Basket: Kobe Bryant in corsa per l'Oscar

2018-01-23 19:50:20
Pubblicato il 23 gennaio 2018 alle 19:50:20
Categoria: Notizie Basket
Autore: Piergiuseppe Pinto

Kobe Bryant continua a stupire, anche dopo il suo ritiro ufficiale dal basket, che lo ha visto fare un tour d'addio con ben 60 punti alla partita conclusiva. Il Black Mamba, terzo miglior realizzatore di tutti i tempi di questo sport, rischia adesso di entrare anche nella storia del cinema: "Dear Basketball", il cortometraggio ispirato alla lettera di addio dell'ex cestista (che iniziava proprio con queste due parole), è infatti candidato agli Oscar come miglior corto animato. Il film, con voce dello stesso Bryant, è stato animato da Glen Keane, che in passato ha lavorato anche alla Disney, e presenta le musiche di John Williams, storico collaboratore di Steven Spielberg e premiato con numerosi Oscar per la miglior colonna sonora.

Su Twitter, Bryant non ha contenuto la sua gioia: "Una nomination che va ben oltre ogni mia immaginazione, vuol dire tanto che l'Academy lo consideri degno di concorrere per questo premio. Ringrazio Glen Keane e John Williams per aver portato questa mia opera a questo livello. E' un onore far parte di questa squadra". La notte degli Oscar è in programma il prossimo 4 marzo. In nomination, oltre a "Dear Basketball", ci sono "Garden Party", "Lou", "Negative Space" e "Revolting Rhymes".