Serie A 2018-2019
Serie A 2018-2019
Tempo reale
Tempo reale
11° giornata Serie A 2018-2019

Stadio Renato Dall'Ara

4 novembre 2018 ore 18:00

Arbitro: Federico La Penna

Bologna

3° I. Mbaye

1
-
2

Conclusa

Atalanta

57° G. Mancini
70° D. Zapata
3° I. Mbaye
57° G. Mancini
70° D. Zapata

Conclusa

15'
30'
45'
60'
75'
90'
Cronaca a cura di: Federico Folzani
Mostra dettagli:

L'Atalanta trova la sua terza vittoria consecutiva battendo un buon Bologna al Dall'Ara. Ottimo inizio per i felsinei, che trovano la rete già dopo tre minuti con Mbaye, tenendo il risultato per tutto il primo tempo. Nella ripresa, poi, l'ingresso di Zapata fa bene all'Atalanta, che trova il pari con Mancini e poi è proprio Zapata a firmare la rete del sorpasso. 

Bravo Gasperini a capire che Barrow non era in partita e a puntare sul colombiano, l'uomo che ha spaccato la partita. Nerazzurri che salgono a quota 15 punti all'undicesimo posto, agganciando la Sampdoria. Il Bologna, invece, resta a 9 punti al sedicesimo posto, con tre lunghezze sul terzultimo posto in classifica.

90'+4
19.51, finisce Bologna-Atalanta! I bergamaschi vincono 2-1 al Dall'Ara, Mancini e Zapata ribaltano il gol di Mbaye!

90'+4
Zapata poteva tenere la palla, ma ha provato a calciare verso la porta. Gasp infuriato!

90'+3
Fallo di Calabresi su Rigoni, punizione Atalanta

90'+2
Orsolini ci prova in rovesciata, ma colpisce male e la palla termina alta. Ha provato la grande giocata l'ex Ascoli

90'
Tre minuti di recupero al Dall'Ara

89'
Santander salta su Berisha, ma commette fallo sul portiere. Era un'occasione importante per il Bologna. 

88'
Ultimo cambio nell'Atalanta: esce il Papu Gomez, entra Emiliano Rigoni!

87'
Ora il Bologna prova a trovare la parità, ma l'Atalanta controlla il risultato

83'
Finiti i cambi per gli emiliani, l'Atalanta ne ha ancora uno

83'
Cambio anche nel Bologna: Destro prende il posto di Svanberg 

82'
Cambio nell'Atalanta: esce Ilicic, entra Pasalic

82'
Tiro altissimo di Poli, scelta sbagliata dell'ex Milan e Inter

81'
Fallo di De Roon su Svanberg, scampa ancora l'ammonizione l'olandese

81'
Grande parata di Berisha su Palacio! Uscita pazzesca dell'albanese sul Trenza

81'
Fallo su Santander, punizione Bologna

79'
Il Bologna chiede un rigore, ma La Penna non vede nulla di irregolare in aera

78'
Fallo di Freuler su Orsolini, il Bologna guadagna una buona punizione

76'
Angolo di Ilicic per Zapata, anticipato il colombiano

76'
Pulgar anticipa Gomez, angolo per l'Atalanta

73'
Cambio nel Bologna: esce Krejci, entra Orsolini

72'
Fallo di Palacio su Toloi, punizione Atalanta

70'

GOL DELL'ATALANTA! DUVAN ZAPATA! PRIMO GOL IN CAMPIONATO DEL COLOMBIANO! Cross di De Roon, Mbaye sbaglia tutto colpendo malissimo e serve Zapata nell'area piccola! Bologna-Atalanta 1-2!

68'
Salvataggio clamoroso di Helander su Toloi dopo una grande azione con Zapata. Chiusura pazzesca dello svedese, vale come un gol!

66'
Grande palla di Ilicic per Gomez, ma il Papu non riesce a stoppare la sfera. Sarebbe andato in porta

64'
Primo cambio nel Bologna: esce Dzemaili, entra Poli!

63'
Hateboer crossa male e dirige la palla verso la porta, per poco non beffa Skorupski!

61'
Diluvia intanto a Bologna

60'
Fallo di Gomez su Santander, molto intelligente e utile il centravanti rossoblù 

59'
Angolo per il Bologna battuto da Krejci, che tocca per Pulgar. L'azione, poi, sfuma nel vuoto

57'
GOL DELL'ATALANTA! GIANLUCA MANCINI! Tiro sbilenco di Zapata, Gonzalez tocca male e il difensore colpisce e buca Skorupski! Secondo gol consecutivo per il difensore pisano (così come Mbaye)!

56'
Bellissimo contropiede del Bologna, con Santander a dirigere l'azione. Purtroppo per il Bologna, Palacio non arriva al colpo di testa e l'azione sfuma

55'
Gran destro di Dzemaili, ma Gonzalez ribatte il pallone che era destinato in fondo al sacco

54'
Ilicic tocca la palla di braccio, punizione Bologna

53'
Gran destro di Zapata, palla fortissima, ma alta di pochissimo! Primo squillo del colombiano

51'
Molto duro De Roon su Svanberg, non viene ammonito l'olandese. Solo punizione Bologna

50'
Dopo un'azione dell'Atalanta, Mancini prova il destro al volo, ma strozza la conclusione e calcia sul fondo 

47'
Ammonito Helander, fallo in ripartenza su Ilicic. Primo ammonito per il Bologna

46'
19.03, inizia il secondo tempo di Bologna-Atalanta!

46'
Cambio nell'intervallo per l'Atalanta: Zapata prende il posto di Barrow

18.47, termina la prima frazione. Bologna avanti 1-0, il gol è di Mbaye

45'
Ci sarà un minuto di recupero

45'
Angolo per l'Atalanta, la palla arriva poi a Palomino che calcia centrale

44'
Fuorigioco di Palacio, primo offside della gara

41'
Fallo di Gomez su Santander, ammonito il capitano atalantino. Fallo tattico dell'argentino

40'
Angolo per l'Atalanta battuto da Gomez, palla direttamente tra le braccia di Skorupski

39'
Gosens! Occasione Atalanta! Cross di Gomez sul secondo palo, il tedesco colpisce di testa ma la palla termina fuori!

38'
Santander duro su Gosens, poteva starci il cartellino giallo 

37'
Barrow prova ad arrivare al tiro, ma poi sbaglia completamente la scelta e la palla termina malamente sul fondo

36'
Bel cross di Gosens dalla sinistra, palla troppo lunga però per Ilicic e Hateboer

33'
Contropiede del Bologna, ma Palacio, da solo, non riesce ad arrivare alla porta nerazzurra

32'
Ci prova Gosens col destro da fuori area, palla centrale e bloccata da Skorupski

29'
Pulgar! Grande tiro del cileno da fuori area, palla fuori di un niente sopra l'incrocio dei pali!

28'
Angolo battuto da Gomez, nulla di fatto per la Dea

27'
Grande occasione per il Bologna! Bel cross di Mbaye, per la torsione di testa di Palacio! Palla fuori di pochissimo!

26'
Hateboer prova la conclusione da dentro l'area, palla centrale e bloccata da Skorupski

26'
Ora è Svanberg a commettere fallo, palla all'Atalanta

24'
Ammonito Ilicic! Fallo duro su Svanberg, primo giallo della gara

24'
Adesso l'Atalanta preme, Bologna molto schiacciato

22'
Freuler prova il destro da fuori area, palla deviata. Sarà corner

21'
Mancini colpisce di testa sulla punizione di Gomez, palla alta sulla traversa

20'
Fallo di Helander su Ilicic, ingenuo lo svedese

19'
Santander! Ottimo colpo di testa del paraguaiano, ma la palla è centrale.

16'
Grande chiusura di Gonzalez su Barrow, situazione che era molto pericolosa! Benissimo in costaricano

16'
Palacio spreca un contropiede prezioso, ma è bravissimo Palomino a chiuderlo in velocità!

14'
Grande salvataggio di Toloi, che anticipa in rovesciata Svanberg sull'imbucata di Toloi!

12'
Altro brutto tiro di Ilicic, quasi uguale a quello precedente. Palla ancora fuori

12'
Freuler ferma Dzemaili in modo falloso, palla al Bologna

10'
Primo tiro della partita per l'Atalanta, firmato Ilicic. Contenuto bene, con il destro strozza la conclusione e il pallone termina sul fondo

8'
Gomez spinge Calabresi, fallo in attacco e punizione per il Bologna

7'
Nessun varco trovato finora dai nerazzurri, il Bologna si difende bene e in modo ordinato

6'
Ora prova a reagire l'Atalanta, colpita a freddo da Mbaye

5'
Fallo duro di De Roon su Svanberg, punizione per il Bologna

4'
Altro pericolo per l'Atalanta, con Santander che anticipa Berisha di testa, ma non indirizza verso la porta

3'
Il gol è nato da una punizione per un fallo di Toloi su Svanberg

3'
GOL DEL BOLOGNA! MBAYE! Ottimo lavoro di Santander in mezzo all'area spalle alla porta, palla in mezzo e Mbaye in spaccata infila Berisha! Bologna avanti dopo 3 minuti!

1'
Subito l'Atalanta in attacco, primi accenni di pressione degli orobici

1'
18.01, inizia Bologna-Atalanta!

Doppio 2-2 nelle ultime giornate per un Bologna che, almeno, sta ritrovando il feeling con il gol (ma è ancora il peggior attacco della A assieme a Chievo e Spal); davanti avrà la rinata Atalanta, per la prima volta in questo torneo vittoriosa per due giornate consecutive. Precedenti al Dall'Ara in A nettamente dalla parte rossoblù: 30 successi dei padroni di casa contro 7 orobici, compreso l'1-0 dei nerazzurri del campionato scorso. Completano il quadro 11 pareggi.
Bologna
IN CAMPO (4-3-3)
28 L. Skorupski
33 A. Calabresi
3 G. Gonzalez
18 F. Helander 47°
15 I. Mbaye
5 E. Pulgar
31 B. Dzemaili 64°
32 M. Svanberg 83°
11 L. Krejci 73°
24 R. Palacio
9 F. Santander

IN PANCHINA
1 A. Da Costa
16 A. Poli 64°
29 A. Santurro
4 S. De Maio
6 N. Paz
23 L. Danilo
8 A. Nagy
22 M. Destro 83°
30 O. Okwonkwo
35 M. Dijks
7 R. Orsolini 73°
91 D. Falcinelli
Allenatore
Filippo Inzaghi
Atalanta
IN CAMPO (3-4-1-2)
1 E. Berisha
2 R. Toloi
6 J. Palomino
23 G. Mancini 57°
33 H. Hateboer
11 R. Freuler
15 M. De Roon
8 R. Gosens
72 J. Ilicic 24° 82°
99 M. Barrow 46°
10 A. Gomez 41° 88°

IN PANCHINA
31 F. Rossi
95 P. Gollini
13 D. Bettella
53 K. Ali Adnan
21 T. Castagne
19 B. Djimsiti
88 M. Pasalic 82°
4 L. Valzania
22 M. Pessina
91 D. Zapata 70° 46°
24 E. Rigoni 88°
Allenatore
Gian Piero Gasperini

4-3-3

Arbitro: Federico La Penna

3-4-1-2

28 Skorupski
1 Berisha
33 Calabresi
2 Toloi
3 Gonzalez
6 Palomino
18 Helander
23 Mancini
15 Mbaye
33 Hateboer
5 Pulgar
11 Freuler
31 Dzemaili
15 De Roon
32 Svanberg
8 Gosens
11 Krejci
72 Ilicic
24 Palacio
99 Barrow
9 Santander
10 Gomez

Il grafico rappresenta le formazioni iniziali delle squadre.

Pagelle a cura di: Federico Folzani

Arbitro
Federico La Penna 6.5
Buona prova del direttore di gara, non ci sono episodi da discutere. Buona gestione dei cartellini, forse ci stava un giallo a De Roon

Bologna
Allenatore: Filippo Inzaghi 6.0
Il suo Bologna gioca un'ottima partita, ma alla fine esce con una sconfitta. L'allenatore, in questo caso, non ha grandi colpe
Lukasz Skorupski (POR): 6.0
Poche opportunità per mettersi in mostra, sui gol è incolpevole
Arturo Calabresi (DIF): 7.0
Il migliore della retroguardia rossoblu, grande prestazione per il difensore di scuola Roma
Giancarlo Gonzalez (DIF): 6.0
Qualche grande salvataggio, ma una sua deviazione maldestra regala a Mancini il gol del pari.
Filip Helander (DIF): 6.5
Non bene come Calabresi, ma un suo salvataggio su Toloi vale come un gol. In quell'occasione, miracoloso. Per il resto, comunque bene
Ibrahima Mbaye (DIF): 6.5
Segna dopo tre minuti, ma poi è responsabile del gol di Zapata. Croce e delizia
Erick Pulgar (CEN): 6.0
Ordine e disciplina in mezzo, ma non sempre lucidissimo nelle occasioni che contano
Blerim Dzemaili (CEN): 6.0
La solita sostanza, ma non spicca nelle giocate
Mattias Svanberg (CEN): 6.5
Altra prova di personalità per il giovanissimo centrocampista svedese. Si fa vedere molto, da tenere d'occhio
Ladislav Krejci (CEN): 6.0
Buon primo tempo sulla fascia, corre molto ma non sempre con buoni risultati. Sostituito nella ripresa
Rodrigo Palacio (ATT): 6.5
La solita grande generosità a servizio della squadra. Corre e si danna come un matto, peccato perché Berisha gli nega il pari
Federico Santander (ATT): 7.0
Prova magnifica per il paraguaiano. Sa sempre cosa fare con la palla tra i piedi, sponde intelligenti e regia in attacco.
Andrea Poli (CEN): 5.5
Entra e non incide per nulla. L'Atalanta ha vita facile lì in mezzo
Mattia Destro (ATT): s.v.
Entra e tocca pochissimi palloni, non si può giudicare
Riccardo Orsolini (ATT): s.v.
Prova una rovesciata nel finale, ma è troppo poco per potergli assegnare un voto
Atalanta
Allenatore: Gian Piero Gasperini 6.5
Azzecca il cambio Zapata-Barrow che gli indirizza la partita a favore. Ottima intuizione, la sua squadra è in netta crescita
Etrit Berisha (POR): 7.0
Il salvataggio nel finale su Palacio è miracoloso, salva il risultato in modo decisivo
Rafael Toloi (DIF): 6.5
Difesa e attacco, tutto molto bene. Ottima prova
José Luis Palomino (DIF): 6.5
Anticipato da Mbaye dopo pochi minuti, poi è il più preciso in difesa. Peccato per quello svarione iniziale
Gianluca Mancini (DIF): 7.0
Oltre a difendere, sa anche fare gol. Seconda rete consecutiva, bella prova nel complesso.
Hans Hateboer (DIF): 6.0
Corre per due sulla fascia, ma risulta sempre un po' impreciso con la palla tra i piedi
Remo Freuler (CEN): 6.5
Sostanza in mezzo al campo, detta i tempi con ordine
Marten De Roon (CEN): 6.0
Come Freuler, con l'unica differenza che picchia un po' troppo. Graziato da La Penna
Robin Gosens (DIF): 6.5
Buona prova sulla sinistra, con cross e buoni spunti. In crescita
Josip Ilicic (ATT): 6.5
Qualità a sprazzi, quando si accende è una gioia per gli occhi
Musa Barrow (ATT): 4.5
Impalpabile. Perde palloni continuamente, grave involuzione in questo avvio di campionato.
Alejandro Gomez (ATT): 6.0
Il capitano è ancora un po' annebbiato. Commette qualche fallo di troppo e si prende un giallo, le sue giocate non sempre illuminanti come da abitudine
Mario Pasalic (CEN): s.v.
Pochi minuti a disposizione, combina poco
Duvan Zapata (ATT): 7.0
Entra lui e la partita cambia. Propizia il gol del pari e segna il gol del sorpasso, tutta un'altra storia rispetto a Barrow.
Emiliano Rigoni (ATT): s.v.
Ultimo ad entrare, solo un possesso per lui. Non giudicabile

L'Atalanta trova la sua terza vittoria consecutiva battendo un buon Bologna al Dall'Ara. Ottimo inizio per i felsinei, che trovano la rete già dopo tre minuti con Mbaye, tenendo il risultato per tutto il primo tempo. Nella ripresa, poi, l'ingresso di Zapata fa bene all'Atalanta, che trova il pari con Mancini e poi è proprio Zapata a firmare la rete del sorpasso. 

Bravo Gasperini a capire che Barrow non era in partita e a puntare sul colombiano, l'uomo che ha spaccato la partita. Nerazzurri che salgono a quota 15 punti all'undicesimo posto, agganciando la Sampdoria. Il Bologna, invece, resta a 9 punti al sedicesimo posto, con tre lunghezze sul terzultimo posto in classifica.

42 %
Possesso palla
58 %
7
Tiri totali
13
3
Tiri specchio
6
1
Tiri respinti
-
-
Legni
-
-
Corner
4
7
Falli
12
-
Fuorigioco
1
1
Ammoniti
2
-
Espulsi
-

Bologna-Atalanta 1-2

MARCATORI: 3' Mbaye (B), 57' Mancini (A), 70' Zapata (A).
BOLOGNA (4-3-3): Skorupski 6; Calabresi 7, Gonzalez 6, Helander 6,5, Mbaye 6,5; Pulgar 6, Dzemaili 6 (64' Poli 5,5) , Svanberg 6,5 (83' Destro sv) ; Krejci 6 (73' Orsolini sv) , Palacio 6,5, Santander 7.
A disposizione: Da Costa, Santurro, De Maio, Paz, Danilo, Nagy, Okwonkwo, Dijks, Falcinelli.
Allenatore: Filippo Inzaghi 6.
ATALANTA (3-4-1-2): Berisha 7; Toloi 6,5, Palomino 6,5, Mancini 7; Hateboer 6, Freuler 6,5, De Roon 6, Gosens 6,5; Ilicic 6,5 (82' Pasalic sv) ; Barrow 4,5 (46' Zapata 7) , Gomez 6 (88' Rigoni sv) .
A disposizione: Rossi, Gollini, Bettella, Ali Adnan, Castagne, Djimsiti, Valzania, Pessina.
Allenatore: Gian Piero Gasperini 6,5.
ARBITRO: Federico La Penna 6,5
NOTE: nessuna
AMMONITI: 24' Ilicic (A); 41' Gomez (A); 47' Helander (B).
ESPULSI: nessuno.
ANGOLI: 0-4.
RECUPERO: pt 1, st 4