Basket, Final Eight 2018: Disastro Olimpia, Cantù domina e va in semifinale

2018-02-16 21:37:03
Pubblicato il 16 febbraio 2018 alle 21:37:03
Categoria: Notizie Basket
Autore: Danilo Supino

Al Mandela Forum di Firenze nella quarta gara delle Final Eight 2018 è andato in scena l'inaspettato: Olimpia Milano-Cantù termina 87-105. La squadra di Piangiani andata sotto sin dai primissimi minuti del primo quarto non è mai riuscita ad entrare in partita. Cantù, priva di Culpepper e Crosariol, domina l'intera gara portandosi a +10 al termine della prima frazione, ma nessuna reazione dell'EA7. L'Olimpia Milano raggiunge fuori dalle Final Venezia ed Avellino, le prime tre della Serie A.

Parte male l'Olimpia Milano e conclude il primo quarto in svantaggio di 10 punti grazie alla tripla di Cournooh sulla sirena. L'EA7 è parsa disorganizzata e confusionaria e Cantù non ha fatto altro che approfittare della situazione. Ci si sarebbe aspettati una reazione, ma nulla di tutto questo. Il secondo quarto termina 20-29, con Milano sempre più annichilita al contrario della Red October che spinge fino a portarsi sul +22. Nel terzo set grazie ai canestri di Goudelocck Milano rosicchia qualche punto. Il quarto è una passeggiata verso la fine, ordinaria amministrazione per Cantù che chiude con 105 punti, risultato mai visto nelle final eight. La Red October raggiunge alle semifinali Cremona e Torino.