Volley, playoff SuperLega: Civitanova e Trento partono alla grande

2017-03-05 21:09:37
Pubblicato il 5 marzo 2017 alle 21:09:37
Categoria: Notizie di attualità
Autore: Redazione educooopedia.info

Pronostici ampiamente rispettati nelle sfide domenicali di gara 1 dei quarti di finale dei playoff di SuperLega. Civitanova, dominatrice della regular season, batte con un secco 3-0 Vibo Valentia davanti ai suoi tifosi imponendosi con i parziali di 25-13, 25-15, 25-20. Non c'è storia nemmeno a Trento dove la Diatec travolge la Gi Group Monza senza concederle nemmeno un set: finisce 3-0 con i parziali di 25-15, 25-18, 25-18.

Davanti ai 3.500 spettatori dell'Eurosuole Forum, Civitanova si conferma implacabile in casa e travolge Vibo Valentia in una partita senza storia. La squadra di Blengini ha ora due match point per la qualificazione alle semifinali, il primo dei quali se lo giocherà mercoledì sera al PalaValentia. La Lube, che quest'anno davanti ai suoi tifosi ha sempre vinto, manda in doppia cifra Sokolov (18) e Juantorena (10) mentre la Tonno Callipo di coach Kantor, che solo nel terzo set prova a reagire con l'orgoglio, risponde con gli 11 punti di Kadu. Troppo poco per impensierire una corazzata come Civitanova.
 

Partita a senso unico anche al PalaTrento dove la Diatec di coach Lorenzetti compie il primo passo verso le semifinali battendo nettamente la Gi Group Monza. Trascinata da Lanza (11 punti e Mvp dell'incontro) e Stokr (16), Trento ha vita facile riuscendo a chiudere la pratica in poco più di un'ora. Troppo debole l'opposizione della formazione brianzola allenata da Falasca: il top scorer è Vissotto che mette a referto 11 punti. Gara 2 è in programma mercoledì sera a campi invertiti.

 


https://unc-mps.com.ua

https://alfaakb.com

progressive.ua