Volley, Champions: Perugia e Civitanova, è primo posto

2017-03-01 22:39:49
Pubblicato il 1 marzo 2017 alle 22:39:49
Categoria: Notizie Volley
Autore: Redazione educooopedia.info

Si chiude la fase a gironi della Champions League di volley maschile e l'Italia archivia la giornata con due vittorie e una sconfitta. L'unico stop è quello dei campioni d'Italia dell'Azimut Modena che perdono 3-2 a Lubiana: un ko indolore visto che gli emiliani erano già certi del primo posto nel gruppo D. In scioltezza Perugia, 3-1 all'Halkbank, e Civitanova, 3-0 al BR Volleys: per entrambe è primo posto nel rispettivo gruppo.

Sconfitta indolore per l'Azimut Modena che perde 3-2 (25-21, 23-25, 25-27, 25-20, 15-11) in Slovenia con l'Olimpia Lubiana al termine di una maratona di oltre due ore. I campioni d'Italia, già sicuri del primo posto nel girone D, incassano il primo stop dopo cinque successi consecutivi. Coach Tubertini dà spazio a diverse seconde linee e fa esperimenti importanti anche in vista dei playoff di SuperLega: alla fine brillano i fratelli Ngapeth, Swan con 18 punti e Earvin con 14.

Primo posto nel girone B per la Lube Civitanova che supera facilmente 3-0 (25-14, 25-23, 25-15) i tedeschi del Berlin Recycling Volleys in appena 75 minuti. Per la squadra di coach Blengini, prima al termine della regular season in SuperLega, ci sono 14 punti di Sokolov e 12 di Cebulj. Non lascia nulla al caso la Sir Safety Perugia che, nonostante sia già alle Final Four di Roma del 29 e 30 aprile come società organizzatrice, supera 3-1 l'Halkbank Ankara (23-25, 25-18, 25-20, 25-16) e si assicura il primo posto del gruppo E. Il sestetto di coach Bernardi perde il primo set ma poi cambia marcia e vince i successivi tre. Bene il solito Atanasijevic, 20 punti, affiancato dallo Zar Zaytsev, 15.

Ora la Sir Safety si godrà i Playoff in poltrona in attesa delle Final Four. Venerdì 3 marzo negli uffici lussemburghesi della CEV si terranno i sorteggi per gli accoppiamenti delle 12 qualificate ai PlayOffs 12: Lube Civitanova e Azimut Modena conosceranno i loro avversari per la corsa alla Final Four di Roma.

 


https://velotime.com.ua

pills24.com.ua