   Keita Baldé ed entra Danilo D'Ambrosio

82'
Fallo di Traorè su Vrsaljko

79'
Conclusione di Nainggolan respinge Silvestre

77'
Pescato in posizione di fuorigioco Keita Baldé

73'
Ultima i cambi l'Empoli:  esce Antonelli al suo posto entra Mchedlidze

73'
 cartellino giallo anche per  Ismael Bennacer

72'
VANTAGGIO INTER: la sblocca Keita 

70'
OCCASIONE INTER: colpo di tacco di Lautaro Martinez parata di Ivan Provedel

69'
Fallo commesso fa Acquah su  Baldé

66'
Prima ammonizione della gara, ne fa le spese proprio il neo entrato Lautaro Martinez

66'
Secondo cambio per l'Inter: esce  Borja Valero al suo posto entra Lautaro Martinez

65'
Conclusione di  Zajc blocca Handanovic

63'
Fallo commesso da Vrsaljko su Zajc

60'
Angolo di Borja Valero respinge Provedel

58'
Conclusione di Keita  respinta da Rasmussen

56'
Prima sostituzione per l'Inter: esce Vecino ed entra Nainggolan

54'
Conclusione dalla lunga distanza di Caputo controlla senza problemi Handanovic

53'
La ripresa è iniziata con lo stesso canovaccio della prima frazione

49'
Fallo di Untersee su Keita

48'
Fallo di Untersee su  Asamoah

47'
Gol annullato a Keita. In corso il consulto con la Var. 

46'
OCCASIONE EMPOLI: parata di Handanovic su tiro di Traorè

Si va al riposo sul risultato di 0-0 fra Empoli ed Inter, prima frazione priva di emozioni

45'
Concessi tre minuti dall'arbitro

41'
Ultime fasi di questa prima frazione, l'Inter ad alzato il proprio baricentro, spinge con maggior insistenza la truppa di Spalletti

37'
Costreto ad uscire anche  Pasqual, al suo posto Antonelli

35'
Problema muscolare anche per Pasqual, anche per lui potrebbe esserci il cambio

33'
fuorigioco di  Icardi

32'
fallo fatto da Ismael Bennacer fallo subito da Iglesias Borja Valero

30'
Conclusione di Joao Mario parata di  Provedel. fuorigioco di Vecino

28'
calcio d'angolo di Zajc, colpo di testa di Jacob Rasmussen sul fondo

27'
Con il cambio l'Empoli è passato dal 3-5-2 al 3-5-1-1

23'
Costretto ad alzare bandiera bianca  La Gumina, al suo posto entra  Zajc

22'
Empoli momentaneamente in dieci in questa fase

21'
Problemi per La Gumina, l'ex Palermo potrebbe lasciare il campo

19'
Fuorigioco di  La Gumina

18'
Predominio territoriale piuttosto sterile dell'Inter, si gioca su ritmi piuttosto blandi

13'
calcio d'angolo di Pasqual, tiro Traorè sopra la traversa

10'
Fallo di  Borja Valero su Acquah

7'
Fallo di  Vrsaljko su  Traorè

6'
Prima fase di equilibrio, padroni di casa che mostrano coraggio in questi primi minuti

3'
Fallo di  Traorè su Joao Mario

1'
Prende il via il confronto in questo momento. Il primo pallone viene giocato dall'Empoli

Un Empoli in caduta libera (tre sconfitte consecutive, con 10 gol subiti) affronta al Castellani un'Inter al contrario su di giri per la prestigiosa vittoria sul Napoli nell'ultimo turno: con i tre punti i nerazzurri hanno consolidato il terzo posto. I precedenti in A in Toscana sono a favore degli ospiti, vittoriosi 7 volte a 2; 3 i pareggi. Nello scorso torneo, successo interista per 2-0.
Empoli
IN CAMPO (3-5-2)
1 I. Provedel
5 F. Veseli
26 M. Silvestre
32 J. Rasmussen
32 J. Rasmussen
8 H. Traorè
10 I. Bennacer 73°
18 A. Acquah
23 M. Pasqual 37°
11 F. Caputo
20 A. La Gumina 23°

IN PANCHINA
21 P. Terracciano
13 L. Antonelli 73° 37°
48 S. Uçan
19 A. Jakupovic
4 M. Brighi
28 L. Capezzi
7 L. Mchedlidze 73°
Allenatore
Giuseppe Iachini
Inter
IN CAMPO (4-3-3)
1 S. Handanovic
2 S. Vrsaljko 72°
6 S. De Vrij
37 M. Skriniar
18 K. Asamoah
20 I. Borja Valero 66°
8 M. Vecino 56°
15 N. Joao Mario
16 M. Politano
9 M. Icardi
11 D. Keita Baldé 72° 83°

IN PANCHINA
27 D. Padelli
13 A. Ranocchia
29 H. Dalbert
14 R. Nainggolan 56°
23 J. Miranda
44 I. Perisic
33 D. D'Ambrosio 83°
87 A. Candreva
10 L. Martinez 66°
5 R. Gagliardini
Allenatore
Luciano Spalletti

3-5-2

Arbitro: Federico La Penna

4-3-3

1 Provedel
1 Handanovic
5 Veseli
2 Vrsaljko
26 Silvestre
6 De Vrij
32 Rasmussen
37 Skriniar
32 Rasmussen
18 Asamoah
8 Traorè
20 Borja Valero
10 Bennacer
8 Vecino
18 Acquah
15 Joao Mario
23 Pasqual
16 Politano
11 Caputo
9 Icardi
20 La Gumina
11 Keita Baldé

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Stefano Scarpetti

Arbitro
Federico La Penna 6.5
Gestisce la gara al meglio senza particolari sbavature, intervenendo solo quando se ne presenta la necessità

Empoli
Allenatore: Giuseppe Iachini 6.0
La squadra interpreta la gara in chiave difensiva come da copione, l'Empoli non rischia praticamente niente fino al gol di Keita
Ivan Provedel (POR): 6.0
Incolpevole sulla conclusione vincente di Keita, si oppone al meglio a due conclusioni di Borja Valero e Icardi
Frederic Veseli (DIF): 6.0
Copre la sua zona di campo senza compiere sbavature particolari
Matias Agustin Silvestre (DIF): 6.5
In crescita rispetto alle ultime uscite l'ex difensore della Sampdoria. Attento e concentrato nella propria area, non concede occasioni agli avversari
Jacob Rasmussen (DIF): 6.0
Copre la sua zona con efficacia, concede poco agli avversari
Jacob Rasmussen (DIF): 6.0
Copre la sua zona con efficacia, concede poco agli avversari
Hamed Junior Traorè (CEN): 6.5
Prestazione molto positiva la sua, soprattutto nella prima frazione, dove mostra capacità di verticalizzare e fosforo. Nella ripresa cala alla distanza
Ismael Bennacer (CEN): 5.5
Si intestardisce nel giocare eccessivamente la palla, perdendo palloni nella propria metà campo che potrebbero costare caro alla squadra
Afriyie Acquah (CEN): 5.5
Attento in fase di non possesso, dove recupera numerosi palloni. Poco incisivo e e concreto in fase di costruzione della manovra
Manuel Pasqual (DIF): 6.0
Fino a quando rimane in campo fornisce il suo contributo alla causa
Francesco Caputo (ATT): 6.0
Partita difficile per lui, spesso viene preso in mezzo dai difensori, nella ripresa cresce e come suo solito da il massimo
Antonino La Gumina (ATT): 6.0
La sua partita dura soltanto 20' per un problema muscolare.Ci mette volontà e determinazione nel periodo in cui rimane in campo
Luca Antonelli (DIF): 5.5
Soffre nella seconda parte del confronto la spinta dei nerazzurri
Levan Mchedlidze (ATT): 6.0
Cerca di dare il suo apporto nel finale, non gli manca la buona volontà, ma viene servito poco
Inter
Allenatore: Luciano Spalletti 6.0
Per almeno un ora i nerazzurri giocano in maniera molto lenta senza mai dare la sensazione di incidere. Nella ripresa il passaggio al 4-2-4 permette di avere maggiore spinta in avanti
Samir Handanovic (POR): 6.0
Praticamente inoperoso per tutta la gara, tuttavia quando viene chiamato in causa risponde presente
Sime Vrsaljko (DIF): 6.5
Prestazione autorevole nella sua zona di competenza. Abile a non dare spazi agli avversari
Stefan De Vrij (DIF): 6.5
Guida la difesa nerazzurra con autorità. Preciso e puntuale negli interventi
Milan Skriniar (DIF): 6.5
Come il compagno di reparto diligente nella propria area
Kwadwo Asamoah (CEN): 6.0
Va a corrente alternata l'esterno nerazzurro.
Iglesias Borja Valero (CEN): 5.5
Gestisce il gioco nella linea mediana del campo, senza dare mai il cambio di ritmo alla manovra della squadra
Matías Vecino (CEN): 5.5
Come il compagno di reparto, fornisce il suo contributo in fase di non possesso. Non bene in avanti
Naval Joao Mario (CEN): 6.0
Catalizza tutti i palloni nella sua zona di competenza, dando geometria ai nerazzurri
Matteo Politano (CEN): 5.5
Si muove su tutto il fronte offensivo, non riuscendo però mai ad essere concreto negli ultimi sedici metri
Mauro Emanuel Icardi (ATT): 5.5
Poco servito dai compagni, viene preso in mezzo dai difensori avversari.
Diao Keita Baldé (ATT): 6.5
Sicuramente il più vivace dei suoi, decide la partita con uno spunto nella parte finale della gara
Radja Nainggolan (CEN): 6.0
Cambia marcia ai suoi nella ripresa, dando quantità e fosforo
Danilo D'Ambrosio (DIF): 6.0
Fornisce il suo apporto nella fase finale del confronto
Lautaro Martinez (ATT): 6.0
Entra nel finale e sfiora subito la rete, trovando sulla sua strada Provedel
L'Inter espugna con il minimo sforzo il "Castellani" per 1-0 al termine di una gara molto modesta. Poche emozioni, con i padroni di casa prudenti e gli ospiti che vengono fuori solo nella ripresa, aggiudicandosi i tre punti grazie al gol di Keita al 72'. Per i nerazzurri è il secondo successo consecutivo, pure questo per 1-0, per l'Empoli è la quarta sconfitta di fila.
33 %
Possesso palla
67 %
7
Tiri totali
7
3
Tiri specchio
6
1
Tiri respinti
-
-
Legni
-
4
Corner
6
14
Falli
4
1
Fuorigioco
7
1
Ammoniti
1
-
Espulsi
-

Empoli-Inter 0-1

MARCATORI: 72' Keita Baldé (I).
EMPOLI (3-5-2): Provedel 6; Veseli 6, Silvestre 6,5, Rasmussen 6; Untersee 5,5, Traorè 6,5, Bennacer 5,5, Acquah 5,5, Pasqual 6 (37' Antonelli 5,5 (73' Mchedlidze 6)); Caputo 6, La Gumina 6 (23' Zajc 5) .
A disposizione: Terracciano, Uçan, Jakupovic, Brighi, Capezzi, Mraz, Rodriguez.
Allenatore: Giuseppe Iachini 6.
INTER (4-3-3): Handanovic 6; Vrsaljko 6,5, De Vrij 6,5, Skriniar 6,5, Asamoah 6; Borja Valero 5,5 (66' Martinez 6) , Vecino 5,5 (56' Nainggolan 6) , Joao Mario 6; Politano 5,5, Icardi 5,5, Keita Baldé 6,5 (83' D'Ambrosio 6) .
A disposizione: Padelli, Ranocchia, Dalbert, Miranda, Perisic, Candreva, Gagliardini.
Allenatore: Luciano Spalletti 6.
ARBITRO: Federico La Penna 6,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 66' Martinez (I); 73' Bennacer (E).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 4-6.
RECUPERO: pt 3, st 3